Connect with us
Pubblicità

Trento

Degrado nelle case Itea del “Magnete”, uno degli inquilini:”Menefreghismo totale. Nessuno ci ascolta”

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Gli scandali e i problemi nelle case Itea continuano ad emergere ogni giorno. Rumori molesti, rifiuti abbandonati nelle zone comuni, vandalismo e persino spaccio di droga sembrano essere all’ordine del giorno.

Il degrado è sotto gli occhi di tutti e le testimonianze sono molteplici. A raccontarci la situazione della struttura “Magnete” a Trento è uno dei condomini, Luigi Mancosu.

La struttura è un degrado assoluto. C’è gente che urla e disturba fino alle 3, le 4 del mattino. Ci sono alcune famiglie di extracomunitari che scambiano il giorno per la notte. Non lavorano e tutte le notti impediscono di dormire a alle altre persone facendo dei rumori pazzeschiL’atrio è logicamente in comune. Sono state distrutte le  porte d’ingresso e tutte le bussole della posta. Dal 2015 abbiamo i citofoni rotti.

Pubblicità
Pubblicità

Il deposito immondizie è imbarazzante– poi Mancosu continua- Abbiamo fatto presente tutto questo all’Itea. Io mettevo anche degli avvisi nei quali pregavo di tenere dei comportamenti adeguati almeno nelle zone comuni. Venivano regolarmente strappati e gettati a terra.

Sull’ultimo foglio che ho appeso c’era scritto: ‘Le persone civili non strappano le comunicazioni degli altri condomini’. Naturalmente anche quello è stato strappato”.

L’inquilino di uno degli appartamenti del Magnete si sofferma particolarmente sull’inesistente ascolto da parte di chi gestisce la struttura da lui definita “la torre d’avorio”.

Pubblicità
Pubblicità

C’è un menefreghismo totale da parte di tutti riguardo la situazione. Non si può parlare e quando si parla dei problemi non si viene  ascoltati. La porta d’ingresso che va sugli appartamenti, per esempio, è rotta da tre anni e non è stato fatto nulla per metterla a posto.

Stessa cosa per i citofoni. Io mi chiedo quindi per quale ragione io debba continuare a pagare le spese condominiali– si sfoga l’uomo- Per non parlare delle spese dello smaltimento delle immondizie che si accumulano regolarmente fino a diventare montagne.

Ho parlato anche con alcuni rappresentanti delle istituzioni che mi hanno fatto promesse su promesse ma concretamente non hanno fatto niente.

Tutti i mesi ci sono le spese condominiali di circa 200€ e i lavori non vengono fatti– poi alza la voce- Mi hanno bruciato la porta di casa. L’Itea ha le denunce ma non ha fatto niente, eppure si sa bene chi è stato”.

Mancosu poi ci fa presente il problema delle famiglie di stranieri :” Queste famiglie poi pensano sia tutto concesso. Rompono qualunque cosa, imbrattano e sporcano. Un paio di volte ho persino visto delle porte e delle pareti con del sangue sopra e nessuno è venuto a pulire. Una situazione più disagiata di questa non lo so quale potrebbe essere.

Fino a gennaio di quest’anno al piano superiore c’era una  famiglia di nomadi. (NdR – sono stati sfrattati dopo 2 anni di morosità). Io mi sono rifiutato di pagare l’affitto perché i disastri erano veramente troppi. Hanno fatto dei danni enormi negli spazi comuni e i carabinieri entravano nell’edificio una volta ogni due giorni per controlli. Ora il loro appartamento è sfitto perché sono stati sfrattati dopo mille battaglie fatte dagli altri condomini.

Un po’ di tempo fa sono andato a vedere il posto dove vivevano e ci sono le porte sfondate, i vetri delle finestre rotte, le tapparelle distrutte. Sembra un appartamento abbandonato preso d’assalto dai vandali.

E’ da da ristrutturare completamente- infine il condomino del “Magnete” termina- Il pezzo di giardino condominiale è praticamente abbandonato. Devo sempre chiamare io per fare i lavori di pulizia e fare in modo che sia almeno decente.

Sono denunce e fatti che sono sotto gli occhi di tutti. Non sono cose nascosteSono problemi che continuano ad emergere e dal 2012 circa non vengono risolti”.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Politica8 ore fa

Elezioni 25 settembre: niente uninominale a Trento per De Bertoldi. Sostituito da Martina Loss

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

A Cles domenica 21 la Fiera di San Rocco e viabilità modificata

Giudicarie e Rendena11 ore fa

Sabato pomeriggio Matteo Salvini a Pinzolo per la festa della Lega

Politica11 ore fa

Conzatti, Patton e Sartori candidati al Senato in Trentino

Politica12 ore fa

Ecco il programma degli alleati del PD: più tasse, «Ius Scholae» e depenalizzazione della cannabis

Trento12 ore fa

Coronavirus in Trentino: 276 contagi nelle ultime 24 ore

Arte e Cultura13 ore fa

Brian Eno inaugura oggi le installazioni audio/video al Castello del Buonconsiglio e a Castel Beseno

Italia ed estero13 ore fa

Altri 1.500 migranti sbarcati in Italia nelle ultime 48 ore

Alto Garda e Ledro14 ore fa

Uno scambio operativo per i vigili del fuoco di Riva del Garda con i colleghi tedeschi di Bensheim

eventi15 ore fa

Domenica 21 agosto si inaugura la Trentino Danza Estate

Rovereto e Vallagarina16 ore fa

Carambola in A22 direzione Sud tra Rovereto ed Ala: si schianta contro guard rail, ferite tre persone

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

74 enne muore schiacciato da un telaio nella sua azienda, ferito un tirocinante 17 enne

L'Editoriale16 ore fa

La giornata degli sfondoni del PD: dal messaggio di Sara Ferrari a ben più di peggio…

Alto Garda e Ledro17 ore fa

Domenica 21 agosto la presentazione del catalogo “Paolo Vallorz, la figura e una stanza di fiori”

Bolzano17 ore fa

Miss Italia: doppia Finale regionale a Brunico!

Trento2 giorni fa

«Via da Trento per la paura»: la storia di Patrizio e Ivana emigrati felici in Slovenia

Trento3 giorni fa

Trovate dai cani antidroga centinaia di dosi nascoste nelle piazze di Trento: 30 denunce nello scorso week end

Rovereto e Vallagarina7 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento6 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Valsugana e Primiero3 giorni fa

Imer, cane da conduzione attaccato dai lupi

Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Trento1 settimana fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Trento1 settimana fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi1 settimana fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento5 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Fiemme, Fassa e Cembra6 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

Trento12 ore fa

Coronavirus in Trentino: 276 contagi nelle ultime 24 ore

Trento1 settimana fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza