Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

“Predaia senza Frontiere”: Coredo trionfa nell’appassionante sfida a quiz tra frazioni

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Al primo posto Coredo (nella foto), che si è aggiudicato il titolo di campione riuscendo a strappare la vittoria nella finalissima a Priò, classificatosi secondo. Poi Sfruz, che ha conquistato la medaglia di bronzo, e la sempre agguerrita squadra di Vervò. A seguire, a pari merito, le altre frazioni: Segno, Taio e Tres.

È questa la classifica di “Predaia senza Frontiere – il quiz!”, appassionante sfida che ha visto le 7 squadre, composte da giovani provenienti dalle diverse frazioni di Predaia e Sfruz, darsi battaglia per conquistare la vittoria finale.

L’iniziativa, organizzata dal comitato PreGio Eventi nell’ambito del Piano Giovani di Zona “Terra di Mezzo”, ha visto la partecipazione attiva di oltre 50 ragazze e ragazzi che, nel corso di 4 serate coinvolgenti e divertenti, hanno dovuto rispondere correttamente a diversi quesiti di cultura generale nonesa e non, cercando di ottenere più punti della squadra avversaria per passare al turno successivo.

Pubblicità
Pubblicità

Nei panni di presentatore del quiz Andrea Widmann alias Lou Albert, noto organizzatore di eventi per i giovani in Val di Non, il quale, affiancato dall’affiatato duo composto da Andrea Preti ed Erwin Rizzardi di PreGio Eventi, ha condotto in maniera simpatica e frizzante le varie puntate.

Da sinistra Erwin Rizzardi, Andrea Widmann (Lou Albert) e Andrea Preti: spettacolari conduttori di “Predaia senza Frontiere – il quiz!”

Grazie alla regia di Simone Lorengo, poi, le varie sfide tra frazioni svoltesi in presenza all’auditorium comunale di Taio, allestito per l’occasione come un vero studio televisivo, sono state seguite in diretta su Facebook da un folto pubblico.

Pubblicità
Pubblicità

I vincitori avranno ora diritto a una cena in un ristorante del territorio, così come i secondi classificati, che però si dovranno “accontentare” di qualcosa di più contenuto, mentre per i terzi classificati è pronto un cesto con prodotti tipici.

L’obiettivo dell’iniziativa era quello di continuare a promuovere il senso di appartenenza dei giovani alla loro comunità, coniugando sportività, agonismo e puro divertimento. In attesa di poter dare vita, magari la prossima estate, alla versione “classica” dei Giochi senza Frontiere di Predaia.

Gli organizzatori, oltre ad essersi divertiti un sacco nel realizzare un’iniziativa spassosa e avvincente, si dicono soddisfatti dei riscontri ottenuti.

«Anche quest’anno la risposta in termini di partecipazione e gradimento da parte dei giovani è stata molto positiva – commenta il presidente di PreGio Eventi Andrea Preti –. Ogni diretta è stata seguita da 100-150 persone, il che ci rende orgogliosi e ci sprona a continuare a migliorare e ad arricchire questa proposta».

Le domande lette su Predaia, la Val di Non e non solo sono state oltre 300. Un lavoro non da poco per gli organizzatori.

«Come nella scorsa edizione, i quesiti riguardavano la cultura generale e il nostro territorio: dai patroni ai soprannomi delle frazioni, da modi di dire dialettali a curiosità sulle grandi personalità nonese – spiega Preti –. È stata un’esperienza incredibile, che ci ha fatti crescere sotto tanti punti di vista. Per questo vorrei ringraziare il Piano Giovani “Terra di Mezzo”, la Cassa Rurale Val di Non, il direttivo di PreGio Eventi e Andrea Widmann che non ha tradito le attese, conducendo brillantemente le puntate. Grazie anche ai concorrenti e a chi ci ha seguito sui social. Ci siamo divertiti molto, speriamo di vederci presto alla versione tradizionale di “Predaia senza Frontiere”».

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
economia e finanza11 minuti fa

Rapporto Bankitalia, PIL del Trentino aumentato del 6,9% nel 2021

Trento34 minuti fa

Elicottero e Corte dei conti, la Provincia: collaborazione massima con i giudici contabili

Rovereto e Vallagarina59 minuti fa

È Ivan Baldessarelli di Villa Lagarina la vittima dell’incidente di ieri sull’A22

Giudicarie e Rendena1 ora fa

Maltempo: scoperchiati diversi tetti, albero finisce su un’auto

economia e finanza3 ore fa

Attrezzatura professionale: boom di vendite online per le piastre vibranti

Trento13 ore fa

Si perdono sul Catinaccio, salvati dal soccorso alpino

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Biker inglese ferita in Paganella, interviene il soccorso alpino

Fiemme, Fassa e Cembra13 ore fa

Scivola in uno scolo creato dall’acqua, turista tedesca elitrasportata al santa Chiara

Piana Rotaliana14 ore fa

Più di un milione di euro dal Pnrr per valorizzare il Giardino dei Ciucioi

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Bassa Val di Non, al via i lavori della nuova rotatoria di 30 metri

Trento15 ore fa

Protezione Civile del Trentino, nuova allerta gialla: previsti temporali e vento forte

Vita & Famiglia15 ore fa

Allarme Onu sulla Cannabis: dove viene legalizzata è un disastro. Pro Vita: «Parlamento si fermi»

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

Cles: col Pnrr arriva l’efficientamento energetico dell’ex Caseificio

Spettacolo16 ore fa

Baz Luhrmann porta al cinema il mito di Elvis Presley

Trento16 ore fa

Nuovi spazi riqualificati nel presidio per la sicurezza in Trentino: inaugurazione della nuova ala della Questura

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica2 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza