Connect with us
Pubblicità

Trento

Cresce in Trentino il numero delle attività economiche gestite da donne (+2,3%)

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Nel 2021 sono state avviate 643 nuove imprese con un saldo positivo di 199 unità. Al 31 dicembre 2021, le attività economiche guidate da donne, iscritte al Registro delle imprese della Camera di Commercio di Trento, erano 9.438, pari al 18,4% delle 51.183 unità operanti in provincia.

Nonostante la loro incidenza sul totale sia ancora inferiore al dato nazionale (22,1%) e a quello del Nord Est (20,5%), negli ultimi cinque anni le imprese femminili hanno evidenziato un dinamismo che trova riscontro in un tasso di crescita del 3,0% (a fronte della contrazione dello stock delle imprese provinciali dell’1,1%). Malgrado le incertezze, legate all’emergenza sanitaria, che hanno segnato il contesto economico locale, la consistenza del numero di imprese controllate da donne ha registrato un aumento anche rispetto al 2020 (+2,3%).

Nel corso del 2021, in provincia di Trento, sono state avviate 643 attività gestite da donne, mentre le cessazioni in questo stesso periodo sono state 444, con un saldo positivo di 199 unità. Il settore in cui opera il maggior numero di imprese femminili è l’agricoltura (1.967 unità) che, insieme al commercio (1.836 unità) e al turismo (1.555 unità), rappresenta circa il 57% dell’attività economica femminile dell’intera provincia.

Pubblicità
Pubblicità

La quota di imprese femminili sul totale delle aziende di uno specifico settore segna un valore molto elevato nell’ambito “altri settori” (48,8%), comprensivo della sanità e dell’assistenza sociale ma soprattutto dei servizi alla persona (saloni di parrucchiere ed estetiste).

Seppur in misura sensibilmente inferiore, la presenza imprenditoriale femminile assume rilevanza anche nei settori del turismo, dove raggiunge quasi il 30% delle imprese del comparto, e del commercio (oltre il 22%).

Per quanto riguarda la forma giuridica, negli ultimi cinque anni sono aumentate di quasi il 23% le società di capitali, che a fine 2021 rappresentavano il 16,8% del totale delle attività femminili.

Pubblicità
Pubblicità

In particolare, rispetto al 2020 la crescita di questa forma giuridica più strutturata è stata del 4,8%. L’impresa individuale rimane comunque il modello organizzativo più diffuso nell’universo imprenditoriale guidato da donne (66,5%), seguito dalle società di persone (15,2%) e dalle altre forme (1,5%).

Tra le caratteristiche del sistema produttivo al femminile emerge una rilevante presenza di imprese giovanili e straniere. Il 12,5% delle imprese femminili, infatti, è guidato da under 35 (1.179 unità in valore assoluto).

Le imprese straniere sono, invece, il 10,6% del totale delle imprese gestite da donne (996 unità). Nel 2021, 1.815 attività economiche femminili erano imprese artigiane (il 19,2%). Si tratta, in oltre l’85% dei casi, di imprenditrici che hanno costituito una ditta individuale e che svolgono la loro attività prevalentemente nei servizi alla persona.

Se consideriamo la serie storica dei dati che registrano l’andamento dell’imprenditoria femminile ha commentato Giovanni Bort, Presidente della Camera di Commercio di Trento emerge un trend in crescita confermato anche negli ultimi due anni, storicamente tra i più drammatici per l’andamento della nostra economia. È dunque evidente che le imprenditrici hanno saputo interpretare e gestire al meglio difficoltà e ostacoli spesso straordinari, dimostrando di avere competenze solide e capacità di visione che vanno oltre il contingente. Sono riuscite a contribuire in modo consistente al percorso di ripresa su cui si sta incamminando l’economia del nostro territorio, che confidiamo non venga frenato o interrotto dalle pesanti preoccupazioni che in questi giorni affliggono tutto il mondo, nessuno escluso”.

“Siamo orgoglioseha spiegato Claudia Gasperetti, Coordinatrice del Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile di Trentodella capacità di reazione dimostrata dalle imprese femminili in questo periodo di seria difficoltà economica e sociale. Saper affrontare le avversità più ostiche e gestire l’emergenza, contemporaneamente sul fronte professionale e su quello familiare, dimostra ancora una volta quanto le donne siano una risorsa strategica e spesso risolutiva nelle avversità. Ecco perché il Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile prosegue nella sua attività di sostegno allo sviluppo imprenditoriale femminile e lo fa anche attraverso eventi pubblici come la mostra fotografica ‘L’impresa di mettersi in proprio’, allestita a Palazzo Roccabruna e aperta fino al prossimo 9 aprile, che dà voce ai racconti professionali di 24 imprenditrici trentine”.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento2 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Offerte lavoro3 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento1 settimana fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Trento4 settimane fa

Arrivano i saldi invernali: ecco quando inizieranno

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza