Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

La musica di Vasco arriverà fino in Val di Sole: tutti i servizi per unire rock e natura

Pubblicato

-

Foto Paola Bezzi
Pubblicità

Pubblicità

Dal parterre alla montagna, dalla musica ai musei, dai versi urlati a squarciagola alle atmosfere naturali da vivere immergendosi nel silenzio o nutrendosi di adrenalina tra discese in rafting e visite ai parchi avventura. Come dire, un’esperienza a tutto tondo per omaggiare un evento atteso da mesi.

È un programma distensivo quello che l’ApT della Val di Sole ha deciso di offrire al popolo di Vasco Rossi, pronto a invadere Trento il 20 maggio prossimo.

L’idea è semplice: celebrare il ritorno della musica dal vivo concedendosi una vacanza extra nella valle. Una proposta speciale per scoprire il territorio solandro nella stagione primaverile, cogliendone in pieno le potenzialità.

L’iniziativa, realizzata nell’ambito del programma Valdisole Rocks, prevede la possibilità di prenotare il proprio soggiorno usufruendo, tra le altre cose, di un servizio di trasporto dedicato.

Niente auto né code e nessuna ansia da parcheggio. Contattando e prenotando una delle strutture ricettive convenzionate, infatti, gli ospiti della Val di Sole potranno raggiungere il concerto gratuitamente con i mezzi e ricevere un voucher per il rientro.

A fine concerto un pullman riservato garantirà il collegamento con la struttura scelta che darà la possibilità di arrivare in hotel o in appartamento in tarda notte. Gli ospiti, inoltre, riceveranno la Trentino Guest Card che permette l’utilizzo gratuito dei trasporti e l’ingresso scontato o addirittura a costo zero nei principali musei, castelli e parchi del territorio.

Pubblicità
Pubblicità

Un’iniziativa che sa di catarsi, dunque. Un modo originale per celebrare la grande voglia di aggregazione, musica e adrenalina.

Voglia di Vasco, insomma, perché certe sensazioni, si sa, sgorgano solo da quelle adunate oceaniche che da sempre accompagnano i concerti del leggendario rocker di Zocca.

Il conto alla rovescia è partito, meravigliosamente inarrestabile come sempre. Vale per i 120mila adepti attesi alla Trentino Music Arena. E vale al tempo stesso per gli operatori del territorio che in questo evento vedono il segnale inequivocabile di un nuovo inizio. E non solo.

«Il concerto del 20 maggio assume un significato unico e non solo per i fan di questo straordinario autore – commenta Fabio Sacco, direttore dell’ApT della Val di Sole –. Il pubblico è pronto a sfogare gioiosamente un’energia a lungo tenuta in serbo cancellando simbolicamente due anni di attesa fatti purtroppo anche di paura e incertezza. Le aspettative del pubblico sono le stesse del nostro territorio che in questa grande celebrazione musicale trova un’occasione per promuovere la valle e le sue risorse svelando al pubblico le bellezze per molti sconosciute della stagione primaverile».

Il servizio trasporto, interamente a carico dell’ApT, è a disposizione sia degli ospiti già presenti in valle che potranno raggiungere il concerto con il trenino, sia per coloro che arrivano a Trento con i mezzi pubblici e, in generale, per chiunque voglia visitare la Val di Sole, lasciando l’auto a Trento.

Per maggiori informazioni: https://www.visitvaldisole.it/it/val-di-sole-rocks

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento55 minuti fa

Il turismo trentino cerca personale: ecco come candidarsi

Trento1 ora fa

Sabato la festività di S. Barbara: in piazza Duomo i Vigili del fuoco volontari

Arte e Cultura2 ore fa

Venerdì 2 inaugurazione della mostra «Cinque percorsi d’arte si incontrano» in sala Thun

Valsugana e Primiero2 ore fa

“Frontiere-Grenzen”, il Premio letterario internazionale delle Alpi, finisce qui la sua avventura culturale

Italia ed estero2 ore fa

Agrigento: litiga col cardiologo e gli spara, fermato un 47 enne

Italia ed estero2 ore fa

Tragedia Ischia, la procura indaga per gli allarmi inascoltati: le autorità competenti sapevano del rischio

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

Rocambolesco incidente al tornante sopra l’abitato di Denno: coinvolti un autoarticolato e due vetture

Trento3 ore fa

Spaccio: 3 denunce e 17 segnalazioni per uso personale. Fra di loro anche un 14 enne

Italia ed estero3 ore fa

Guerra, Tajani: “La Nato proteggerà i Balcani e i vicini dell’Ucraina”. Ue propone tribunale per crimini russi

Trento3 ore fa

Levata di scudi tra Fp Cgil e Muse: «Ancora una volta si rimbalzano le responsabilità»

Trento3 ore fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

L’UPT di Cles sabato 3 dicembre presenta “Scuola aperta” per illustrare il nuovo programma formativo

Italia ed estero3 ore fa

Manovra, Meloni convoca i sindacati: “Servono misure che combattono disuguaglianze. Avanti con la mobilitazione”

Io la penso così…4 ore fa

Calcio giovanile troppo violento, anche sulle tribune

Hi Tech e Ricerca4 ore fa

Il cloud riduce del 76% i costi informatici: Esakon protagonista al Forum N.A

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento7 giorni fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento1 settimana fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento2 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento2 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

Trento3 settimane fa

Paura in Trentino per una scossa di Terremoto

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Via libera per la costruzione della mega stalla a Terragnolo. La polemica però continua

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza