Connect with us
Pubblicità

Trento

Trucca 5 esami universitari per uscire con il massimo dei voti: 33enne condannata dalla Cassazione

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

E’ stata condannata definitivamente dalla Cassazione una studentessa di Ingegneria civile dell’università di Trento che aveva truccato 5 esami.

La ragazza aveva già un’ottima media di voti ma per lei non era abbastanza. Il caso è venuto alla ribalta quando, l’esito dell’esame di tecnica urbanistica, da 30 era diventato 30 e lode.

La condanna, per la donna, ora 33enne, è stata di 3.000€ da versare alla Cassa delle ammende ed è stato dichiarato inammissibile il ricorso della difesa.

Pubblicità
Pubblicità

I capi d’imputazione erano di “accesso abusivo a sistema informatico, detenzione abusiva di codici di accesso e falso materiale in atto pubblico”.

A quanto pare la 33enne, durante il corso della sua laurea, aveva vinto due concorsi per collaboratori amministrativi. Erano concorsi a tempo parziale che avevano dato alla ragazza la possibilità di entrare a contatto con una funzionaria amministrativa degli uffici dell’ateneo.

Proprio per questa ragione la studentessa aveva le password del sistema. Poteva insomma ritoccare e trasferire informazioni nella carriera universitaria.

Pubblicità
Pubblicità

I concorsi, protratti per un anno e mezzo all’interno degli uffici amministrativi, avevano dato alla ragazza la possibilità di capire quale fosse la password di accesso al server della funzionaria.

Allora, grazie a questi dati, la ragazza era stata in grado di aggiustarsi alcui voti. Fra questi, oltre a quello di Tecnica Urbanistica, anche quello di Costruzioni idrauliche, aumentato da 29/30 a 30/30 e di Sicurezza Strutturale, da 26/30 diventato 29/30. E’ stato poi imputato il falso superamento  dell’esame di Geotecnica.

La registrazione dei dati falsi avveniva grazie alle  credenziali sottratte alla funzionaria amministrativa e grazie all’accesso dei dati di metodologia Erasmus che era conosciuto dalla 33enne. Lei, durante il tirocinio infatti svolgeva il lavoro di inserimento di dati Erasmus.

La studentessa è stata anche accusata di aver falsificato la firma di un docente. Secondo la cassazione che ha condotto una perizia grafologica, la firma sarebbe proprio dell’imputata.

La tesi portata avanti dalla difesa non è risultata avere fondamento secondo i giudici e per questo la condanna è stata confermata. A denunciare il tutto erano stati alcuni compagni della ragazza che si erano accorti dei voti che si alzavano magicamente. Allora era partita la segnalazione e poi l’indagine.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento8 minuti fa

Scuole d’infanzia: gli iscritti in Trentino calano del 3,93%

Val di Non – Sole – Paganella36 minuti fa

Terribile schianto tra una vettura e due moto a Pellizzano: cinque feriti uno gravissimo

economia e finanza53 minuti fa

Attrezzatura edile: i prodotti dei migliori marchi su Utensileriaonline.it

Giudicarie e Rendena13 ore fa

Scontro moto – vettura sulla statale 237, feriti padre e figlia

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Parapendio precipita in valle dei Laghi, 28 enne di Ville d’Anaunia elitrasportato al santa Chiara

Trento16 ore fa

Praga e Trento: un gemellaggio che cammina da vent’anni

Trento16 ore fa

Coronavirus: 2 morti e 331 nuovi contagi. Boom di ricoveri nelle ultime 24 ore in Trentino

Vita & Famiglia17 ore fa

Oggi Giornata contro la droga. Pro Vita e Famiglia: no alla cannabis legale

Ambiente Abitare22 ore fa

Monitoraggio genetico dell’orso in Trentino, premiata tesista FEM

Valsugana e Primiero22 ore fa

Malattie renali: nuovo ambulatorio nefrologico all’ospedale di Borgo Valsugana

Riflessioni fra Cronaca e Storia22 ore fa

Grandi scienziati contro l’atomica e la manipolazione della vita

Trento22 ore fa

Kids Go Green: piccoli passi di mobilità sostenibile per 1.800 bambine e bambini di scuola primaria

Politica22 ore fa

6 italiani su 10 dice che il M5stelle sparirà presto. Per Di Maio il consenso è solo all’1%

Val di Non – Sole – Paganella22 ore fa

Nazareno Molesini dice addio alla lega: «Non mi riconosco più nei suoi ideali»

Trento23 ore fa

Pieve Tesino e Pellizzano vincitori del bando PNRR sui borghi, le congratulazioni di Bisesti e del Sottosegretario alla cultura Borgonzoni da Roma

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 83 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Società3 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Le Vignette di Fabuffa3 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Io la penso così…4 settimane fa

Protesta pronto soccorso di Arco: dov’erano i manifestanti quando governava il centro sinistra?

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza