Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Caro energia, Procura apre indagine: per ora è un “procedimento contro ignoti”

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Dopo le parole di Cingolani che sostenevamo come l’aumento smisurato dei costi dell’energia fosse immotivato, parlando di “Colossale truffa a spese delle  imprese e dei cittadini”, la Procura di Roma apre un fascicolo di indagine sull’escalation del prezzo di energia elettrica, carburante e gas.

Per ora, si tratta di un procedimento contro ignoti, “volto a verificare la ragione di tale aumento ed individuare eventuali responsabili”. Le spiega la Procura che ha affidato gli accertamenti al nucleo di polizia economico-finanziaria di Roma della Guardia di Finanza.

Alla base dell’indagine, alcune denunce sull’aumento dei listini da parte Codacons, con l’obiettivo di attivare la magistratura ad indagare sui rincari e sulle possibili truffe o sulle speculazioni nei mercati internazionali all’ingrosso. Un altro esposto è stato poi presentato dall’Antitrust e dalle Procure di tutta Italia, in cui viene chiesto di allargare le indagini alle possibili speculazioni che potrebbero aver determinante l’inesorabile crescita dei prezzi.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella7 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento4 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Rovereto e Vallagarina4 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Trento6 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento7 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi7 giorni fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento3 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Trento11 ore fa

Trovate dai cani antidroga centinaia di dosi nascoste nelle piazze di Trento: 30 denunce nello scorso week end

Trento6 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Fiemme, Fassa e Cembra4 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

fashion5 giorni fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza