Connect with us
Pubblicità

Trento

Brooks al teatro Sociale: ecco il segreto per essere felici

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Nella suggestiva cornice del Teatro Sociale di Trento, Arthur Brooks, professore all’Università di Harvard ha dialogato stamattina mattina con Luca Sofri, direttore Il Post, sul tema “Leadership e felicità”.

Il professor Arthur Brooks ha salutato i presenti, ringraziando quanti hanno scelto di partecipare all’incontro di prima mattina: “Sono un economista – ha spiegato in apertura – ma quello che insegno è la felicità all’Università di Harvard. Vorrei farvi capire perché tutti noi dovremo comprendere meglio la scienza della felicità per migliorare anche l’economia. La felicità viene studiata da anni. Il mio paese ad esempio, ha visto un declino della felicità. Al primo anno alla Harvard, definisco il concetto di felicità. Molti pensano che sia una sensazione, ma la felicità è molto di più: è una combinazione di tre cose essenziali: esperienza del piacere, soddisfazione e obiettivi concreti nella nostra vita. Se non diamo un senso al nostro cammino – ha sottolineato Brooks – non saremo felici. Il vero significato della felicità viene dalla sofferenza, dalla sfida, dalle difficoltà. Molti giovani oggi, si impegnano per evitare la sofferenza. Ma se non soffri non puoi gioire. Per questo possiamo dire che il segreto per la felicità è l’infelicità”.

In merito alla vita e alle abitudini quotidiane di ognuno di noi, Brooks ha precisato: “Fede o spiritualità, famiglia, amicizia e lavoro, devono essere al centro della nostra vita per ritrovare la felicità. Ma serve una fede come filosofia di vita, che sia trascendentale e bisogna praticarla ogni giorno. La famiglia è fondamentale. Ogni 6 americani, 1 non parla con alcuni componenti della propria famiglia per motivi politici, è un grande errore. L’amicizia sta diminuendo sempre di più. In America, c’è più solitudine. E’ importante avere amicizie ‘inutili’ che non ci servono nella vita lavorativa. L’ultimo elemento è il lavoro. Non dipende da fama o soldi, ma deve premiarti per il merito e ancora di più, deve servire agli altri. Se noi riusciremo a guadagnarci il nostro successo e ad aiutare gli altri, saremo felici”.

Pubblicità
Pubblicità

Sofri ha chiesto quindi al professor Brooks, se le cose sono diventate più difficili oggi, per raggiungere la felicità. “C’è tanta infelicità nel mondo – ha risposto Brooks – possiamo diventare certamente individui più felici. Possiamo essere persone di successo ma non necessariamente felici. Dobbiamo chiederci realmente che cosa vogliamo. Famiglia, amici e lavoro possono aiutarci a rendere il mondo migliore. Anche i politici possono aiutarci a farlo, non distribuendo semplicemente risorse. Devono creare una società più giusta, eliminando alcune barriere”.

Soffermandosi sulla guerra tra Russia e Ucraina, Sofri ha domandato quanto è importante il ruolo di ciascuno di noi nella società. “Le persone ottengono i leader che vogliono e i leader lo sanno – precisa Brooks -, ma questo porta ad un declino della società. Il modo più normale per rompere questo ciclo implica un tempo più lungo. La scintilla che può cambiare questo ciclo è una crisi che farà mutare il paese per portarlo ad idee migliori. Purtroppo i nostri leader hanno utilizzato la pandemia per dividerci. L’ho visto a Barcellona, così come in America. Il coronavirus è stata una opportunità, ma è stata gestita male dai nostri leader. Adesso c’è questa guerra. Ovviamente non la vorrei, ma speriamo che da questa nuova crisi possa nascere qualcosa di buono per il futuro”.

Quindi le tensioni in piazza in America, ma non solo. Le persone possono avere idee diverse ma ragionare senza insultarsi? Vale anche per i politici? “Il punto non è tanto nel nemico – ha sottolineato Brooks – , ma nell’elusione dell’odio nei confronti del nemico. Amare il proprio nemico è una delle cose più trasgressive. L’identità porta a problemi seri. E’ sbagliata per la nostra società perché ci separa. Dobbiamo condividere una storia. Una storia condivisa è amore condiviso. Le nostre differenze devono diventare la fonte della nostra forza.
Le diversità sono sempre distruttive se basate sull’identità. Le differenze di opinione, ci rendono invece più forti. Durante l’illuminismo si scoprì che il disaccordo porta a competizione di idee. Dobbiamo essere in disaccordo per migliorarci. Accade anche nella mia famiglia, abbiamo idee politiche diverse, ed è giusto. Io voglio sapere che cosa pensano i miei figli e loro hanno chiesto le mie ragioni. I matrimoni migliori sono quelli in cui c’è un disaccordo continuo ma anche un costante confronto. Dobbiamo amarci nonostante le differenze”.

Pubblicità
Pubblicità

Infine le derive che riguardano tutti. Accade ovunque? Ci sono modelli o paesi migliori? “Ci sono dei paesi che hanno situazioni migliori – aggiunge Brooks – come l’Estonia, dove c’è più unità locale. Ci sono stati anche in America, dove c’è più collaborazione. Sto vedendo molti fiori sbocciare nelle comunità locali. In ogni società il piccolo può diventare grande, con l’impegno di tutti”.

In conclusione: “L’obiettivo per tutti noi, è vivere in base ai nostri valori. Dobbiamo cercare la felicità ogni giorno dentro di noi. Ognuno di noi ha un privilegio, dobbiamo chiederci realmente che cosa vogliamo nella vita. Posso scrivere le mie priorità e poi cercare di avere un modello di vita da applicare quotidianamente. Io mi chiedo sempre: ho praticato la mia fede? Vado a messa quasi ogni giorno, ma ognuno può farsi le proprie domande. Come vi comportate con i vostri amici, ad esempio? Sono certo che queste idee vi aiuteranno a vivere meglio e più felici”.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento1 ora fa

Riqualificazione piazza Mostra, lavori finiti per dicembre

Ambiente Abitare1 ora fa

Rotta attraverso Bocca di Caset, riapre la stazione del MUSE che studia gli uccelli migratori

Trento2 ore fa

Ubriachi e drogati alla guida: denunciate tre persone in val di Non

Giudicarie e Rendena2 ore fa

Nuova legge «slot machine»: arrivano le prime sanzioni in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Terribile caduta per due motociclisti a Vermiglio: in azione anche l’elisoccorso

L'Editoriale2 ore fa

Cara Sara Ferrari, io voto centro destra e non sono fascista

Trento3 ore fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e 105 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento3 ore fa

Anche piazza Cesare Battisti ostaggio di degrado e spacciatori. Le drammatiche testimonianze dei residenti

Alto Garda e Ledro5 ore fa

Il Festival Confluenze torna a colorare la Valle dei Laghi dal 16 al 21 agosto 2022

Rovereto e Vallagarina8 ore fa

Vallagarina: 2 arresti e due denunce per spaccio

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Molveno, perde il controllo dell’auto e finisce contro la roccia: 22enne elitrasportato al Santa Chiara

eventi8 ore fa

“Valentin Silvestrov & Friends”: un evento storico straordinario, in esclusiva mondiale a Cles

Alto Garda e Ledro8 ore fa

Riva del Garda: bagno di folla per l’Assunta – la Foto Gallery

Politica9 ore fa

PD nel caos: addio al parlamento per Monica Cirinnà

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

“Anna Toscani e la famiglia Valenti di Monclassico”: il Centro Studi per la Val di Sole presenta l’ultimo libro di Franco Pedrotti

Rovereto e Vallagarina3 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento2 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Trento5 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Rovereto e Vallagarina3 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento5 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi5 giorni fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella6 giorni fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento2 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Trento5 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

fashion4 giorni fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Escono di strada con la moto, deceduti due motociclisti

Fiemme, Fassa e Cembra2 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza