Connect with us
Pubblicità

Musica

Con Vasco riparte il rock: avvio del tour da Trento e nuovo brano in collaborazione con Marracash

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Vasco Rossi e Marracash uniscono le forze (e le voci) per regalarci una nuova versione di “Pioggia Alla Domenica”, che, arricchita dal testo del rapper, uscirà domani venerdì 25 marzo. Per l’occasione il cantautore ha rilanciato il concertone di Trento, previsto per il 20 maggio, e che aprirà il suo tour di quest’estate.

I proventi del brano (la cui versione originale fa parte dell’ultimo album di Vasco, “Siamo Qui”, uscito nel 2021) saranno donati in beneficienza a Save The Children, ong che in queste ultime settimane si sta impegnando nella tutela dei bambini vittime della guerra in Ucraina.

Vasco è sempre stato un artista solitario, non ha mai amato le collaborazioni. Infatti nel corso della sua carriera discografica ha affiancato la sua voce a quella di altri in sole due occasioni: nel 1991 in un cameo per «Quattro amici al bar» di Gino Paoli senza nemmeno apparire sulla copertina, e nel 2016 era in «Tutti contro tutti» degli Stadio del suo amico Gaetano Curreri.

Pubblicità
Pubblicità

Non ho mai voluto fare duetti perché negli anni ’90 i duetti non erano artistici, erano fatti per mettere insieme due persone e per farsi conoscere agli altri.” –affermava ieri il rocker in una diretta Instagram con Marracash– “ma in questi nuovi featuring che sono molto belli, sono fatti molto bene, è geniale unire il rap alla parte melodica”.

D’altro canto Marracash nasconde a stento l’immensa soddisfazione che questa collaborazione gli ha portato, e racconta di quanto Vasco sia un’ispirazione: “Ho sempre ritenuto Vasco uno dei più grandi poeti del ’900, uno che ha insegnato a tutti a scrivere canzoni tridimensionali e per questo è il mio personale autore preferito di sempre

Mi piace Marracash dice Vasco al Corriere della Sera — . È nato ai tempi del rap ma ha la penna del cantautore”. Qualche mese fa il rapper gli aveva domandato di poter campionare “Gli angeli” per un brano del suo album, e da lì la collaborazione si è allargata. “Ne è venuta fuori un’autentica contaminazione con un senso artistico: Marra ha centrato perfettamente lo spirito ironico e frustrato della canzone, con un suo testo originale e coerente”.

Pubblicità
Pubblicità

Tra l’altro, Vasco sarà il primo a riaprire le porte al mondo dei concertoni dal vivo dopo due anni di pandemia: l’ultima volta che più di 20 mila persone si sono raccolte insieme per un concerto è stata nell’estate del 2019. Ora si torna a fare sul serio: oltre a Trento, dove si fermerà per una settimana per il cconcerto zero del suo tour, ci sono altri 10 show per un totale di 635 mila biglietti già venduti.

L’ultimo decreto legge ha dato speranza agli organizzatori: dal 1° di aprile le capienze degli impianti sportivi tornano al 100%, e un mese dopo cadrà l’obbligo di mascherina nei “luoghi dove si tengono spettacoli aperti al pubblico”.

Comunque, si astengono dal cantare vittoria troppo presto, dato che il decreto non fa riferimenti precisi riguardo al distanziamento in palazzetti e stadi durante un concerto (più difficile da assicurare, in platea o sul prato, rispetto a quando si assiste ad una gara sportiva): le diplomazie sono al lavoro.

Il calendario estivo dei concerti in Italia non ha caselle vuote e, anzi, le sovrapposizioni sono molte. Nei prossimi mesi si concentreranno gli show rimandati a causa del Covid nel 2020 e nel 2021, oltre che quelli del tutto nuovi.

Come i Rolling Stones che, dopo essere stati fra i primi a ripartire negli Stati Uniti, fanno anche in Europa con un tour che debutta il 1° giugno da Madrid e sarà a San Siro il 21 giugno.

Fra le star internazionali da grandi numeri anche Elton John (S. Siro, 4 giugno), Green Day, Muse, Red Hot Chili Peppers e Metallica (16-19 giugno al Firenze Rocks).

In attesa del tour mondiale che partirà a ottobre, i Måneskin hanno un’Arena di Verona a fine aprile e il Circo Massimo il 9 luglio.

Altri concerti a grande impatto numerico saranno il Jova Beach Party in partenza il 2 luglio da Lignano, i due appuntamenti a Campovolo con Ligabue (4 giugno) e con il concerto contro la violenza sulle donne di Mannoia, Emma, Amoroso, Giorgia, Elisa, Nannini e Pausini (11 giugno). Altri italiani con stadi in attesa sono Ultimo, Cremonini, Salmo, Pezzali e Mengoni.

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 minuti fa

Rubano nell’auto in sosta: arrestati due giovani italiani

Italia ed estero3 ore fa

Clamoroso ai mondiali del Qatar: fermati per corruzione quattro italiani a Bruxelles

Valsugana e Primiero3 ore fa

Viabilità, revocato ad Ospedaletto il divieto di transito dei mezzi superiori a 7,5 tonnellate diretti verso Trento

Trento4 ore fa

Morto Eugenio Tani, l’imprenditore diventato leggenda

Musica4 ore fa

Terzo appuntamento jazzistico al Museo Diocesano Tridentino dedicato a Chick Corea

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

La Fondazione Cassa Rurale Val di Non premia gli studenti meritevoli: in palio 9 borse di studio per le tesi di laurea magistrale sulla valle

Italia ed estero4 ore fa

Prevenzione, la Francia annuncia: “Preservativi gratuiti per i ragazzi”

Spettacolo6 ore fa

È in arrivo “Avatar, la via dell’Acqua”, uno dei titoli più attesi dell’anno

Rovereto e Vallagarina6 ore fa

A Rovereto la povertà preoccupa: numerose le famiglie in difficoltà

Le ultime dal Web6 ore fa

Celine Dion: “sono affetta da un raro problema neurologico”

SALUTE6 ore fa

Allarme influenza stagionale: quanto dura e i sintomi

Vita & Famiglia7 ore fa

Cappato si autodenuncia per morte di un 44enne. Pro Vita & Famiglia: «Giustizia faccia suo dovere, punisca chi promuove morte a fragili»

Val di Non – Sole – Paganella17 ore fa

Andalo, cambia il sistema di conferimento dei rifiuti da parte delle aziende

Italia ed estero18 ore fa

Addio al bonus 18enni, i fondi a spettacoli ed editoria

Val di Non – Sole – Paganella20 ore fa

L’intera Val di Non imbiancata: Vigili del Fuoco al lavoro

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…1 settimana fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Io la penso così…5 giorni fa

Sono fan dei Maneskin…ma quando si esagera non va bene

Trento3 giorni fa

Circonvallazione ferroviaria Trento: pian piano la verità viene a galla

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento3 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento1 settimana fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Le ultime dal Web4 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Meteo3 giorni fa

Da giovedì sera sul Trentino torna la neve anche a quote basse

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella6 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza