Connect with us
Pubblicità

Trento

Il centrodestra salva la casa degli italiani dall’ennesimo assalto della sinistra

Il centrodestra vince la battaglia contro la sinistra e il m5s. Le case degli italiane non verranno tassate

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Dopo il rischio di una spaccatura nell’esecutivo sulla riforma contenuta nella Delega fiscale, dove fino a poche ore fa l’unica soluzione sarebbe stata la richiesta di fiducia in Aula l’intesa è finalmente arrivata. “Non ci sarà aumento di tasse”, esultano quindi Lega e Forza Italia.

L’oggetto della contesa tra governo e centrodestra sulla riforma del catasto, era l’articolo 6 della delega fiscale in riferimento ai valori di mercato che ora, grazie al centro destra, prevede che i proventi e il maggior gettito recuperato con l’emersione delle cosiddette “case fantasma”, dovrà essere destinato alla riduzione delle imposte sulla casa, a partire dall’Imu.

Per il centrodestra è una grande vittoria che prevede quindi l’eliminazione di qualsiasi riferimento al valore di mercato all’interno del catasto.

Pubblicità
Pubblicità

Secondo la prima versione votata dal Parlamento, l’articolo 6 della legge delega sulla riforma fiscale prevedeva che, oltre alla rendita attuale, fossero inserite due colonne: una con la rendita attualizzata e una terza con la rendita ai valori di mercato. Quest’ultima colonna avrebbe fatto lievitare le rendite e, di conseguenza, anche le tasse sulla casa.

Salvini e Berlusconi hanno cominciato una battaglia non contro l’aggiornamento del catasto, ma contro un aggiornamento con valori patrimoniali.

Ora, grazie al centrodestra, la terza colonna sparisce e rimangono solo quella riguardante la rendita attuale e quella che concerne la rendita aggiornata secondo la normativa esistente, già usata oggi dai Comuni che aggiornano le rendite.

Pubblicità
Pubblicità

Perché è una vittoria importante? Semplice, perché il governo ha accettato dopo le pressioni del centro destra di cambiare una norma già approvata in commissione finanze il mese scorso, sebbene Pd e Cinquestelle si siano battuti per tenere il testo invariato. Difficilmente in passato era successa una cosa del genere. 

Viene quindi confermato il censimento degli immobili abusivi o mai censiti e un abbassamento dell’Imu nei comuni virtuosi e, viene soprattutto escluso un aggiornamento del catasto con valori patrimoniali e l’inserimento (anche indiretto) dei valori patrimoniali nel catasto.

Non ci sarà insomma nessuna nuova tassa sulla casa, il bene degli italiani che la sinistra da tempo ormai inenarrabile vuole continaure a colpire.

“Abbiamo festeggiato con tutti gli italiani, grazie a noi non ci sarà un euro in più di tasse con la riforma del catasto”, ha detto a Un Giorno da Pecora, il vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani che sulle pagine del Giornale spiegava che “il nuovo testo va proprio nello spirito di quello che diceva Draghi: niente tasse sulla casa nè oggi nè domani”. Quello precedente, invece, “lasciava adito ad una serie di dubbi perchè diceva che gli estimi catastali erano equiparati al valore patrimoniale e ciò – ha dichiarato Tajani – sembrava che paventasse nuove tasse sulla casa”. Il coordinatore di Forza Italia ha, poi, ricordato che “la casa ha un significato particolare per gli italiani”, ossia “significa famiglia, tradizione, cultura”. Diversamente dagli americani, infatti, noi investiamo sul mattone e non in fondi mobiliari. “Siamo figli della cultura di Ulisse: il viaggio dell’uomo mediterraneo che viene via dalla guerra per tornare nella sua Itaca, alla sua dimora dove lo aspettano moglie, figlio e cane”, ha aggiunto Tajani ricordando che “quasi tutte le famiglie in Italia sono proprietarie di una casa”

“Abbiamo fatto spero l’ultima riunione per evitare un aumento delle tasse sulla casa e sui risparmi. Abbiamo chiesto di togliere il valore patrimoniale dalla riforma del catasto, conto che sia stato tolto. Le proposte della Lega e del centrodestra sono state valutate, ascoltate, e mi auguro accolte, e quindi si va avanti. La preoccupazione delle scorse settimane di nuove tasse su casa e risparmi conto che sia passata. Non è il momento di mettere nuove tasse, anzi è il momento di dare soldi a famiglie e imprese”. Così invece il leader della Lega, Matteo Salvini, all’uscita dal palazzo dei gruppi della Camera dopo il vertice del centrodestra di governo sulla delega fiscale.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella15 minuti fa

I Marlene Kuntz sbarcano in Val di Pejo

Trento36 minuti fa

Ponte di san Lorenzo: dopo una fuga in contromano, bloccato nigeriano ubriaco

Politica1 ora fa

Da domani in aula a riforma delle Comunità in aula senza tempi contingentati

Trento1 ora fa

Servizio civile: candidature entro fine luglio, 102 nuove proposte e 95 posti a disposizione

Valsugana e Primiero2 ore fa

Tezze rivendica le barriere antirumore

Valsugana e Primiero2 ore fa

Incidente sulla strada verso Baselga di Pinè: rimangono feriti una 76enne e un 83enne – IL VIDEO

Italia ed estero2 ore fa

Napoli: 10 ore al giorno per 280 euro al mese, scoppia la polemica

Trento3 ore fa

È morto Leonardo Del Vecchio, il fondatore del colosso Luxottica. A 22 anni si era trasferito in Trentino

Trento3 ore fa

Investimenti in impianti fotovoltaici: domande per le imprese dal 4 luglio fino a fine dicembre 2023

Italia ed estero3 ore fa

Covid, contagi in aumento: oggi vertice Governo-Inail sulle mascherine. I piani potrebbero cambiare

Rovereto e Vallagarina3 ore fa

“Orto San Marco-Setàp”, a Rovereto un progetto di rigenerazione urbana e sociale

Arte e Cultura3 ore fa

A Mezzano apre i battenti la mostra “Schweizer e i luoghi dell’Anima”

Italia ed estero4 ore fa

The Great Resignation: un fenomeno che preoccupa ma che apre le porte al cambiamento

Fiemme, Fassa e Cembra4 ore fa

Canazei: da non perdere la mostra “70 anni di Soccorso Alpino e Speleologico Trentino”

Trento4 ore fa

Ristorante Zushi: la cucina giapponese a Trento diventa una vera moda

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 83 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Società3 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Le Vignette di Fabuffa3 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Io la penso così…4 settimane fa

Protesta pronto soccorso di Arco: dov’erano i manifestanti quando governava il centro sinistra?

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza