Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Sartorilegno, il presidente Fugatti in visita allo stabilimento di Fondo

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Una visita per conoscere da vicino una realtà produttiva all’avanguardia, che vuole continuare ad operare in Val di Non, cercando di superare con determinazione gli ostacoli legati alla dislocazione in un’area periferica, mantenendo i valori che le hanno permesso di raggiungere gli attuali traguardi: è la Sartorilegno di Borgo d’Anaunia, azienda prima in Italia nel settore per la produzione di pallets in legno certificato, i cui vertici aziendali hanno ricevuto il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti nei giorni scorsi a Fondo, assieme al sindaco di Borgo d’Anaunia Daniele Graziadei.

Luigi Sartori, fondatore dell’impresa, assieme al figlio Davide, responsabile della produzione e alla responsabile amministrativa Manuela Caset, ha presentato i dipendenti al presidente e lo ha accompagnato in visita ai vari reparti dell’azienda, che lavora ogni giorno circa 800 metri cubi di legname, circa il 40% del legno che ogni anno si ricava dai boschi del Trentino.

E dal nostro territorio arriva anche il legno degli alberi abbattuti da Vaia e quello attaccato dal bostrico, che ha colpito pesantemente i boschi trentini: una scorta di tronchi da lavorare che comunque ben presto terminerà. Per questo Luigi Sartori ha fatto presente l’opportunità di gestire le foreste trentine con metodi che migliorano la loro produttività, guardando con attenzione al futuro del settore, sempre nel rispetto dell’ambiente e a garanzia dell’economia del territorio e della qualità del prodotto. Sempre in relazione a questi temi, Sartori ha anche sottolineato l’esigenza di creare un marchio di qualità del legno Trentino.

Pubblicità
Pubblicità

Vi faccio i miei complimenti per il vostro lavoro, che mostra la qualità della tradizione artigianale coniugata alla tecnologia industriale. Apprezzo in particolare la vostra determinazione a rimanere in valle, creando ricchezza e opportunità professionali che hanno ricadute su tutto il nostro territorio“, ha detto Fugatti.

La Sartorilegno, oltre ad impiegare nelle due sedi di Fondo e Mezzolombardo più di 75 addetti, si avvale del lavoro di 50 boscaioli e 70 autisti, per un fatturato annuo di circa 60 milioni di euro. In programma nei prossimi anni anche l’avvio di un nuovo sito produttivo a Trento, mentre l’azienda continua ad essere impegnata nella valorizzazione degli scarti di lavorazione della propria segheria.

Già dal 2003, infatti, tramite la consociata “Bioenergy Anaunia” che si trova a Fondo e serve oltre 400 utenti, trasforma le cortecce dei tronchi in energia termica ed elettrica. Inoltre in questi mesi l’azienda sta avviando un nuovo impianto di produzione di pellet, capace di produrne giornalmente 140 tonnellate.

Pubblicità
Pubblicità

L’azienda dispone inoltre di un impianto fotovoltaico che assicura il 25% dell’energia elettrica necessaria al funzionamento degli impianti, e rivolge una particolare attenzione verso il tema dell’autonomia energetica, sempre e comunque cercando di valorizzare al meglio gli scarti di lavorazione del legno

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Arte e Cultura15 minuti fa

Il grande Brian Eno in Trentino: inaugurazione al Castello del Buonconsiglio venerdì 19 agosto

Valsugana e Primiero37 minuti fa

Da Grigno a Tokyo: il desiderio di creare ponti di Ludovico Minati, tra elettronica, fisica e neuroscienze

Trento1 ora fa

Piano attività 2022-2024 Trentino sviluppo: in arrivo altri 4 milioni di euro

Trento10 ore fa

Scuola, stop all’obbligo di indossare le mascherine per personale e alunni

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

“Quello che possiamo imparare in Africa”: Cavareno incontra don Dante Carraro

Trento11 ore fa

Sanità trentina: 4,5 milioni di euro per abbassare le liste di attesa

Valsugana e Primiero13 ore fa

Era evaso dai domiciliari, 25 enne del Burkina Faso arrestato a Levico Terme

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

La Pro Loco di Tassullo si rinnova: Luca Pilati è il nuovo presidente

Arte e Cultura13 ore fa

Il Mart a Palazzo Libera e al Parco Guerrieri Gonzaga di Villa Lagarina

Trento14 ore fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e 324 contagi nelle ultime 24 ore

Trento14 ore fa

Ancora un incidente nei boschi dell’Altipiano di Brentonico: ferito un boscaiolo 72 enne

Fiemme, Fassa e Cembra14 ore fa

Maltempo in Alta Val di Fassa, dichiarato lo stato di calamità

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

Anche il Comune di Spormaggiore è “cardioprotetto”

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

L’Asuc di Tuenno sistema la strada forestale, il consigliere Santini si complimenta col direttivo

fashion16 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Val di Non – Sole – Paganella2 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento2 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Trento2 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

Rovereto e Vallagarina2 giorni fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

Trento2 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Val di Non – Sole – Paganella2 giorni fa

Escono di strada con la moto, deceduti due motociclisti

Trento2 giorni fa

Grosso incendio presso la discarica Podetti. In azione decine di vigili del fuoco

Rovereto e Vallagarina2 giorni fa

Lavarone: anche oggi si cerca senza sosta il corpo di Willy

fashion16 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Rovereto e Vallagarina2 giorni fa

“Ciao Willy, avrai un intera comunità che pregherà e si ricorderà di te, buon viaggio” il saluto del Comune di Lavarone

Trento3 giorni fa

1.000 euro ad una famiglia trentina: l’Hotel dovrà risarcire il 50% della vacanza

eventi3 giorni fa

Miss Italia: ad Andalo vince la 18 enne Isabel Vincenzi

Italia ed estero2 giorni fa

29 enne austriaca rifiuta un’eredità di 4 miliardi di euro

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza