Connect with us
Pubblicità

Trento

Concerto Vasco, venerdì giornata calda e meravigliosa: per rosiconi e gufi cade anche l’ultima possibilità di godere

Pubblicato

-

Nella foto la «Trentino Music Arena» spuntata al posto delle erbacce e del terreno abbandonato al degrado
Pubblicità

Pubblicità

I gufi e i rosiconi le hanno provate davvero tutte stavolta. E parliamo oltre che dei politici di sinistra anche di cittadini che fin dall’inizio hanno ostacolato ideologicamente il concerto del secolo organizzato a Trento per venerdì 20 maggio. I social sono impazziti, ma di felicità per la presenza del Blasco a Trento, e non dimentichiamo per una settimana intera, cosa che non succederà in tutto il resto d’Italia.

Ci hanno provato in tutti i modi dicevamo: prima lamentandosi per il possibile blocco dei treni che non avverrà, poi perchè venerdì non si poteva andare dal medico, poi ancora per la sicurezza oppure perchè una settimana di prove concorreva a minare la tranquillità delle persone che abitavano nelle vicinanze. (qui la puntata polemica di «la lingua batte…» dove si parla di questo)

Ma non è finita qui: qualcuno ha menzionato anche le falde acquifere inquinate nell’area di san Vincenzo e la possibilità di affittare gli spazi ai camion dei panini che vengono da fuori regione. E per ultimo è stata messa in dubbio anche la salute mentale dell’orso del Casteller distubato dalle onde sonore. Ce ne sarebbe per fare un film comico e satirico, fermo restando che le cose riportate sopra sono successe per davvero. Incredibile ma è proprio così. 

Pubblicità
Pubblicità

Cose importanti insomma, e nulla in confronto ai 6,50 milioni di euro che ricadranno sul nostro territorio e della rivalorizzazione di un area del valore di 20 milioni di euro comprata 30 anni fa dalla provincia e lasciata al completo degrado per anni.  Area che dopo il concerto sarà consegnata alla comunità. 

Alla fine anche i sindacati si sono messi di traverso, minacciando scioperi dei vigili del fuoco e della polizia locale. Una vita spericolata insomma quella del governatore Maurizio Fugatti che non si è certo lasciato intimidire ed è andato fino in fondo a dispetto di chi dopo l’annuncio dell’arrivo della Rock star lo prendeva in giro accusandolo di millantare credito. Invece era tutto vero.

Alla categoria dei rosiconi, dei gufi e degli invidiosi rimaneva l’ultima arma: la speranza che a rovinare l’evento del secolo fosse la pioggia. Arrivano persino voci di gruppi di persone viste ai bordi della strada a fare la danza della pioggia, con bandiere arcobaleno in mano e striscioni con scritto: #andratuttomalestavolta, oppure: #megliorominapoweratrentochevasco, o ancora: #vogliamosolocristianomalgioglio.

Pubblicità
Pubblicità

Ebbene, la giornata dell’anno, non sarà rovinata dal maltempo perché la giornata di venerdì sarà soleggiata e più calda del solito. Verso sera ci saranno alcuni annuvolamenti ma senza pioggia.

Meteotrentino nel suo bollettino per venerdì parla di bassissima probabilità di temporali (5%) e una temperatura che supererà i 30° (7 sopra la media stagionale)

Giovedì per il concerto solo per i fan club ci sarà bel tempo stabile con nubi basse al mattino, in seguito ampie schiarite con limitata attività cumuliforme sui rilievi nelle ore più calde. Temperature in aumento specie nei valori minimi. Venti a prevalente regime di brezza.

Insomma i rosiconi, gli invidiosi e i gufi non riusciranno a godere nemmeno stavolta.  Il partito dei no a prescindere dovrà attendere la prossima occasione. Nell’attesa il 95% dei Trentini si sta preparando per questo grande evento, il più grande della storia trentina.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 minuti fa

Mines Hodza, un profilo preoccupante: gli arresti domiciliari “sono abbastanza”?

Bolzano30 minuti fa

Alto Adige, in galleria grave schianto auto-camper: cinque feriti in ospedale

Arte e Cultura2 ore fa

Parte il circuito estivo del 41° Festival Nazionale di teatro amatoriale «Sipario d’Oro»

Trento2 ore fa

Smart working, esultano i sindacati: fino a 3 giorni a casa

Trento2 ore fa

Manovra di assestamento: 557 milioni di euro a sostegno di imprese e famiglie

Fiemme, Fassa e Cembra3 ore fa

Scontro auto – moto sulla statale 48 delle Dolomiti, 28 enne elitrasportato al santa Chiara

Italia ed estero3 ore fa

Si ribalta in un canale di irrigazione, muore una donna 66 enne

Trento4 ore fa

Da lunedì lavori di risanamento delle fognature nere in centro storico

Aziende4 ore fa

Exterior design: proteggere la piscina con stile grazie alle tapparelle

Trento14 ore fa

Preso il vandalo di Piazza Duomo: scontro fra Ianeselli e azienda sanitaria

Trento14 ore fa

L’addio del questore Francini: «Occorre fare di più contro la mafia e lo spaccio»

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

Dal 1° luglio artisti all’opera a Borgo d’Anaunia: in cima alla Val di Non torna “Fontane d’Artista”

Italia ed estero15 ore fa

«Revisione scaduta»: la polizia stradale ferma tre carri armati italiani diretti in Ucraina

Piana Rotaliana15 ore fa

Carenza idrica, a Lavis fontane a secco e l’invito a un uso corretto e razionale dell’acqua

Trento16 ore fa

Firmato in Provincia il nuovo accordo per il lavoro agile con le organizzazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica2 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza