Connect with us
Pubblicità

Trento

Tragedia in montagna: giovane di 24 anni originario di Trento trovato senza vita in un dirupo

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Si sono concluse in maniera drammatica le ricerche di un escursionista 24 enne di Milano ma nato a Trento. Si chiamava Giovanni Borsatti ed era studente di medicina presso l’università di Pavia.

Il ragazzo è stato ritrovato durante le prime ore di oggi, giovedì 14 aprile, intorno alle 1:40, a circa 1800 metri di quota in un dirupo di un centinaio di metri.  

Sulla cima del dirupo, sopra il sentiero degli “Stradini“, una zona particolarmente pericolosa, è stato trovato anche il suo zaino.  Le ricerche erano cominciate ieri sera  dopo l’allarme lanciato dai familiari che non riuscivano a contattarlo.

Pubblicità
Pubblicità

Il giovane era partito per un’escursione in montagna. Conosceva abbastanza bene la zona perché ci veniva da anni con la famiglia in vacanza.

Dopo l’allarme è stato attivato il soccorso alpino della stazione di Valsassina e Valvarrone della XIX Delegazione Lariana, i carabinieri della stazione di Introbio, i vigili del fuoco del comando di Lecco e la protezione civile.

Sono partiti 25 tecnici del Cnas saliti a piedi e con i mezzi fuoristrada verso Artavaggio per battere i sentieri principali. L’elisoccorso di Sondrio ha caricato un tecnico e ha sorvolato la zona di Campelli e del monte Sodadura.

Pubblicità
Pubblicità

Le ricerche si sono concentrate nella zona del sentiero degli “Stradini” che va dai Piani di Artavaggio ai piani di Bobbio dove poi è stato ritrovato il corpo.

Per il recupero del corpo si è mobilitato l’elicottero di Como abilitato al volo notturno, che ha scaricato il medico per la constatazione del decesso e un tecnico del Cnas di Elisoccorso.

La salma è stata poi trasportata in un punto più agevole per il recupero con il verricello; infine il corpo del 24 enne è stato portato nella camera mortuaria dell’ospedale di Lecco a disposizione delle autorità giudiziarie.

Cordoglio è stato espresso anche dal rettore del Collegio San Borromeo di Pavia Alberto Lolli che in un post ha ricordato con rammarico il giovane:  “Giovanni ci ha lasciato all’improvviso, quasi come nel suo carattere.

Era un ragazzo straordinario. Passo veloce. Sempre. In ogni cosa. E come sempre è corso avanti.

La comunità del Collegio Borromeo è inconsolabile. Cerca nella vicinanza dell’amicizia il conforto e nella fede, che Giovanni ha sempre testimoniato, la speranza per andare avanti.

Siamo vicini alla mamma Silvia Fazzo, al papà Alessandro Borsatti, ai fratelli e alla sorella, perché Giovanni ci ha insegnato che la prossimità è autentica medicina”. 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Dramma in Val di Non: il corpo di una donna recuperato nella forra del torrente Pongaiola

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

A Cavareno si impara l’inglese

Rovereto e Vallagarina7 ore fa

A Folgaria «La lingua batte dove il dente duole»

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Bartolomeo Carneri: un trentino illustre valorizzato a Vienna

Rovereto e Vallagarina8 ore fa

Avio: in corso i lavori di sistemazione della strada forestale

Trento8 ore fa

Riconoscimenti OMS-UNICEF: anche i Consultori e i servizi della Comunità di Apss sono Baby Friendly

Trento8 ore fa

Rincari e effetti per i servizi di assistenza, Segnana ha incontrato U.P.I.P.A e Spes

Trento8 ore fa

Fugatti: “Assestamento di bilancio pienamente operativo”

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

“Aperitorno al futuro”: in Val di Sole un workshop per permettere ai giovani di far sentire la propria voce

Cani Gatti & C9 ore fa

ENPA chiede la riduzione dell’IVA al 10% per pet food e spese veterinarie

Italia ed estero9 ore fa

Nuova inquietante gaffe di Biden. «Jackie, dove sei?», ma la deputata è morta in agosto

Trento10 ore fa

L’Ospedale Santa Chiara di Trento per la terza volta «Amico delle Bambine e dei Bambini»

Vita & Famiglia10 ore fa

Giornata aborto sicuro. Pro Vita: «Di sicuro solo la morte di un bambino»

Trento10 ore fa

Coronavirus, nelle ultime 24 ore in Trentino 658 nuovi positivi

Rovereto e Vallagarina10 ore fa

Ala: serata in ricordo del poeta Giuseppe Caprara

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza