Connect with us
Pubblicità

Trento

Piste da sci in Trentino: fra i denunciati anche un furbetto del green pass

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità


Oggi i carabinieri hanno diffuso i dati di natura operativa della stagione sciistica 2021-2022 che si è conclusa nel giorno di pasquetta.

Il Comando Provinciale dispone infatti di personale specializzato, coordinato dalle dipendenti Compagnie Carabinieri di Cavalese, Riva del Garda, Cles e Rovereto, che viene impiegato per tutta la stagione invernale sui 20 principali comprensori sciistici della Provincia (vengono coperti circa 500 km di piste da sci), con compiti sia di soccorso che di polizia/vigilanza.

Tra le persone denunciate vi è anche uno sciatore di nazionalità italiana che utilizzava il green pass di altra persona per poter accedere alle piste da sci. Militari operanti in fase di controllo lo deferivano per sostituzione di persona art. 494 C.P. e violazione dell’art. 9 del D.L. nr 52/2021.

Pubblicità
Pubblicità

Sono state 45 le persone (compresi i bambini) che sono state ritrovate dai Carabinieri sciatori dopo essersi perse e/o sfuggite al controllo dei genitori.

In data 22/02/2022, veniva deferito in stato di libertà, per tentato furto, un uomo classe 85, di origine Brasiliana, mentre stava caricando sul proprio furgone n.6 paia di sci, sottratti dal deposito di una società di noleggio.

Nel comprensorio di Marilleva veniva individuato dai carabinieri sciatori un 17enne polacco che, dopo essersi scontrato con un maestro di sci causandogli la frattura del femore, si dava alla fuga senza prestare soccorso.

Pubblicità
Pubblicità

Due milanesi venivano denunciati per l’appropriazione indebita degli sci che avevano noleggiato nei giorni precedenti durante una vacanza a Marilleva, recuperati dopo perquisizione svolta presso la loro abitazione a Milano.

Due furti di svariati sci, commessi nella ski area di Andalo / Fai della Paganella nelle date del 2 aprile e del 6 aprile scorsi, in danno di turisti entrati nei rifugi, venivano scoperti dai Carabinieri con rintraccio e denuncia dell’autore seriale, con restituzione dell’attrezzatura ai legittimi proprietari.

In località Fondo Grande veniva catturato e tranquillizzato in mezzo alla pista rossa, un cane scappato al proprietario lungo le piste da sci, poi riconsegnato.

Sotto l’impianto a fune denominato Fondo Grande Sommo Alto, i carabinieri sciatori, su richiesta, intraprendevano un difficile e ripido fuoripista per recuperare oggetti estremamente costosi caduti dalla seggiovia ad uno sciatore.

A marzo è stato ritrovato sulle piste un portafogli con 800,00 euro in contanti, restituito al legittimo proprietario. Infine in data 3/01/2022, veniva deferita in stato di libertà una albergatrice di Madonna di Campiglio che, nonostante fosse sottoposta alla misura della quarantena disposta con ordinanza del Sindaco, veniva sorpresa a lavorare a contatto con i clienti.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento2 ore fa

Praga e Trento: un gemellaggio che cammina da vent’anni

Trento2 ore fa

Coronavirus: 2 morti e 331 nuovi contagi. Boom di ricoveri nelle ultime 24 ore in Trentino

Vita & Famiglia3 ore fa

Oggi Giornata contro la droga. Pro Vita e Famiglia: no alla cannabis legale

Ambiente Abitare8 ore fa

Monitoraggio genetico dell’orso in Trentino, premiata tesista FEM

Valsugana e Primiero8 ore fa

Malattie renali: nuovo ambulatorio nefrologico all’ospedale di Borgo Valsugana

Riflessioni fra Cronaca e Storia8 ore fa

Grandi scienziati contro l’atomica e la manipolazione della vita

Trento9 ore fa

Kids Go Green: piccoli passi di mobilità sostenibile per 1.800 bambine e bambini di scuola primaria

Politica9 ore fa

6 italiani su 10 dice che il M5stelle sparirà presto. Per Di Maio il consenso è solo all’1%

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Nazareno Molesini dice addio alla lega: «Non mi riconosco più nei suoi ideali»

Trento10 ore fa

Pieve Tesino e Pellizzano vincitori del bando PNRR sui borghi, le congratulazioni di Bisesti e del Sottosegretario alla cultura Borgonzoni da Roma

Trento10 ore fa

Circonvallazione ferroviaria di Trento, firmata l’intesa per ottimizzare il cantiere

Trento10 ore fa

Arresto Mines Hodza: l’attentato era previsto in agosto a Riva del Garda

Trento11 ore fa

I presidenti dei Consigli comunali chiedono di contare di più e di poter portare la fascia

Alto Garda e Ledro11 ore fa

Alto Garda, Martiri del 28 giugno: martedì il 78° anniversario

Trento11 ore fa

Kanova Playground, il campo da pallacanestro di Canova si colora con e per la comunità

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 83 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Società3 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Le Vignette di Fabuffa3 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Io la penso così…4 settimane fa

Protesta pronto soccorso di Arco: dov’erano i manifestanti quando governava il centro sinistra?

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza