Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Pro-Crea onlus dona un ecografo all’ospedale di Arco: il ringraziamento degli assessori Segnana e Tonina e del direttore generale di Apss Ferro

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Un supporto importante per partorire in sicurezza, a protezione della salute di mamma e bambino, e per monitorare la stimolazione ovarica in caso di procreazione medicalmente assistita.

Da alcuni mesi il reparto di ostetricia e ginecologia e centro Pma di Arco ha a disposizione un nuovo ecografo di ultima generazione grazie alla generosità dell’associazione Pro-Crea onlus, da sempre molto attiva nel promuovere iniziative a sostegno del problema dell’infertilità di coppia.

La cerimonia di ringraziamento per la donazione dell’ecografo si è svolta oggi al centro Pma dell’ospedale di Arco alla presenza del vicepresidente della Provincia autonoma di Trento Mario Tonina, dell’assessore provinciale alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia Stefania Segnana, del direttore generale di Apss Antonio Ferro, del direttore medico dell’ospedale di Arco Luca Fabbri, del direttore dell’Unità operativa di ostetricia, ginecologia e centro Pma Arne Luehwink, del direttore dell’U.O. Pneumologia Romano Nardelli e della presidente dell’associazione Pro-crea Paola Arcese.

Pubblicità
Pubblicità

Il nuovo ecografo – che ha un valore di oltre 16mila euro – garantisce un’eccellente qualità delle immagini, facilità d’uso e un design compatto ed elegante. Viene utilizzato per diverse attività del reparto di ginecologia e in particolare per la diagnosi di patologie ginecologiche, il controllo della stimolazione ovarica e la diagnosi delle gravidanze in corso.

Oggi siamo qui per ringraziare personalmente chi ha fatto una donazione così importante al Centro Pma dell’ospedale di Arco, che testimonia un’attenzione speciale a un tema, quello della natalità e, più in generale, delle famiglie, davvero importante in questo peculiare momento storicoha esordito l’assessore Segnana -. Le nostre pazienti possono dunque contare su una tecnologia all’avanguardia che consentirà di affrontare questa delicata e speciale fase della vita con una sicurezza in più”.

Un ringraziamento sentito è stato espresso anche dal vicepresidente Tonina che, nel ricordare l’impegno di tutta l’équipe in questo “centro di eccellenza a livello provinciale” e non solo, ha spiegato come la donazione sia frutto diun’attenzione che va al di là del valore economico e testimonia vicinanza e sensibilità”. “Questa donazioneha concluso Antonio Ferroè il segno tangibile della sensibilità e del sostegno che l’associazione Pro-crea non ha mai fatto mancare al presidio ospedaliero del proprio territorio. Potenziare la strumentazione a disposizione dei clinici contribuisce a migliorare la qualità dell’assistenza e dei servizi offerti ai cittadini dell’Alto Garda e Ledro”.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella3 minuti fa

Finisce a terra con la propria moto: 24 enne trasportata al Santa Chiara

Val di Non – Sole – Paganella9 minuti fa

Funerale a Revò: l’“Istituto Mater Boni Consilii” replica all’Arcidiocesi di Trento professandosi pienamente cattolica apostolica e romana

Val di Non – Sole – Paganella16 minuti fa

In val di Non e Sole il casting per il nuovo film diretto da Maura Delpero

Italia ed estero54 minuti fa

Scoperto un nuovo virus in Cina: 35 contagiati, attacca il fegato e i reni

Trento58 minuti fa

Litigio e colpi di arma da fuoco: paura nella notte a Trento

Hi Tech e Ricerca1 ora fa

Finanziato il progetto 3DoP: oltre mezzo milione a HIT e ProM Facility

Trento1 ora fa

C’è tempo fino al 15 settembre 2022 per aderire al bando per interventi di recupero dei muri a secco e delle aree circostanti

Trento2 ore fa

Ville d’Anaunia: come promuovere il territorio in modo ironico e accattivante

Trento2 ore fa

Denunciato e rimpatriato 19 enne algerino che spacciava in centro storico

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Il professor Angelelli cittadino onorario di Sfruz

Valsugana e Primiero2 ore fa

SS47, i Comuni scelgono l’adeguamento della strada esistente

Italia ed estero4 ore fa

Veneto: crolla la parete ovest della parte sommitale del Monte Pelmo

Aziende5 ore fa

L’importanza (mai svanita) del brand

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Pejo: perde il controllo della bicicletta, 18 enne finisce in una scarpata

Arte e Cultura5 ore fa

Sedi aperte e tanti appuntamenti il 15 agosto nei luoghi culturali della nostra provincia

Fiemme, Fassa e Cembra3 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: 603 contagi nelle ultime 24 ore, le rianimazioni sono «covid free»

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Si allarga pericolosamente il fronte dell’incendio sul Monte Baldo – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Riva del Garda: tornano i fuochi della «Notte di fiaba»

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: 977 contagi nelle ultime 24 ore. Dai 40 ai 59 anni la fascia più colpita

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Laghi di Levico e Caldonazzo fuori controllo: risse, pestaggi, furti e atti di pirateria

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Tragedia sul Monte Peller: muore un giovane di Cles

Politica4 settimane fa

Ugo Rossi: «Non mi ricandiderò, il PATT ha rinunciato ad essere protagonista»

Trento4 settimane fa

Valanga della Marmolada non è caso unico, 10 turisti salvi per miracolo – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

Dopo la separazione arriva anche il divorzio: finisce la storia d’amore tra Francesco Moser e Carla Merz

Politica4 settimane fa

Sondaggio Mentana: si arresta la discesa della Lega, cresce Forza Italia

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Attentato alla sede della Lega: l’anarchico «trentino» Sorroche condannato a 28 anni di carcere

Italia ed estero4 settimane fa

Clamorose rivelazioni di Nicola Gratteri: «Questo Governo sta smontando un secolo e mezzo di Antimafia»

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 496 contagi e boom di ricoveri nelle ultime ore in Trentino

Trento1 settimana fa

Coronavirus: 117 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza