Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Mascherine al chiuso: probabile stop dal 1 maggio ma con eccezioni

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Da obbligo a raccomandazione è questa la fine che probabilmente farà l’uso della mascherina a partire dal 1° maggio. “Oggi credo ci siano le condizioni per procedere con il togliere l’obbligo di mascherine al chiuso“: così il sottosegretario alla Salute, Costa ha parlato riferendosi alla prossima scadenza.

Diverse però sono la visioni all’interno del Governo che si sta quindi interrogando sulla questione per valutare se tenere l’obbligo per alcuni contesti oppure toglierla definitivamente.

Se Costa sembra propenso sul togliere l’obbligo, il Ministro dei trasporti, Giovannini interviene diversamente: “Adesso vedremo cosa decideremo ma non c’è dubbio che purtroppo dobbiamo ancora tenere alcuni elementi di sicurezza perché il virus continua a circolare“.

Pubblicità
Pubblicità

Chi invece, sembra non avere dubbi sul tema è Franco Locatelli, Presidente del Consiglio Superiore della Sanità: “A titolo personale, dico che in determinate situazioni le mascherine al chiuso servono, e servono in maniera evidente. Ad esempio, credo sia opportuno mantenerle nel trasporto pubblico, soprattutto sui treni a lunga percorrenza e per i viaggi in aereo. Anche gli uffici sono un contesto in cui il mantenimento delle mascherine può esser considerato”.

La decisione definitiva dovrà quindi essere presa dal Governo e soprattutto dal Ministro della Salute, Speranza, ma sembra ormai altamente probabile che la mascherina continuerà ad essere una costante anche dopo il 1 maggio.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Trento2 giorni fa

Trovate dai cani antidroga centinaia di dosi nascoste nelle piazze di Trento: 30 denunce nello scorso week end

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento18 ore fa

«Via da Trento per la paura»: la storia di Patrizio e Ivana emigrati felici in Slovenia

Trento5 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Trento1 settimana fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Trento1 settimana fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi1 settimana fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento4 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Fiemme, Fassa e Cembra5 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

Trento1 settimana fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Rovereto e Vallagarina1 settimana fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

fashion7 giorni fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza