Connect with us
Pubblicità

Trento

Controlli green pass presso acconciatori ed estetisti, nessuna sanzione

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Dal 20 gennaio scorso vi è l’obbligo di possedere e esibire il green pass (base o rafforzato) anche nelle attività commerciali di servizi alla persona, su tutti acconciatori ed estetisti.

Conseguentemente il Nucleo commercio e pubblici esercizi della Polizia Locale ha effettuato controlli a campione nei giorni scorsi presso queste attività nel corso dei quali non sono emerse violazioni alle norme, dato che titolari, operatori e clienti sottoposti ad accertamento erano tutti in possesso della certificazione verde Covid-19 prescritta.

Per contro sono state accertate nove violazioni a carico di altrettanti saloni per il mancato rispetto delle normative regolamentari specifiche quali, ad esempio, la mancata esposizione dell’autorizzazione a svolgere l’attività, l’assenza sul posto del responsabile tecnico o la mancanza di dotazioni igienico-sanitarie, tutte condizioni obbligatorie rientranti tra quelle necessarie al fine di poter operare lecitamente nel settore. Le verifiche proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Pubblicità
Pubblicità

 

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza