Connect with us
Pubblicità

Trento

Fugatti sulla Valdastico: «Ai Trentini non costerà un euro, e finiamola con la saga dell’ipocrisia»

Il governatore ha accusato le minoranze di ipocrisia e di continuare col partito dei no. Il Trentino deve esser protagonista e non subire le decisioni ma sfruttarle come opportunità di crescita

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Parte dei lavori di questa tornata in aula consiliare è stata dedicata ancora al tema della Valdastico. Dopo la discussione e la presentazione di 6 risoluzioni da parte delle minoranze e una di Claudio Cia il governatore Fugatti è intervenuto replicando agli interventi di alcuni consiglieri.

Anche in questa tornata di lavori emerge una frattura fra opposizione e maggioranza su questo tema.

Il Presidente della Giunta Maurizio Fugatti ha premesso che un aspetto è stato smarcato da questo lungo dibattito, ovvero che la Valdastico ai trentini “non costa un solo euro”.

Pubblicità
Pubblicità

Il Presidente ha poi ripercorso i passaggi dell’opera, ricordando che il Cipe, nel lontano 2015 previde la costituzione di un Comitato paritetico fra Stato, Provincia di Trento e Regione Veneto che il 9 febbraio di quell’anno adottò un documento condiviso in merito.

In seguito, il 5 gennaio del 2016 il ministro Delrio disse che “sul completamento dell’autostrada Valdastico ci sono impegni assunti con l’Unione europea e il lavoro del Comitato paritetico va avanti”.

Fugatti ha ricordato quella che ha definito “la saga dell’ipocrisia” rispetto a chi un tempo governava e ora dice che l’opera “non s’ha da fare” e ha citato in tal senso le testuali parole dei consiglieri Rossi, Degasperi, Tonini, Zeni e Olivi.

Pubblicità
Pubblicità

L’accordo è stato firmato e lo stiamo portando avanti, ha chiarito: ora dobbiamo discutere dove e come si farà e su questo si può aprire il dibattito. I comuni contrari sono tanti, ma ce ne sono anche tanti di favorevoli. Il tema sul quale dobbiamo discutere è sull’uscita a Rovereto sud e sullo sbocco economico per quel territorio.

I Veneti, ha detto rivolto a Zeni che denunciava la sudditanza rispetto ai vicini, preferirebbero certo l’uscita a Trento e la minor strada da fare. Invece la Valdastico per noi deve aver un impatto trasportistico, ma essere nel contempo utile al territorio ed è quello che la comunicazione a Rovereto sud comporterebbe, perché i collegamenti portano sempre con sé un notevole sviluppo economico.

Tra l’altro l’opera da lavoro e se questa è stata definita “una visione elementare” è però vero che significa anche un valore aggiunto e un ritorno strategico non indifferente per il nostro territorio.

Fugatti ha poi citato gli esempi di trasporto sostenibile portati avanti dalla sua Giunta, che non si preoccupa solo di strade e cemento, come si vorrebbe far credere: ha ricordato i passi avanti sul tunnel del Brennero, la ferrovia della Valsugana o l’idea della Rovereto-Riva, il finanziamento della San Martino-Passo Rolle: una visione completa dove valgono le strade e le gallerie, ma anche i progetti di sostenibilità ambientale. Quanto al tema toccato da Rossi, nessuna invalidità. la firma può avvenire successivamente quando le parti cercheranno l’intesa dopo la variante.

Infine il Presidente ha ripreso le parole in quest’aula di Bruno Kessler, il 16 luglio del ‘71, quando l’allora presidente della Provincia commentò la Rovigo-Vicenza-Trento: “un’autostrada la cui realizzazione permette di neutralizzare lo scavalcamento dell’area trentina, da inserire in una proposta di dorsale alpina, un modo per rompere isolamento ed emarginazione dai centri della propulsione economica”.

Il Trentino, ha concluso, deve esser protagonista e non deve subire le decisioni che comunque si faranno, ma le deve sfruttare come opportunità di crescita, così come si fece per l’autostrada del Brennero.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento8 ore fa

Scuola, stop all’obbligo di indossare le mascherine per personale e alunni

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

“Quello che possiamo imparare in Africa”: Cavareno incontra don Dante Carraro

Trento9 ore fa

Sanità trentina: 4,5 milioni di euro per abbassare le liste di attesa

Valsugana e Primiero11 ore fa

Era evaso dai domiciliari, 25 enne del Burkina Faso arrestato a Levico Terme

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

La Pro Loco di Tassullo si rinnova: Luca Pilati è il nuovo presidente

Arte e Cultura11 ore fa

Il Mart a Palazzo Libera e al Parco Guerrieri Gonzaga di Villa Lagarina

Trento12 ore fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e 324 contagi nelle ultime 24 ore

Trento12 ore fa

Ancora un incidente nei boschi dell’Altipiano di Brentonico: ferito un boscaiolo 72 enne

Fiemme, Fassa e Cembra13 ore fa

Maltempo in Alta Val di Fassa, dichiarato lo stato di calamità

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Anche il Comune di Spormaggiore è “cardioprotetto”

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

L’Asuc di Tuenno sistema la strada forestale, il consigliere Santini si complimenta col direttivo

fashion14 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Italia ed estero15 ore fa

Lancia pietre sulle macchine in autrostrada e minaccia di tagliarsi la gola: bloccato col taser 22 enne egiziano

Alto Garda e Ledro15 ore fa

A Ferragosto la solenne celebrazione votiva di Santa Maria Assunta

Rovereto e Vallagarina15 ore fa

Violento scontro tra un furgone e una corriera a Santa Lucia di Ala, ferito un 48 enne

Val di Non – Sole – Paganella2 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento2 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

Trento2 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Rovereto e Vallagarina2 giorni fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

Trento2 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Val di Non – Sole – Paganella1 giorno fa

Escono di strada con la moto, deceduti due motociclisti

Trento2 giorni fa

Grosso incendio presso la discarica Podetti. In azione decine di vigili del fuoco

Rovereto e Vallagarina2 giorni fa

Lavarone: anche oggi si cerca senza sosta il corpo di Willy

Rovereto e Vallagarina1 giorno fa

“Ciao Willy, avrai un intera comunità che pregherà e si ricorderà di te, buon viaggio” il saluto del Comune di Lavarone

fashion14 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

eventi3 giorni fa

Miss Italia: ad Andalo vince la 18 enne Isabel Vincenzi

Trento3 giorni fa

1.000 euro ad una famiglia trentina: l’Hotel dovrà risarcire il 50% della vacanza

Italia ed estero2 giorni fa

29 enne austriaca rifiuta un’eredità di 4 miliardi di euro

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza