Connect with us
Pubblicità

Trento

Sigilli al Caffè 34, il grazie del sindaco e del prefetto alla Guardia di finanza

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

21 kg di stupefacenti sequestrati, la chiusura del bar 34 in piazza Duomo, 53 arresti e oltre 70 indagati. È questo il bilancio dell’operazione «Continuo a spacciare» dove la guardia di finanza ha sgominato un’associazione a delinquere per traffico internazionale di stupefacenti che controllava il mercato di Trento e Bolzano.

Agli spacciatori sono stati sequestrati tra hashish  eroina, cocaina e marijuana, un valore totale di circa 2 milioni di euro.

Il sindaco di Trento Franco Ianeselli esprime apprezzamento per l’operazione della Guardia di finanza che ha portato al sequestro di un ingente quantitativo di sostanze stupefacenti e alla chiusura del Caffè 34 in piazza Duomo.

Pubblicità
Pubblicità

Un bar che funzionava anche da base dello spaccio di stupefacenti nel cuore della città. Lo ha scoperto la Guardia di finanza, a cui va la nostra gratitudine per non aver sottovalutato segnali e frequentazioni inquietanti che in molti avevano notato e segnalato. Di fronte a questa operazione, oggi c’è lo sconcerto per la protervia con cui i criminali hanno scelto il salotto di piazza Duomo per i loro traffici illeciti.

Ma d’altro canto ci sentiamo anche rassicurati da un’indagine che ha permesso di sequestrare soldi e stupefacenti e insieme di smantellare un’organizzazione che aveva ramificazioni anche all’estero. Ancora grazie dunque alla Guardia di finanza e alle forze dell’ordine che con costanza contrastano l’illegalità anche quando si nasconde sotto la parvenza di attività rispettabili.”

Anche il commissario del Governo Gianfranco Bernabei ha espresso vivo compiacimento per la brillante conclusione dell’operazione antidroga denominata “Continuo a spacciare”, condotta dal Comando provinciale della Guardia di Finanza di Trento e coordinata dalla Procura Distrettuale di Trento, “che testimonia la costante attenzione delle Forze di Polizia al presidio del territorio ed al contrasto della criminalità, nelle sue diverse manifestazioni”.

Pubblicità
Pubblicità

 

 

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Trento2 giorni fa

Trovate dai cani antidroga centinaia di dosi nascoste nelle piazze di Trento: 30 denunce nello scorso week end

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento17 ore fa

«Via da Trento per la paura»: la storia di Patrizio e Ivana emigrati felici in Slovenia

Trento5 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Trento1 settimana fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Trento1 settimana fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi1 settimana fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento4 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Fiemme, Fassa e Cembra5 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

Trento1 settimana fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Rovereto e Vallagarina1 settimana fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

fashion7 giorni fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza