Connect with us
Pubblicità

Food & Wine

Cucina, ricette: maggio vai adagio, ma non con il gusto

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Nel mezzo del cammin di primavera ci troviamo a maggio già iniziato; ci siamo accorti che la nostra tavola si è tinta di colori e l’orto è più ricco che mai.

Le giornate cominciano ad essere davvero calde (o dovrebbero quanto meno) e si comincia ad aver voglia di piatti veloci, freschi. Fare la spesa è più divertente che mai, perchè mercati e supermercati abbondano di frutta e verdura squisita.

Fra i prodotti di maggio ricordo asparagi, agretti, zucchine, carciofi, carote, fave, piselli, fragole, mele, pere e pesche. Alcuni di questi li abbiamo già visti ed approfonditi nel mese di aprile, ora vi delizio con  qualche particolarità su quei prodotti che sono i protagonisti di questo articolo.

Pubblicità
Pubblicità

Piselli: fanno parte della famiglia dei legumi ma a differenza dei loro parenti stretti sono molto più digeribili. Contengono vitamina A indispensabile per il sistema immunitario, vitamina C e K, fondamentale per la guarigione delle ferite e la coagulazione del sangue, contengono  molte vitamine del gruppo B e apportano potassio e magnesio.

Zucchine: esistono di varie forme e colori, lunga e stretta, piccola e rotonda, gialla o bianca; si possono mangiare crude in insalata, cotte al vapore, al forno, fritte, grigliate e perfino ripiene ( si presta molto bene quella rotonda).

Oltre ad essere estremamente versatili, hanno il vantaggio di avere poche calorie e di essere altamente digeribili. Le zucchine sono ricche di vitamina A e C, contengono potassio, fosforo, calcio, ferro e manganese. Sono costituite quasi completamente di acqua quindi la loro percentuale di grassi è davvero molto bassa.

Pubblicità
Pubblicità

Carote: bisogna spendere più di una parola per loro, perché sono davvero delle amiche insostituibili. Come le zucchine possono essere mangiate crude, cotte, al vapore, al forno, ridotte in purea e perfino utilizzate nelle torte.

Apportano vitamina A,B,C,E e K; sono ricche di potassio, ferro, calcio, magnesio.

Tutti sanno che proteggono gli occhi e la vista dalle malattie degenerative, ma non tutti sanno che giocano un ruolo fondamentale nell’equilibrio della protezione dello stomaco e sono fondamentali nel regolare l’equilibratore della flora intestinale. Amiche della pelle le carote hanno proprietà antiossidanti, stimolano l’abbronzatura e prevengono la formazione di rughe; le loro proprietà emollienti ed elasticizzanti prevengono l’invecchiamento della pelle e le screpolature.

Fine dello “spiegone” passiamo ai piatti e buon appetito

Rotolini di zucchine con agretti e riso Venere
Per 12 rotoloni 
2 zucchine grandi (24 fettine)
150 gr di agretti
2 pugni di riso venere
100 gr robiola
1 uovo

Per prima cosa lavare e affettare le zucchine, quindi grigliare le 24 fettine più grosse. Eliminare la parte dura degli agretti, lavarli e lessargli per 5 minuti in acqua salata. Lessare il riso Venere e preparare un uovo sodo, dopo di che prelevare il tuorlo e metterlo in una ciotola insieme alla robiola, sale e un filo di olio e mescolare finché non si ottiene una cremina.

Quando tutti gli ingredienti si sono raffreddati, si passa alla composizione del piatto. Per ogni rotolino disporre sul piano di lavoro due fettine di zucchine grigliate sovrapponendole leggermente, spalmare un pò di crema, ricoprire il formaggio con il riso ed infine aggiungere gli agretti. Arrotolare partendo dal basso, senza premere troppo. Disporre in un piatto da portata e servire

Spaghetti alla crema di piselli e guanciale croccante 
200 gr spaghetti
250 gr piselli
80 gr guanciale

Innanzi tutto rosolare il guanciale in una padella, senza l’aggiunta di grassi; quando sarà dorato e croccante toglierlo dalla padella ed eliminare il grasso in eccesso con un foglio di carta assorbente. Nella stessa padella cuocere i piselli per circa 15 minuti. Quando sono cotti frullare assieme ad un paio di mestoli di acqua di cottura della pasta in modo da ottenere una crema piuttosto liquida.

Cuocere gli spaghetti al dente, quando sono pronti scolare e mantecare con la crema di piselli e un mestolo di acqua di cottura. Lasciar ritirare buona parte dell’acqua quindi aggiungere il guanciale e lasciar insaporire. Quando l’acqua si sarà completamente ritirata lasciando solo la cremina deliziosa, spegnere il fuoco, aggiungere una spolverata di parmigiano e servire.

Cous cous primaverile con cime di asparagi, carote e fave
200 gr cous cous
2 carote
200 fave
Punte di asparagi
1/2 cipolla

Per prima cosa lavare e tagliare le carote a dadini; tritare finemente  la cipolla, farla soffriggere in padella con un filo di olio. Aggiungere le carote e lasciar cuocere 10 minuti circa. Aggiungere le fave precedentemente sbollentate e gli asparagi precedentemente lessati. Lasciar insaporire un pò le verdure quindi tenerle da parte coperte.

Per preparare il cous cous bisognerà coprirlo con tanta acqua tanto quando è il suo peso (quindi 200 grammi). L’acqua deve essere calda, poi bisognerà aspettare che sia completamente assorbita; solo a quel punto sgranare con una forchetta. Aggiungere il cous cous alla padella di verdure, se necessario aggiungere un filo di olio e servire.

Crostata sbriciolata fragole e ricotta
300 gr arina
150 gr burro morbido
1 uovo e 1 tuorlo
150 gr zucchero
1/2 bustina lievito per dolci
300 gr fragole
250 gr ricotta
Zucchero a velo

Ricordo brevemente come preparare la frolla; setacciare la farina e aggiungere il lievito e un pizzico di sale, mescolare bene quindi unire il burro morbido e lo zucchero. Lavorare con le mani fino a quando il burro sarà completamente incorporato alla farina. Aggiungere le uova una alla volta, impastare finché non si ottiene un impasto liscio e sodo quindi avvolgere in una pellicola e lasciarlo riposare 30 minuti circa

In una ciotola setacciare la ricotta e aggiungere 3-4 cucchiai di zucchero a velo, mescolare bene. Lavare le fragole, eliminare il picciolo e tagliare a pezzetti; in un pentolino mettere 4 cucchiai di fragole e 2 di zucchero. Cuocere a fuoco basso per qualche minuto e preriscaldare il forno a 180 gradi.

Riprendere la pasta, dividerla in due parti, uno più grande dell’altro. Stendere quello più grande fino ad ottenere una sfoglia del diametro della teglia che useremo per la cottura. Stendere la pasta, farcire con la crema di ricotta, le fragole a pezzettini e infine quelle sciroppate. Ricoprire tutta le superficie della torta con la frolla tenuta da parte che nel frattempo avremo grattugiato grossolanamente. Non importa se la torta non è completamente coperta, i “buchi” lasceranno intravedere le fragole.

Cuocere in forno per 25-30 minuti, a fine cottura far intiepidire prima di coprirla di zucchero a velo e servirla.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella6 minuti fa

Dopo il successo del “Festival delle Bande Nonese”, Palazzo Arzberg Freihaus si prepara a ospitare il raduno dei Gruppi Storici

Trento1 ora fa

Violento incidente sulla SS47 della Valsugana, una persona ferita e un’auto ribaltata. Disagi al traffico

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

All’Auditorium Russel di Cles i cittadini della Val di Non si chiedono “Quale futuro?” in un incontro aperto al pubblico

economia e finanza2 ore fa

Il paradosso del gas russo: tra le reali necessità energetiche dei Paesi e le intenzioni di sanzionare Putin

Trento2 ore fa

Trentino Music Arena: un luogo da tenere in grande considerazione per i giovani

Trento2 ore fa

Viabilità Vasco, chiusa la tangenziale: riaprirà sabato alle 8. Via Lidorno interdetta ai pedoni

Italia ed estero3 ore fa

Draghi non molla, cessate il fuoco, negoziati e aiuti militari. Salvini: “io non ci sto”

Trento3 ore fa

Concerto di Vasco Rossi: nessun disagio per lo sciopero sul trasporto pubblico

Italia ed estero4 ore fa

Ddl concorrenza, Draghi alla maggioranza: “Chiudere entro maggio o Pnrr a rischio”

Trento4 ore fa

Traffico in aumento: evitare di uscire al casello di Trento sud per entrare in città

Trento4 ore fa

La città dei festival con i colori del popolo di Vasco. I fan: “Trento ben organizzata”

Trento4 ore fa

Parco delle Coste: l’inciviltà continua, ma stavolta i ragazzi non centrano nulla

Trento4 ore fa

Vandali alla Uil pensionati, la solidarietà di Fugatti e della Giunta

Trento5 ore fa

Zootecnia e latte trentino in difficoltà, la Provincia risponde con 4 milioni di aiuti straordinari

Trento5 ore fa

Viabilità, l’invito ad utilizzare l’A22 nella giornata di oggi. Tangenziale chiusa dal ponte di Ravina dalle 8.30

Trento2 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e salgono contagi e ricoveri nelle ultime 24 ore

Politica3 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Fiamme in centro storico a Denno – IL VIDEO

Trento1 settimana fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento1 settimana fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento4 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Telescopio Universitario3 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento1 settimana fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza