Connect with us
Pubblicità

Benessere e Salute

L’eccellenza tecnologica tutta Trentina a Exposanità: Esakon presenta la nuova suite informatica Sherpa 4.0 in cloud qualificata AgID

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Grande interesse ha suscitato la presenza di Esakon, azienda leader a livello nazionale nel settore informatico in cloud, presente a Exposanità per vivere l’esperienza della suite informatica Sherpa 4.0. Uno stand iper tecnologico tutto Trentino, che rappresenta l’avanguardia del cloud qualificato AgID per il settore sociale.

Sherpa 4.0 è la nuova edizione, della più utilizzata e sicura piattaforma informatica in cloud d’Italia, un vero fiore all’occhiello del Trentino per la ricerca tecnologica e la gestione di case di riposo, RSA, hospice, asili, scuole materne e servizi sociali. Qualificata AgID già nel 2020,

Presenti per la prima volta a Exposanità 2022 con uno stand iper tecnologico, Esakon ha incuriosito e travolto i visitatori con il nuovo concept che la rappresenta: grande affluenza per toccare con mano la nuova suite e viverne in diretta l’esperienza.

Pubblicità
Pubblicità

Questo nuovo progetto di ricerca estetico funzionale è stato messo a punto durante gli ultimi due anni: nuovo design, nuovi colori, look moderno e user friendly, eleganza e leggerezza, grande funzionalità, incredibili performance in velocità, solidità e sicurezza. Dopo oltre 23 anni di presenza sul mercato di cui 13 anni in cloud e le tante revisioni, era importante rivedere il packaging e attualizzarlo ai nuovi standard di fruibilità. Il frutto della ricerca e sviluppo Made il Trentino Alto Adige.

Utilizzando al massimo la multimedialità dei ledwall e del progetto marketing e comunicazione messo a punto da Olab & Partners, Esakon è riuscita a trasformare la comunicazione dei servizi SaaS software as a service in una vera e propria full immersion divertente e accattivante, spirito del rinnovamento di Sherpa. In pochi minuti i visitatori hanno potuto toccare i vantaggi del cloud Sherpa 4.0: divertente da utilizzare, in grado di alleggerire il lavoro a schermo, risolve problemi e riduce gli investimenti.

Ci racconta Roberto Betta, Direzione Progetti Esakon: “Siamo molto soddisfatti del positivo riscontro ricevuto a Exposanità. Tanti incontri e tanta voglia di cambiare sistemi di gestione, più semplici e funzionali. Abbiamo presentato la novità Sherpa 4.0 che avevamo in serbo da un po’ di tempo: la pandemia non ha aiutato soprattutto psicologicamente. Abbiamo evoluto Sherpa 4.0 per agevolare il lavoro degli operatori Socio-Sanitari ed assistenziali, il benessere professionale questo è da sempre il nostro obiettivo. Il look moderno ed elegante è stato approvato dai nostri numerosissimi clienti e anche da chi non ci conosceva così approfonditamente. Sempre intatte la funzionalità, la solidità e sicurezza informatiche.”

Pubblicità
Pubblicità

Quanto sei in cloud? – Divertente e interessante la partecipazione al test online Quanto sei in cloud? una ricerca che ha cercato di approfondire e far riflettere sul tema SaaS servizi in cloud del nostro settore. Tantissime le persone che sono arrivate allo stand e hanno completato il test ricevendo la nostra bag Esakon con all’interno i pregiati gadget limited edition, pensati proprio per la fiera. Presto usciranno i risultati di questo test che saranno oggetto sicuramente di divulgazione. Per saperne di più collegati al nostro Linkedin. https://www.linkedin.com/company/esakon/

Perché un nuovo progetto in tempi così difficili? – Sherpa 4.0 by Esakon è una proposta attuale che accoglie le innovazioni organizzative e tecnologiche, che hanno mostrato tutta la loro validità negli anni pandemici. Una rivoluzione digitale forzata che ha accelerato i processi di rinnovamento italiani, soprattutto nella PA Pubblica Amministrazione. Esakon segue oltre 250 organizzazioni pari a oltre 20.000 utenti cioè connessioni attive su Sherpa in cloud che corrispondono a oltre 30.000 assistiti, 24 ore su 24, sabati e festivi compresi.

Italo Parolari, socio fondatore e direttore di Esakon, specificaIl vantaggio di Sherpa è che già dal 2008 l’abbiamo pensata e progettata in cloud quindi la nostra suite non è un adattamento di un software su licenza, ma un concept autentico e lungamente testato. Noi siamo sempre stati pronti per questa auspicata rivoluzione. In particolare la nuova versione Sherpa 4.0 ha assunto un significato particolare, perché è stato il nostro progetto per utilizzare al meglio questi anni di pandemia. Avevamo bisogno di immaginare un mondo di bellezza, un sogno nuovo, una ripartenza. Il settore RSA e il mondo sociale, è stato davvero molto colpito, è stato in prima linea sul fronte pandemico. Questo progetto ci ha dato forza!”

Perché Sherpa 4.0 by Esakon è così smart? – I SaaS software as a service delegano a un soggetto come Esakon l’aggiornamento e adeguamento dei programmi di gestione aziendali eliminando le costosissime licenze d’uso, i server energivori e le reti interne. Basta un pc o un tablet e un accesso internet e la struttura, ovunque in Italia, può iniziare a operare. “Da sempre è stato possibile lavorare anche in smart working con Sherpa. Negli ultimi 2 anni abbiamo nostro malgrado testato questa caratteristica, che prima non era valutata. Le amministrazioni hanno mantenuto l’efficienza e continuato a lavorare grazie allo smartworking in sicurezza.

Il cloud e lo smart working aiutano anche il “Conciliare famiglia e lavoro è un must per tutti e per Esakon in particolare. Occuparci del benessere delle persone è la nostra mission.” – Precisa Francesca Modena responsabile HR

Cosa significa operare in cloud? – Significa che viene delegato al produttore di software le complessità legate agli aggiornamenti legislativi. Ci pensa lo staff di tecnici professionalmente preparati di Esakon, a garantire gli adeguamenti Regione per Regione in modo unico e centralizzato. Di fatto i servizi e programmi software sono partner di RSA, case di riposo asili scuole materne e così via, occupandosi di alleviare il peso degli adeguamenti delle incombenze al mondo socio-assistenziale che, in Italia, sono delegate alle singole Regioni.

La manutenzione dei programmi e la gestione della sicurezza dei dati sono gestiti da Esakon così come gli adeguamenti normativi: se non sei in cloud l’organizzazione li deve fare in autonomia aumentando i costi, oltre a essere fuori legge.

Molti soggetti si sono aggregati per cui le strutture geolocalizzate hanno più sedi: la casa madre o holding deve garantire server, manutenzione, aggiornamento e sicurezza dei dati per ogni sede, spesso presenti in più regioni con legislazione differenziata. Esakon, avendo una dimensione nazionale non ha problemi a applicare lo stesso programma declinato diversamente a seconda di dove si trova la sede sul territorio.

Perché Sherpa 4.0 in cloud è così sicuro? – È stato il quesito più gettonato di tutta la fiera: i dati sulla salute, sulle cure e sugli aspetti socio-sanitari devono essere tutelati e conservati a prova di attacchi hacker! Esakon, grazie alle partnership con Reggiani Consulting, Brennercom, Infocert, Linkspirit riesce a garantire il massimo in termini di sicurezza. “La struttura reticolare e in coworking tipica del mondo informatico online è solo apparentemente leggera. In realtà le aziende come Esakon sommano le professionalità dei migliori nel loro settore, tanto da risultare ottimali sotto tutti i punti di vista e molto accessibile sul fronte investimenti”. – afferma Ettore Gendusa consulente legale della Reggiani

Esakon ha come obiettivo etico di garantire il massimo servizio online, la massima tutela e il maggior contenimento dei costi. Per la Pubblica Amministrazione in particolare è vitale in questa fase. In sintesi il lavoro previsto dalla qualificazione AgID in tema di sicurezza e garanzie sta a significare questo.

Esakon in sintesi – Esakon nasce nel 1998 dalla volontà di Italo Parolari e Roberto Betta. L’azienda viene fondata già con l’idea di progettare e gestire una piattaforma in cloud per fornire programmi e servizi organizzati in modo estremamente flessibile e resiliente nei confronti delle future evoluzioni informatiche. Esakon studia, progetta, realizza e propone oggi Sherpa 4.0, il più evoluto sistema tecnologico e informatico per la gestione delle strutture socio/sanitarie arrivata alla 4° edizione. Lo scopo di migliorare la qualità di vita delle persone.

L’organizzazione Esakon è coerente con le più recenti evoluzioni delle imprese informatiche: 6 figure chiave rappresentano il management e gestiscono una serie di ricercatori, consulenti e partner che sono focalizzati sul problem solving, senza inutili e onerose sovrastrutture.

Per seguire tutte le novità Esakon Linkedin. https://www.linkedin.com/company/esakon/

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento15 minuti fa

Praga e Trento: un gemellaggio che cammina da vent’anni

Trento34 minuti fa

Coronavirus: 2 morti e 331 nuovi contagi. Boom di ricoveri nelle ultime 24 ore in Trentino

Vita & Famiglia1 ora fa

Oggi Giornata contro la droga. Pro Vita e Famiglia: no alla cannabis legale

Ambiente Abitare7 ore fa

Monitoraggio genetico dell’orso in Trentino, premiata tesista FEM

Valsugana e Primiero7 ore fa

Malattie renali: nuovo ambulatorio nefrologico all’ospedale di Borgo Valsugana

Riflessioni fra Cronaca e Storia7 ore fa

Grandi scienziati contro l’atomica e la manipolazione della vita

Trento7 ore fa

Kids Go Green: piccoli passi di mobilità sostenibile per 1.800 bambine e bambini di scuola primaria

Politica7 ore fa

6 italiani su 10 dice che il M5stelle sparirà presto. Per Di Maio il consenso è solo all’1%

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Nazareno Molesini dice addio alla lega: «Non mi riconosco più nei suoi ideali»

Trento8 ore fa

Pieve Tesino e Pellizzano vincitori del bando PNRR sui borghi, le congratulazioni di Bisesti e del Sottosegretario alla cultura Borgonzoni da Roma

Trento8 ore fa

Circonvallazione ferroviaria di Trento, firmata l’intesa per ottimizzare il cantiere

Trento8 ore fa

Arresto Mines Hodza: l’attentato era previsto in agosto a Riva del Garda

Trento9 ore fa

I presidenti dei Consigli comunali chiedono di contare di più e di poter portare la fascia

Alto Garda e Ledro9 ore fa

Alto Garda, Martiri del 28 giugno: martedì il 78° anniversario

Trento9 ore fa

Kanova Playground, il campo da pallacanestro di Canova si colora con e per la comunità

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 83 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Frana il terreno vicino a Malga Andalo – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Società3 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Le Vignette di Fabuffa3 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Io la penso così…4 settimane fa

Protesta pronto soccorso di Arco: dov’erano i manifestanti quando governava il centro sinistra?

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza