Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Avio, Fracchetti replica alle accuse del Patt: «Da sempre sosteniamo gli allevatori colpiti dalla crisi»

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Non corrisponde al vero che l’amministrazione comunale di Avio sia rimasta immobile nei confronti degli allevatori colpiti dalla crisi e della montagna. Da tempo abbiamo messo in atto alcune azioni di supporto, mentre altri interventi sono programmati per i prossimi mesi“.

Così il sindaco Ivano Fracchetti e il vicesindaco Alvise Salvetti (assessore con competenze relative ad agricoltura, foreste ed attività silvo pastorale) replicano alle accuse arrivate dal gruppo consiliare del Patt di immobilismo della giunta nei confronti del settore zootecnico.

“Da subito abbiamo recepito la gravità della situazione di questo settore e ci siamo mossi per tempo dopo aver partecipato all’assemblea degli allevatori a Brentonico ed aver letto delle forti preoccupazioni dei titolari di stalle di tutto il TrentinoIl 24 febbraioricorda Salvettidurante un conchiuso di giunta abbiamo deciso una riduzione del 25% del canone di affitto delle malghe Pian delle Ceneri, Trattesoli e Artillone sul monte Baldo. Una misura diretta per sostenere gli allevatori che quotidianamente devono scendere a valle per portare il latte al Caseificio di Sabbionara costretti a fronteggiare l’aumento dei costi del gasolio”.

Pubblicità
Pubblicità

Anche per i danni provocati dai cinghiali ai pascoli in montagna, il Comune di Avio non è stato inerme: “Come giunta comunalecontinua il vicesindaco ne abbiamo parlato nel conchiuso di giunta del 27 gennaio: le aree erbose compromesse dal passaggio di questi ungulati stanno per essere ripristinate con delle nuove semine.

Con la Forestale sono stati effettuati diversi sopralluoghi sul Baldo per individuare interventi necessari per migliorare le condizioni di allevamento: è stata ultimata la recinzione anti lupi ai Dossioli e risistemata la recinzione di una pozza per abbeveramento a malga Artillone. E sempre in questa malga sarà sistemata un’altra pozza danneggiata dalle marmotte”.

Quanto poi al fatto chegli autonomisti hanno citato lo stanziamento di 15 milioni per il sostegno agli allevatori dell’Alto Adige, voglio ricordare che si tratta al momento di promesse e non di soldi reali che dovrebbero essere comunque distribuiti in autunno. In ogni caso i 15 milioni di Bolzano, proporzionali al numero dei capi, corrisponderebbero a 5 milioni in Provincia di Trento : di queste risorseconclude il vicesindaco di Aviogià due milioni sono stati stanziati e saranno pagati in questi giorni agli allevatori che hanno aderito agli ist latte, come comunicato da Codipra nei giorni scorsi”.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento9 minuti fa

Ponte di san Lorenzo: dopo una fuga in contromano, bloccato nigeriano ubriaco

Politica50 minuti fa

Da domani in aula a riforma delle Comunità in aula senza tempi contingentati

Trento1 ora fa

Servizio civile: candidature entro fine luglio, 102 nuove proposte e 95 posti a disposizione

Valsugana e Primiero1 ora fa

Tezze rivendica le barriere antirumore

Valsugana e Primiero2 ore fa

Incidente sulla strada verso Baselga di Pinè: rimangono feriti una 76enne e un 83enne – IL VIDEO

Italia ed estero2 ore fa

Napoli: 10 ore al giorno per 280 euro al mese, scoppia la polemica

Trento2 ore fa

È morto Leonardo Del Vecchio, il fondatore del colosso Luxottica. A 22 anni si era trasferito in Trentino

Trento3 ore fa

Investimenti in impianti fotovoltaici: domande per le imprese dal 4 luglio fino a fine dicembre 2023

Italia ed estero3 ore fa

Covid, contagi in aumento: oggi vertice Governo-Inail sulle mascherine. I piani potrebbero cambiare

Rovereto e Vallagarina3 ore fa

“Orto San Marco-Setàp”, a Rovereto un progetto di rigenerazione urbana e sociale

Arte e Cultura3 ore fa

A Mezzano apre i battenti la mostra “Schweizer e i luoghi dell’Anima”

Italia ed estero3 ore fa

The Great Resignation: un fenomeno che preoccupa ma che apre le porte al cambiamento

Fiemme, Fassa e Cembra3 ore fa

Canazei: da non perdere la mostra “70 anni di Soccorso Alpino e Speleologico Trentino”

Trento3 ore fa

Ristorante Zushi: la cucina giapponese a Trento diventa una vera moda

Arte e Cultura4 ore fa

50° anniversario dell’Alleanza Alpina, Arge Alp e Euregio festeggiano insieme

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 83 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Società3 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Le Vignette di Fabuffa3 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Io la penso così…4 settimane fa

Protesta pronto soccorso di Arco: dov’erano i manifestanti quando governava il centro sinistra?

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza