Connect with us
Pubblicità

Trento

Curcio in visita al sistema di accoglienza trentino a Levico e Piné: tappa negli spazi della Croce Rossa e a Villa Anita

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Dopo l’incontro a Trento è proseguita con un aggiornamento sul campo la trasferta del capo della Protezione civile nazionale, Fabrizio Curcio, per vedere da vicino l’impegno del Trentino nell’emergenza Ucraina.

Il responsabile del Dipartimento statale è si è recato a Levico Terme e a Baselga di Piné, accompagnato dal presidente della Provincia Maurizio Fugatti e dall’assessore provinciale alla Salute, Stefania Segnana, oltre che dai rappresentanti dei territori e delle strutture coinvolte.

Una tappa rispettivamente negli spazi della Croce Rossa italiana, a Levico, dove hanno trovato alloggio una quarantina di persone particolarmente fragili trasportate in Trentino grazie al convoglio umanitario da Leopoli, e a seguire a Villa Anita di Piné, la struttura gestita dalla cooperativa “C.a.s.a” che accoglie attualmente 47 persone, in prevalenza mamme con bambini.

Pubblicità
Pubblicità

Curcio ha visitato le due sedi assieme al presidente della Provincia e all’assessore, parlando con gli operatori e volontari e toccando tutte le questioni che interessano l’ospitalità e il percorso degli ospiti nei territori di riferimento. Particolarmente apprezzato, come sottolineano il presidente Fugatti e l’assessore Segnana, “il valore di una risposta di solidarietà che coinvolge tutta la comunità trentina”.

“È questa infatti una delle caratteristiche dell’impegno della Provincia autonoma di Trento e del Trentino nell’accogliere al meglio le persone che scappano dalla guerra. La capacitàprosegue Segnanadi mettere in campo un’azione condivisa, che vede assieme le istituzioni, i volontari, le tante associazioni presenti sui territori”.

Per il responsabile nazionale quanto visto rappresentalo sforzo della Provincia e del tessuto sociale trentino per dare sostegno alla popolazione ucraina, anche con un’attenzione particolare alle situazioni di maggiore fragilità”. “Abbiamo potuto vedereafferma Curcioun sistema capace di creare un clima positivo attorno alle persone accolte, con la presenza costante di mediatori e volontari e di una comunità che è vicina”.

Pubblicità
Pubblicità

A Levico Curcio è stato accolto da Alessandro Brunialti, presidente del Comitato provinciale della Croce rossa italiana, dal sindaco Gianni Beretta, dai vigili del fuoco volontari e dai carabinieri, nonché dai volontari della Croce rossa impegnati nell’accoglienza ai circa 40 utenti con patologie psichiatriche.

A Baselga di Piné presenti il responsabile di Villa Anita Stefano Mattivi, la presidente della cooperativa C.a.s.a Maria Grazia Andreatta, il sindaco Alessandro Santuari, il vicesindaco Piero Morelli, l’assessore comunale alle politiche sociali Graziella Anesi, oltre ai pompieri, e ai militari dell’Arma e ai volontari.

Hanno partecipato alle visite anche i dirigenti dei dipartimenti provinciali più direttamente coinvolti nei processi di accoglienza: protezione civile (Raffaele De Col) e salute (Giancarlo Ruscitti).

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza