Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Continuano a piovere critiche sull’Apt Val di Non. Bort (Confcommercio): «È una società che non ascolta i propri soci»

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Non si placano le acque intorno all’Apt Val di Non, finita nell’occhio del ciclone dopo alcune scelte ritenute da molti (perlomeno) discutibili, come l’acquisto fallimentare di Radio Anaunia (spesa di 35 mila euro e costo di mantenimento annuale di circa 150 mila euro come minimo) e l’assunzione di due figure con contratti a tempo indeterminato a meno di un anno dalla prevista fusione con l’Apt Val di Sole.

Decisioni che, insieme alla gestione degli ultimi anni e alla programmazione per il futuro, hanno spinto alcuni Comuni dell’alta valle (Ruffrè-Mendola, Romeno e Ronzone in particolare) a chiamarsi fuori dall’azienda che sul territorio dovrebbe occuparsi di promozione turistica.

Anche l’Unat (Unione albergatori del Trentino) e Confcommercio Trentino hanno preso posizione negli ultimi giorni, esprimendo tutte le loro perplessità sulla gestione dell’Apt.

Pubblicità
Pubblicità

Nello specifico il presidente della Confcommercio trentina Gianni Bort ha scritto e inviato al presidente dell’Apt Lorenzo Paoli una lettera in cui esprime la posizione critica di Confcommercio nei confronti delle scelte attuate e delle posizioni portate avanti, ma anche le motivazioni che hanno portato a esprimere voto contrario all’assemblea straordinaria convocata per modificare lo statuto in modo da consentire l’acquisto di Radio Anaunia.

Una riunione che non prevedeva la presenza dei soci e che qualche malumore l’ha creato, anche rispetto alla legittimazione di esprimersi dei sindaci dei Comuni associati.

«Unat e Confcommercio (che nella valle delle mele conta 180 aziende associate, ndr) sono sempre state collaborative con tutte le Apt, spingendo i nostri associati ad esserlo, fino ad assumersi responsabilità di governo delle stesse – premette Bort nella sua lettera –. È risaputo che da anni l’Alta Valle e i nostri soci avevano avanzato osservazioni critiche nei confronti dell’attività dell’Azienda».

Pubblicità
Pubblicità

L’estate scorsa, però, pareva fosse giunto il momento di una “riappacificazione”. «Con Lei, presidente Paoli, abbiamo avuto nel giugno scorso un incontro in cui ci aveva assicurato coinvolgimento e l’organizzazione di un incontro in Alta valle da parte di Tsm, che sta, su vostro incarico, sviluppando il vostro piano strategico – prosegue il presidente di Confcommercio –. A tutt’oggi nulla ha avuto seguito a quell’incontro e nulla è cambiato rispetto alle posizioni di codesta Apt rispetto alle richieste dell’Alta valle».

«Apprendiamo che alcune amministrazioni comunali hanno deciso di uscire dalla vostra società, cosa normalmente allarmante, senza che, almeno pubblicamente, abbia avuto da parte vostra nessuna reazione (…): da vostri soci ma anche da rappresentanti di un’organizzazione sindacale di imprenditori, la cosa desta in noi preoccupazione».

Il mancato rispetto dei tempi propri dei Comuni nel dare i poteri al sindaco di votare delle modifiche di statuto e l’aver assunto decisioni oltre l’ordinaria amministrazione, nonostante il 1° gennaio 2023 sia prevista la fusione con l’Apt della Val di Sole, sono i punti su cui Bort è maggiormente critico.

Il solco, dunque, pare essere profondo. Un solco che allontana sempre più Confcommercio dall’Apt Val di Non, riassunto da Gianni Bort in tre punti significativi della distanza tra le due realtà: «Pensare di acquistare un’emittente radiofonica; pensare all’assunzione a tempo indeterminato di nuovo personale; partecipare a scelte di una Società che non ascolta come converrebbe i propri soci (per lo meno non tutti)».

La posizione di Confcommercio, e del suo presidente, appare piuttosto chiara.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento54 secondi fa

Spaccio: denunciate 3 persone e segnalate altre 10 (tra cui 3 minorenni)

Italia ed estero8 minuti fa

Scontro tra due treni alla periferia di Barcellona, oltre 150 i feriti

Italia ed estero29 minuti fa

Droni ucraini colpiscono ancora il territorio russo, Mosca: “Reagiremo agli attacchi”

Val di Non – Sole – Paganella29 minuti fa

Winter Akademie e Premio Internazionale di Composizione: importanti iniziative culturali a Borgo d’Anaunia

Bolzano1 ora fa

Terribile schianto, muore un 42enne di Vandoies

Trento1 ora fa

Veronica Fietta alla guida del corpo dei Vigili del Fuoco Volontari di Pieve Tesino

Fiemme, Fassa e Cembra2 ore fa

Marmolada: slavine e valanghe ci sono da sempre, ma serve prudenza

Io la penso così…2 ore fa

Attenzione alle persone «tossiche» e ai vampiri energetici

Politica2 ore fa

Manovra di Bilancio: le minoranze depositano circa 5.500 emendamenti

Trento3 ore fa

Sergio Mattarella apre all’autonomia, Fugatti: “Ora risolvere i conflitti sull’interpretazione delle norme”

Trento3 ore fa

Slot machine: il consiglio di Stato sospende l’ordine di rimozione

Trento3 ore fa

Circonvallazione ferroviaria Trento: pian piano la verità viene a galla

Ambiente Abitare3 ore fa

COP27, la Conferenza ONU sui cambiamenti climatici: Tonina a confronto con la delegazione dei giovani trentini

Valsugana e Primiero3 ore fa

Frontale tra due vetture, una abbatte un palo telefonico: feriti i due conducenti

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

La Fondazione Ivo de Carneri raccoglie fondi per due nuovi progetti con regali solidali

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…5 giorni fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento2 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento1 settimana fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento4 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web3 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

Trento3 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento3 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza