Connect with us
Pubblicità

Trento

Teatro di Villazzano, al via la gara per rinnovare la gestione

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il prossimo 30 giugno scade il contratto relativo alla concessione del servizio di gestione del teatro di Villazzano, affidata dall’estate del 2017 all’associazione di promozione sociale Teatro E.

Con deliberazione dello scorso 21 aprile il Consiglio comunale ha deciso di disporre l’affidamento in concessione a terzi del servizio pubblico di gestione del teatro di Villazzano. Nella seduta odierna la Giunta comunale ha approvato gli indirizzi per la definizione della procedura di gara, che sarà curata dal servizio Cultura, turismo e politiche giovanili e avrà come parole chiave apertura e partecipazione, qualità del servizio, respiro a livello di durata (cinque anni più uno di eventuale proroga tecnica), premialità per capacita progettuale, competenza figure direttive, innovazione, reti.

Il costo della gara è di 65mila euro annui, da assoggettare a ribasso, nell’offerta economica. La procedura prevede, dopo l’avviso di preinformazione con invito ai soggetti interessati ad iscriversi al mercato elettronico della Provincia autonoma di Trento, la pubblicazione della richiesta di offerta a tutti gli operatori iscritti nella categoria merceologica di riferimento. Il criterio di valutazione offerte è l’offerta economicamente più vantaggiosa.

Pubblicità
Pubblicità

La scelta di affidare nuovamente in concessione ad un soggetto esterno la gestione del teatro è motivata dal fatto che il servizio richiede figure professionali adeguatamente preparate e specializzate in campo culturale ed artistico, oltre all’impiego di risorse finanziarie sufficienti ad assicurarne l’efficiente e corretto funzionamento, ma anche dalla positiva esperienza dell’attuale gestione.

In questi anni il teatro di Villazzano ha mantenuto infatti la sua funzione di cuore culturale della comunità locale, da sempre riconosciuta, grazie ad un’offerta di spettacoli proposta dal soggetto gestore in grado di contemperare le diverse esigenze del contesto cittadino e provinciale, raccogliendo così un successo crescente sul territorio, che gli ha consentito di connotarsi per una funzione sociale legata alla comunità locale, come teatro aperto oltre i confini della territorialità circoscrizionale, in ragione della sua capienza e grazie alle reti intessute con alcuni degli altri teatri già funzionanti in città e nelle sue immediate adiacenze.

I rapporti tra Comune e soggetto gestore rimarranno definiti riservando all’Amministrazione un ruolo di guida, indirizzo e stimolo delle attività, mentre il soggetto affidatario curerà l’organizzazione e la gestione delle attività artistiche, la gestione tecnica del teatro, la manutenzione ordinaria dell’immobile, le attività amministrative e contabili.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Bolzano6 minuti fa

Lago di Monticolo, ritrovato senza vita il corpo di Michael

Trento37 minuti fa

Mines Hodza, un profilo preoccupante: gli arresti domiciliari “sono abbastanza”?

Bolzano1 ora fa

Alto Adige, in galleria grave schianto auto-camper: cinque feriti in ospedale

Arte e Cultura2 ore fa

Parte il circuito estivo del 41° Festival Nazionale di teatro amatoriale «Sipario d’Oro»

Trento3 ore fa

Smart working, esultano i sindacati: fino a 3 giorni a casa

Trento3 ore fa

Manovra di assestamento: 557 milioni di euro a sostegno di imprese e famiglie

Fiemme, Fassa e Cembra3 ore fa

Scontro auto – moto sulla statale 48 delle Dolomiti, 28 enne elitrasportato al santa Chiara

Italia ed estero3 ore fa

Si ribalta in un canale di irrigazione, muore una donna 66 enne

Trento4 ore fa

Da lunedì lavori di risanamento delle fognature nere in centro storico

Aziende4 ore fa

Exterior design: proteggere la piscina con stile grazie alle tapparelle

Trento14 ore fa

Preso il vandalo di Piazza Duomo: scontro fra Ianeselli e azienda sanitaria

Trento14 ore fa

L’addio del questore Francini: «Occorre fare di più contro la mafia e lo spaccio»

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

Dal 1° luglio artisti all’opera a Borgo d’Anaunia: in cima alla Val di Non torna “Fontane d’Artista”

Italia ed estero15 ore fa

«Revisione scaduta»: la polizia stradale ferma tre carri armati italiani diretti in Ucraina

Piana Rotaliana16 ore fa

Carenza idrica, a Lavis fontane a secco e l’invito a un uso corretto e razionale dell’acqua

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Politica2 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza