Connect with us
Pubblicità

Trento

Vuole continuare gli studi a Trento ma gli è scaduto il permesso di soggiorno: straniero rischia di essere espulso

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Dopo la laurea in ingegneria informatica all’università di Trento un giovane straniero aveva deciso di proseguire gli studi. Per questa ragione il ragazzo aveva diligentemente studiato fino ad ottenere il primo posto in graduatoria per l’assegno di ricerca. 

La sua carriera in università però è stata interrotta dalla decisione della Questura in merito al rinnovo del documento. Il giovane infatti viene considerato irregolare in Italia e rischia di essere espulso dal territorio.

L’espulsione sarebbe già stata portata a compimento se non fosse per la sospensiva del Tar.

Pubblicità
Pubblicità

Il Tribunale amministrativo regionale ha infatti deciso di portare avanti una sospensiva doppia, di natura presidenziale e poi del collegio con la quale l’espulsione è stata fermata.

Il ricorso verrà trattato il prossimo ottobre dai magistrati amministrativi. Il permesso di soggiorno era scaduto già nel 2019 ed ancora non ci sono risvolti in merito alla vicenda. Nel frattempo, lo straniero sta lavorando per proseguire con i suoi studi.

Dopo la scadenza del permesso, la documentazione non era stata rinnovata perché il protagonista della vicenda non aveva fatto richiesta fino a gennaio di quest’anno.

Pubblicità
Pubblicità

Le domanda di permesso, questa volta per motivi di lavoro e non più di studio com’era prima, era stata fatta così tardi a causa della pandemia e per motivi personali dell’uomo coinvolto.

Poi la questura avrebbe rigettato la domanda poiché non ci sarebbero stati i requisiti e per questo poi è cominciato l’iter giudiziario. La questura poi, per marcare le sue ragioni, ha evidenziato il “palese ritardo della presentazione dell’istanza di rinnovo che ne ha determinato l’irricevibilità”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento2 settimane fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento2 settimane fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento3 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Arte e Cultura3 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Trento2 settimane fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto: protesta per le urla alle Fucine, 72 enne massacrato dalla «Baby Gang»

Trento2 giorni fa

Relazione della D.I.A.: in Trentino presenti le Mafie Calabresi, nigeriane e albanesi

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento2 settimane fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Trento6 giorni fa

Ritrovata la 18 enne scomparsa sabato dopo la scuola

Politica7 giorni fa

Elezioni 2022, ecco i primi trombati eccellenti

Io la penso così…4 giorni fa

Giulia Torelli: Le turbe psichiche di questo soggetto sono particolarmente evidenti

Trento3 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Dramma in Val di Non: il corpo di una donna recuperato nella forra del torrente Pongaiola

Trento4 settimane fa

Trento, lavorare per le cooperative sociali a 4 euro l’ora: «Non ce la facciamo a vivere»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza