Connect with us
Pubblicità

Trento

Non ce l’ha fatta la 24enne Donika Nikollbibaj residente in Trentino: aveva fatto un incidente nel trevigiano

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Non ce l’ha fatta Donika Nikollbibaj, la ragazza che la mattina di sabato scorso in Veneto era rimasta vittima di un incidente stradale sulla strada Castellana, a Padernello in provincia di Treviso.

La ragazza era originaria del Kosovo ma viveva in Trentino da molti anni. Era residente a San Michele all’Adige. Per ben quattro giorni ha lottato contro la morte fino a quando, durante la giornata di martedì, è deceduta.

Sabato, verso le 6:30 del mattino, la 24enne si era messa al volante assieme alla sorella Monika, di 23 anni per raggiungere l’aeroporto e poi arrivare in Kosovo dai genitori.

Pubblicità
Pubblicità

Poi c’è stato l’urto frontale con un camion guidato da un 35enne veneziano. Non è ancora ben chiara l’esatta dinamica di quanto avvenuto. Sono infatti al lavoro gli agenti della polizia per ricostruire la vicenda.

La Procura sta indagando per omicidio stradale. Sul posto sono arrivati immediatamente i soccorsi e hanno intubato sul posto Donika che è poi entrata in codice rosso all’ospedale Ca’ del Foncello a Treviso.

Al suo fianco c’è stata tutta la sua famiglia, subito rientrata dal paese d’origine. Non sono servite a nulla le preghiere e le speranze dei tre fratelli e dei genitori.

Pubblicità
Pubblicità

Donika era conosciuta per la sua generosità e per il suo altruismo. L’ultimo gesto d’amore verso il prossimo è stato quello donare i propri organi a chi ne ha bisogno. La famiglia ha infatti concesso l’espianto di organi.

La 24enne studiava all’Università di Verona. Stava portando a compimento degli studi post-laurea facendo un master. Intanto però lavorava da Mediworld a Trento. In questo modo riusciva a mantenersi.

In macchina con Donika, sul sedile del passeggero, c’era anche la sorella Monika di 23 anni. La ragazza è fortunatamente riuscita a sopravvivere e sembra stare molto meglio.

Si è svegliata ed alcuni giorni fa ha fatto un post spezzacuore sulla sorella che era benvoluta da tutti.

Sul post scriveva: “Dovevamo crescere insieme… Ti prometto che mi prenderò cura di mamma, papà, Veronika e Arianit come facevi tu. E ogni mio respiro sarà per te. Tu sei la vita chee siamo, Dona”.

La 24enne mancherà a tutti i suoi conoscenti e in particolare alla sua famiglia alla quale era particolarmente legata. Era amata da tutti per il suo cuore, la sua gentilezza e l’altruismo. La comunità di San Michele all’Adige piange Donika Nikollbibaj e la sua bellezza interiore.

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento35 minuti fa

Si schianta con la moto in via Maccani, 40 enne grave. Ma è giallo sulla dinamica

eventi42 minuti fa

Nope: un mix tra western, fantascienza e horror per un finale holliwoodiano

Politica9 ore fa

Elezioni 25 settembre: niente uninominale a Trento per De Bertoldi. Sostituito da Martina Loss

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

A Cles domenica 21 la Fiera di San Rocco e viabilità modificata

Giudicarie e Rendena12 ore fa

Sabato pomeriggio Matteo Salvini a Pinzolo per la festa della Lega

Politica13 ore fa

Conzatti, Patton e Sartori candidati al Senato in Trentino

Politica13 ore fa

Ecco il programma degli alleati del PD: più tasse, «Ius Scholae» e depenalizzazione della cannabis

Trento13 ore fa

Coronavirus in Trentino: 276 contagi nelle ultime 24 ore

Arte e Cultura14 ore fa

Brian Eno inaugura oggi le installazioni audio/video al Castello del Buonconsiglio e a Castel Beseno

Italia ed estero14 ore fa

Altri 1.500 migranti sbarcati in Italia nelle ultime 48 ore

Alto Garda e Ledro15 ore fa

Uno scambio operativo per i vigili del fuoco di Riva del Garda con i colleghi tedeschi di Bensheim

eventi16 ore fa

Domenica 21 agosto si inaugura la Trentino Danza Estate

Rovereto e Vallagarina17 ore fa

Carambola in A22 direzione Sud tra Rovereto ed Ala: si schianta contro guard rail, ferite tre persone

Val di Non – Sole – Paganella17 ore fa

74 enne muore schiacciato da un telaio nella sua azienda, ferito un tirocinante 17 enne

L'Editoriale17 ore fa

La giornata degli sfondoni del PD: dal messaggio di Sara Ferrari a ben più di peggio…

Trento2 giorni fa

«Via da Trento per la paura»: la storia di Patrizio e Ivana emigrati felici in Slovenia

Trento3 giorni fa

Trovate dai cani antidroga centinaia di dosi nascoste nelle piazze di Trento: 30 denunce nello scorso week end

Rovereto e Vallagarina7 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento6 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Valsugana e Primiero3 giorni fa

Imer, cane da conduzione attaccato dai lupi

Rovereto e Vallagarina7 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Trento1 settimana fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Trento1 settimana fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi1 settimana fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento5 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Fiemme, Fassa e Cembra6 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

Trento13 ore fa

Coronavirus in Trentino: 276 contagi nelle ultime 24 ore

Trento1 settimana fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza