Connect with us
Pubblicità

Trento

Vandalismo a Trento, la Lega Giovani chiede un incontro con il sindaco

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

“Preso atto del crescendo di atteggiamenti violenti da parte di giovani e giovanissimi nella città di Trento, il gruppo Lega Giovani ha richiesto un incontro al Sindaco di Trento Franco Ianeselli al fine di formulare le nostre proposte contro il degrado urbano e il vandalismo che da tempo feriscono la nostra bellissima città.

La nostra richiesta ha come base una consapevolezza: non si può pretendere da nessun Sindaco la risoluzione materiale di tutte queste problematiche senza proporre delle nuove linee guida che evitino il ripristino immediato delle situazioni di degrado-così commenta la “Lega Giovani” in una nota- Noi crediamo, fermamente, che una città viva sia sinonimo di una città pulita e sicura, che migliorare il sistema di sorveglianza e quello di illuminazione inibisca dallo spaccio e dalla deturpazione del nostro patrimonio storico e culturale.

La chiesa di Santa Maria Maggiore, Torre Vanga e tutta la zona della Portela sono ormai ostaggio della microcriminalità.

Pubblicità
Pubblicità

Molti di questi problemi, derivano dal fatto che i giovani non abbiano un luogo dedicato allo svago, nonostante Trento sia una città universitaria.

Al Sindaco Ianeselli consegneremo tre proposte:
Un progetto di sensibilizzazione dei giovani in età scolastica, assegnando ore di scuola lavoro, crediti formativi, bonus culturali e buoni spesa, da consumare nella città di Trento, per gli studenti che sceglieranno di svolgere attività di ripristino di situazioni di degrado, ovviamente affiancati da addetti al decoro urbano e professionisti.

La creazione di un “app” del Comune in cui si possano segnalare situazioni di degrado, spaccio, devastazione o di mala movida, riuscendo così a tracciare una “mappa delle necessità” che possa coordinare Polizia Locale, Comune e cittadini- continua poi la sezione giovanile del partito-

Pubblicità
Pubblicità

Chiederemo al Sindaco di organizzare presso parco Fratelli Michelin (zona MUSE) una serie di eventi ludici da destinare ai giovani, attraverso i quali decentralizzare la movida, offrendo la possibilità ai commercianti della città, tramite il sistema di rotazioni su adesione, di allestire i loro stand.

Ci appelliamo pubblicamente al Sindaco Ianeselli, affinché accolga la nostra richiesta di incontro e non ripeta nella città di Trento il modello “Beppe Sala”, che ha normalizzato la microcriminalità nella città di Milano, tramite irresponsabili tentativi di dialogo con vandali e violenti.

Ci impegneremo, qualsiasi siano gli esiti di questa iniziativa, a portare avanti i nostri progetti attraverso i validi consiglieri comunali della Lega a palazzo Thun”. 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica2 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza