Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Riva del Garda: Mauro Calliari va in pensione

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Oggi, Giovedì 17 febbraio, il sindaco Cristina Santi e l’assessore Luca Grazioli hanno incontrato Mauro Calliari, responsabile delle giardinerie comunali, da lunedì in pensione.

Originario di Volano, al Comune di Riva del Garda è stato assunto il 27 dicembre 1984, più di 37 anni fa, con la qualifica di operaio specializzato e capo giardiniere. Quando sono state create le giardinerie, ne è diventato il responsabile, qualifica che ha mantenuto fino a oggi.

«Riva del Garda è sempre stata attenta al verdeha raccontato Calliarie già all’epoca c’era una squadra di sei giardinieri. Ci occupavamo soprattutto delle passeggiate; è stato negli anni seguenti che via via l’ambito d’azione si è allargato, soprattutto con la sempre maggiore attenzione al verde anche nei quartieri e con l’ampliamento delle spiagge».

Pubblicità
Pubblicità

Mauro Calliari si è distinto, oltre che per la passione, per l’approfondita conoscenza della materia e per l’attenzione e l’apertura all’innovazione, contribuendo a rendere Riva del Garda un punto di riferimento per la qualità, la varietà e la cura del verde cittadino, spesso meta di visita da parte di esperti del settore, di aziende, di scuole e di università. Non solo le aiuole fiorite, i parchi, le piante, ma anche, caratteristica assolutamente inusuale, la spiaggia a prato.

Da circa vent’anni le giardinerie comunali lavorano in sinergia con importanti esperti, ottenendo risultati di prim’ordine, tali da richiamare ogni anno da tutto il mondo tecnici, studiosi, università. Perché i problemi legati alla pressione antropica tipica di una spiaggia a elevato flusso turistico sono stati risolti con sistemi d’avanguardia, quali le consociazioni vegetali tra specie erbacee microterme e macroterme, in grado di ridurre in misura molto rilevante l’irrigazione (quindi minore consumo d’acqua e di energia) e l’esigenza di taglio e di fertilizzanti.

Le aiuole spartitraffico sono state realizzate con tecniche costruttive a basso impatto, con particolari materiali pacciamanti e consociazioni erbacee, per ridurre praticamente a zero la necessità d’irrigazione (senza impianto di irrigazione) e di manutenzione (il che vuol dire, di nuovo, risparmio di energia e minore inquinamento dell’aria). Da segnalare anche, in tema di piante di abbellimento, la progressiva sostituzione delle specie annuali estive con altre perenni, e in tema di parcheggi l’applicazione dei suoli strutturali, già realtà al parcheggio della Pasina, una tecnica che permette di ovviare a problemi come i danni dell’apparato radicale sulle pavimentazioni e di assicurare il drenaggio naturale dell’acqua piovana.

Pubblicità
Pubblicità

«Ci tengo a ringraziare tutte le persone che mi hanno accompagnato in questi anniha detto Mauro Calliarilavorando con passione e creando un ambiente stimolante e piacevole».

Il sindaco e l’assessore Grazioli hanno espresso a Mauro Calliari il senso della gratitudine dell’amministrazione e della città, rivolgendogli i migliori auguri di una pensione serena e appagante.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 giorni fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento1 settimana fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento2 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Arte e Cultura2 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Rovereto: protesta per le urla alle Fucine, 72 enne massacrato dalla «Baby Gang»

Trento1 settimana fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento6 giorni fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Dopo il nubifragio a Riva del Garda spuntano le tartarughe – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Trento3 settimane fa

Trento, lavorare per le cooperative sociali a 4 euro l’ora: «Non ce la facciamo a vivere»

fashion6 giorni fa

La 24 enne trentina Virginia Stablum eletta nuova “Miss Universe Italy”

Politica3 settimane fa

Un clamoroso video denuncia le «truffe» elettorali del PD sugli elettori italiani all’estero

Trento3 settimane fa

Trento: arrestati gli ultimi due tunisini ricercati per l’operazione «Maestro»

Trento3 settimane fa

Incredibile! Aveva denunciato per violenza sessuale sugli anziani il suo collega: silurata dalla cooperativa sociale

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza