Connect with us
Pubblicità

Ambiente Abitare

Parco dello Stelvio: via libera al programma degli interventi per l’anno 2022

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Approvato ieri dalla Giunta provinciale, su proposta del vicepresidente e assessore all’urbanistica e ambiente Mario Tonina, il programma degli interventi per l’anno 2022 del settore trentino del Parco nazionale dello Stelvio, da realizzare anche in collaborazione con la comunità di valle e i comuni interessati.

Il programma, approvato annualmente, con riferimento a un arco temporale triennale, si basa sulle linee strategiche approvate dal Comitato Nazionale di Coordinamento ed indirizzo del Parco Nazionale dello Stelvio e dal Piano del Parco, adottato con delibera di Giunta nel giugno 2019.

Quattro le aree tematiche strategiche: ricerca scientifica e monitoraggio; comunicazione, educazione e formazione; sviluppo locale sostenibile (comprese le iniziative per la mobilità sostenibile estiva, mediante lo “Stelviobus“, ovvero l’uso del mezzo di trasporto collettivo in luogo dell’auto privata per raggiungere i punti di accesso al Parco); conservazione, manutenzione e valorizzazione del territorio (compresa la manutenzione e realizzazione ex-novo di sentieristica, passerelle e piccoli ponti e così via).

Pubblicità
Pubblicità

Fra le novità contenute nel documento alcuni interventi riconducibili al bando nazionaleParchi per il clima“, finalizzato a migliorare l’efficienza energetica, a promuovere la mobilità sostenibile e l’innovazione nei parchi nazionali italiani, fra cui :

  • la riqualificazione energetica della falegnameria del Parco, che si trova a Rabbi, coibentando l’edificio. Il finanziamento è pari a euro 80.156,00;
  • il progetto di realizzazione di una centralina a biomassa in grado di soddisfare i fabbisogni di riscaldamento ed acqua calda sanitaria di una serie di edifici pubblici a Rabbi, ovvero: le Terme di Rabbi, la falegnameria del Parco, il nuovo Centro visitatori, la Casa del Parco. Il costo complessivo preventivato per l’intervento è pari ad euro  1.096.020,00, finanziati dal Bando Parchi per il Clima 2021 per euro 836.989,20 e cofinanziato dal Comune di Rabbi per euro 259.030,80.

Altri interventi finanziati grazie al Bando 2021 (che si aggiungono a quelli già previsti dal Bando 2020), e che verranno realizzati a partire da quest’anno, riguardano l’acquisto di nuovi autoveicoli ibridi ed elettrici per il Parco, che andranno a sostituire quelli precedentemente in dotazione, ormai obsoleti, e l’efficientamento energetico delle ex-Scuole Elementari di Cogolo di Peio, con un finanziamento del Bando Parchi di euro 127.008,80 e il cofinanziamento del  comune di Peio per altrettanti euro 127.000,80.

Il bilancio provinciale sull’esercizio finanziario 2022 assegna al Parco Nazionale dello Stelvio in conto capitale euro 2.219.893,20. Per l’esercizio finanziario 2023 e 2024 sono previste risorse pari ad euro 1.000.000,00 su ciascun esercizio.

Pubblicità
Pubblicità

Le risorse di parte corrente corrispondono ad euro 505.000,00 nel 2022, euro 240.000,00 nel 2023 ed euro 274.000,00 nel 2024.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Giudicarie e Rendena11 ore fa

Scontro moto – vettura sulla statale 237, feriti padre e figlia

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Parapendio precipita in valle dei Laghi, 28 enne di Ville d’Anaunia elitrasportato al santa Chiara

Trento14 ore fa

Praga e Trento: un gemellaggio che cammina da vent’anni

Trento15 ore fa

Coronavirus: 2 morti e 331 nuovi contagi. Boom di ricoveri nelle ultime 24 ore in Trentino

Vita & Famiglia15 ore fa

Oggi Giornata contro la droga. Pro Vita e Famiglia: no alla cannabis legale

Ambiente Abitare21 ore fa

Monitoraggio genetico dell’orso in Trentino, premiata tesista FEM

Valsugana e Primiero21 ore fa

Malattie renali: nuovo ambulatorio nefrologico all’ospedale di Borgo Valsugana

Riflessioni fra Cronaca e Storia21 ore fa

Grandi scienziati contro l’atomica e la manipolazione della vita

Trento21 ore fa

Kids Go Green: piccoli passi di mobilità sostenibile per 1.800 bambine e bambini di scuola primaria

Politica21 ore fa

6 italiani su 10 dice che il M5stelle sparirà presto. Per Di Maio il consenso è solo all’1%

Val di Non – Sole – Paganella21 ore fa

Nazareno Molesini dice addio alla lega: «Non mi riconosco più nei suoi ideali»

Trento22 ore fa

Pieve Tesino e Pellizzano vincitori del bando PNRR sui borghi, le congratulazioni di Bisesti e del Sottosegretario alla cultura Borgonzoni da Roma

Trento22 ore fa

Circonvallazione ferroviaria di Trento, firmata l’intesa per ottimizzare il cantiere

Trento22 ore fa

Arresto Mines Hodza: l’attentato era previsto in agosto a Riva del Garda

Trento23 ore fa

I presidenti dei Consigli comunali chiedono di contare di più e di poter portare la fascia

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 83 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Società3 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Le Vignette di Fabuffa3 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Io la penso così…4 settimane fa

Protesta pronto soccorso di Arco: dov’erano i manifestanti quando governava il centro sinistra?

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza