Connect with us
Pubblicità

motori

Cambio delle gomme auto: informazioni sulle normative

Pubblicato

-

1001pneumatici
Pubblicità

Pubblicità

Il 15 aprile 2022 è una data che gli automobilisti non devono dimenticare perché termina l’obbligo di viaggiare con pneumatici invernali e bisogna provvedere al cambio gomme da invernali a estive. 

La normativa prevede infatti l’obbligo di gomme invernali dal 15 novembre al 15 aprile di ogni anno, e che a partire dal 15 aprile si debbano montare pneumatici estivi.

Cambio gomme da invernali ad estive, cosa c’è da sapere

Quella del 15 aprile non è una scadenza categorica. Le norme concedono agli automobilisti un mese in più per mettersi in regola, quindi c’è tempo fino al 15 maggio per montare gomme estive. 

Pubblicità
Pubblicità

Inoltre sono previste estensioni o riduzioni del periodo in relazione alle località geografiche e delle condizioni climatiche: per esempio nelle zone con temperature rigide l’obbligo di circolare con pneumatici invernali può iniziare in anticipo e terminare dopo, e viceversa. 

Maggiori informazioni a riguardo, con il calendario completo e le notizie più recenti, sono disponibili sui portali istituzionali di ciascuna regione e provincia, nonché sui siti di autostrade e Anas.

La regola del codice di velocità

Attenzione: non c’è sempre l’obbligo di tornare alle dotazioni estive. Gli pneumatici invernali con dicitura M+S e codice di velocità uguale o superiore a quanto indicato sul libretto di circolazione, sono liberi di circolare tutto l’anno, senza limitazioni. Invece, le gomme invernali che riportano un codice di velocità inferiore (al massimo una lettera) devono essere obbligatoriamente cambiate nel periodo estivo.

Pubblicità
Pubblicità

individuare il codice di velocità

Il codice di velocità è una sigla riportata sulle spalla delle gomme, ed è rappresentata da una lettera dell’alfabeto, e corrisponde alla velocità massima alla quale un pneumatico può essere utilizzato. 

Ad esempio la lettera P indica che il limite di velocità per quella gomma è di 150 km/h, la Q di 160 e così via, fino alla sigla Y. Sui libretti di circolazione è indicato il codice di velocità minimo di ciascuna vettura. Ad esempio se il libretto riporta la lettera Q, montando gomme auto invernali M+S con codice di velocità da Q in poi (Q, R, S. T, ecc.) non c’è nessun obbligo di cambiare gli pneumatici per l’estate. Altrimenti (fino alla lettera P) l’obbligo sussiste. I codici di velocità sono 31 e vanno da A1 a Y. 

Perché montare le gomme estive

Come consiglia il sito 1001pneumatici, nei mesi più caldi è sempre preferibile viaggiare con gomme estive. Con temperature superiori ai 7/10 gradi centigradi, infatti, le gomme estive offrono migliori performance in fatto di tenuta di strada, sicurezza, e frenata e garantiscono risultati migliori sia in termini di consumi che di comfort acustico. Oltre a ciò, il loro battistrada si consuma meno con le temperature più calde.

Multe per chi non rispetta le norme

Chi viene sorpreso a circolare nel periodo estivo (dal 16 maggio, terminato il mese di ‘tolleranza’) con un tipo di pneumatici non conforme (quindi con gomme M+S contrassegnate da un codice inferiore rispetto a quanto previsto dal libretto) è soggetto a multe fino a 1.731 euro, oltre al ritiro della carta di circolazione e all’obbligo di revisione del veicolo. 

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza