Connect with us
Pubblicità

Trento

Prodotti non controllati: sequestrati 190kg di pesce e avviati verso la distruzione in Trentino

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Si è conclusa nei giorni scorsi una complessa operazione interregionale in materia di tutela della risorsa ittica, che ha visto impegnati circa 40 militari e 4 motovedette appartenenti ai comandi della guardia costiera del veneto, sotto il coordinamento del 9° centro regionale di controllo area pesca (c.c.a.p.) del reparto operativo della direzione marittima di venezia. l’operazione “beluga” ha avuto come obiettivo principale il contrasto alla pesca illegale e il controllo del commercio di prodotti ittici lungo l’intera filiera (ingrosso dettaglio e grande distribuzione organizzata), prestando particolare attenzione alla verifica della regolare etichettatura delle partite ittiche.

In particolare, nella provincia di Rovigo i militari della guardia costiera hanno rilevato la detenzione e il commercio di 881 kg di molluschi tra cui cozze e vongole veraci con data di confezionamento successiva al giorno della verifica, frodando il consumatore sulla freschezza del prodotto, non potendosi risalire all’effettiva data di pesca.

Tale condotta, nociva alla salute pubblica, ha comportato il sequestro penale del prodotto e alla segnalazione all’autorita’ giudiziaria del trasgressore, ai sensi dell’articolo 515 del codice penale riguardante la frode in commercio.

Pubblicità
Pubblicità

Inoltre, all’interno di uno stabilimento all’ingrosso in provincia di Trento si riscontrava l’omissione e/o la non corretta applicazione delle procedure di autocontrollo basate sui principi del sistema haccp per quanto attinente le verifiche della conformita’ dei prodotti nella fase di conservazione/stoccaggio per 190 kg di prodotti ittici prontamente sottoposti a sequestro amministrativo e avviati successivamente alla distruzione/smaltimento.

Le successive ispezioni condotte a terra hanno rilevato la detenzione e il commercio di prodotti ittici di varie specie sprovvisti di idonea etichettatura e/o delle informazioni minime di tracciabilità, obbligatorie in ogni fase della commercializzazione, dalla cattura/raccolta alla vendita e somministrazione al consumatore finale, grazie anche alla stretta colaborazione con i servizi veterinari locali, che danno il loro supporto in materia igienico-sanitaria.

Si illustrano, qui di seguito nel dettaglio, i risultati conseguiti:

Pubblicità
Pubblicità

37 controlli effettuati;

6 ispezioni in mare a unita’ da diporto e unità da pesca adibite al sistema strascico e draga idraulica;

2 ispezioni a unita’ da pesca in porto e/o allo sbarco;

12 ispezioni al commercio al dettaglio;

4 ispezioni al commercio all’ingrosso e/o della grande distribuzione;

4 ispezioni a veicoli adibiti al trasporto di prodotto ittico;

7 sequestri amministrativi per un totale di 1196 circa di prodotto ittico sequestrato;

10 sanzioni amministrative comminate per un totale di € 23.500;

 La guardia costiera proseguirà senza interruzione le proprie attività di vigilanza a tutela del consumatore e delle risorse ittiche, attraverso una costante presenza sul territorio evitando che prodotti potenzialmente pericolosi alla salute pubblica possano finire sulle tavole dei consumatori.

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Politica4 ore fa

Ugo Rossi dice addio a Calenda

Fiemme, Fassa e Cembra5 ore fa

Sorpresi dal temporale sulla ferrata dei Finanzieri: coppia salvata dal soccorso alpino

Fiemme, Fassa e Cembra5 ore fa

Frana il terreno sopra l’abitato di Fontanazzo, 11 escursionisti salvati dal soccorso Alpino

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

In pensione la cuoca Gina Margoni, per 23 anni tra i fornelli della scuola materna di Vigo di Ton

Trento6 ore fa

Nella «giungla» di piazza Centa, entro agosto ricominciano i lavori

Fiemme, Fassa e Cembra7 ore fa

In 24 ore la Val di Fassa ripristina la viabilità e interviene sulle principali criticità dovute al maltempo

Trento7 ore fa

Laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche: disponibili 25 posti per il corso biennale

Trento7 ore fa

Operativo il bando per il contributo FESR: «Investimenti in impianti fotovoltaici»

Arte e Cultura7 ore fa

Mercoledì 10 nel Giardino Juffmann a Cles Guido Smadelli presenta il suo libro “Dimmi di te”

economia e finanza8 ore fa

In Trentino le imprese giovanili aumentano del 2,4%

Hi Tech e Ricerca8 ore fa

Nasce a Rovereto in Smartpricing il miglior alleato dei receptionist

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Val di Sole, attivo il servizio medico per i turisti

Trento8 ore fa

Coronavirus: un decesso e 97 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento8 ore fa

Incidente in zona Castel Toblino, traffico paralizzato

Alto Garda e Ledro8 ore fa

Doppio incidente stradale sulle strade dell’Alto Garda: un centauro ferito e traffico in tilt

Fiemme, Fassa e Cembra3 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: 603 contagi nelle ultime 24 ore, le rianimazioni sono «covid free»

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Si allarga pericolosamente il fronte dell’incendio sul Monte Baldo – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Riva del Garda: tornano i fuochi della «Notte di fiaba»

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: 977 contagi nelle ultime 24 ore. Dai 40 ai 59 anni la fascia più colpita

Politica4 settimane fa

Ugo Rossi: «Non mi ricandiderò, il PATT ha rinunciato ad essere protagonista»

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Tragedia sul Monte Peller: muore un giovane di Cles

Trento4 settimane fa

Valanga della Marmolada non è caso unico, 10 turisti salvi per miracolo – IL VIDEO

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Laghi di Levico e Caldonazzo fuori controllo: risse, pestaggi, furti e atti di pirateria

Trento4 settimane fa

Dopo la separazione arriva anche il divorzio: finisce la storia d’amore tra Francesco Moser e Carla Merz

Politica4 settimane fa

Sondaggio Mentana: si arresta la discesa della Lega, cresce Forza Italia

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Attentato alla sede della Lega: l’anarchico «trentino» Sorroche condannato a 28 anni di carcere

Italia ed estero4 settimane fa

Clamorose rivelazioni di Nicola Gratteri: «Questo Governo sta smontando un secolo e mezzo di Antimafia»

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 496 contagi e boom di ricoveri nelle ultime ore in Trentino

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto: le testimonianze di chi ha subito furti dal benzinaio

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza