Connect with us
Pubblicità

Io la penso così…

Elezione Mattarella: una vergogna profonda e un nuovo episodio gattopardesco del nostro governo

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Egregio Direttore,

Tomasi di Lampedusa faceva dire nel suo celebre romanzo al Principe di Salina che la stituazione politica poteva condensarsi in poche parole: ” cambiare tutto perchè nulla cambi”.

E’ quello che succede oggi in quel di Roma, dove si rielegge un grigio Presidente della Repubblica e si conferma al Governo un curatore fallimentare imposto dall’ UE e dai mercati, perchè nessuno, o pochi, tra quelli che avrebbero dovuto cambiare tutto, vuole che il sistema cambi.

Pubblicità
Pubblicità

Una vergogna profonda, indegna di un paese reale che è totalmente all’ opposto di una autoreferenziale classe dirigente che non ha idea del lavoro imprenditoriale, del sacrificio, della lotta quotidiana  contro una burocrazia indegna, della lotta contro un fisco da Transilvania,  dell’ impotenza verso una giustizia lenta, opaca, avvitata su se’ stessa.

Abbiamo visto la solita prepotenza della sinistra, dove il nome buono e non divisivo è sempre quello che propongono loro, abbiamo visto  l’ adattamento supino ed autoconservativo di chi sa che il traguardo è a scadenza legislatura del 2023, quando, male che vada, è assicurato il vitalizio contro il quale si era sparato a palle incatenate.

Abbiamo visto la gioia dei Mentana e della canea dei giornalisti in tv per la soluzione “di alto profilo” uscita miracolosamente dalle urne solo per la resa vigliacca di chi si è reso conto che il sistema non può essere cambiato indicando nomi di galantuomini che non rientrino nella casta dei post comunisti e dei post dc. Ne abbiamo viste di cose, noi umani che non siamo a Roma….

Pubblicità
Pubblicità

Festeggiamo dunque il cambiamento odierno,  tanto uguale ad ieri e all’ altroieri. Non importa che la Costituzione non preveda la rielezione del Presidente della Repubblica, tanto nessuna Procura della Repubblica procederà per attentato alla Costituzione contro nessuno: d’ altronde nessuno ha obbiettato alcunchè alla rielezione di Re Giorgio, perchè farlo ora?

Troppa fatica…,. anzi riavranno pure il loro silente presidente del CSM e il governo avrà assicurato il suo curatore fallimentare, il Parlamento un altro anno di vita,  di stipendi, di indennità….

Agli italiani invece una situazione di emergenza sanitaria irrisolta, tasse, restrizioni energetiche, superbollette, svolte di sostenibilità verde velleitarie, green pass, invasione di clandestini che l’ Europa ci lascia sul groppone  in cambio di danari ( già nostri ) non ancora visti, informazione parasovietica, programmi spazzatura in tv.

Viva il cambiamento, viva il nuovo presidente della Repubblica.

cordialmente

Avv. M.Stefano Sforzellini

Potete inviare le email al direttore da inserire nella rubrica «io la penso così» scrivendo a: redazione@lavocedeltrentino.it – La vostra opinione conta, sempre….

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero8 minuti fa

Trentini rapinati da 6 giovanissimi con dei coltelli sul lungomare di Jesolo: la Polizia non fa niente

Val di Non – Sole – Paganella23 minuti fa

Incidente Pellizzano: deceduto uno dei centauri coinvolti nello scontro

Alto Garda e Ledro33 minuti fa

Poste: in agosto nuove chiusure dell’ufficio di Varone

Trento46 minuti fa

Protezione civile del Trentino: allerta gialla fino al 28 giugno

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

I Marlene Kuntz sbarcano in Val di Pejo

Trento2 ore fa

Ponte di san Lorenzo: dopo una fuga in contromano, bloccato nigeriano ubriaco

Politica3 ore fa

Da domani in aula a riforma delle Comunità in aula senza tempi contingentati

Trento3 ore fa

Servizio civile: candidature entro fine luglio, 102 nuove proposte e 95 posti a disposizione

Valsugana e Primiero3 ore fa

Tezze rivendica le barriere antirumore

Valsugana e Primiero4 ore fa

Incidente sulla strada verso Baselga di Pinè: rimangono feriti una 76enne e un 83enne – IL VIDEO

Italia ed estero4 ore fa

Napoli: 10 ore al giorno per 280 euro al mese, scoppia la polemica

Trento4 ore fa

È morto Leonardo Del Vecchio, il fondatore del colosso Luxottica. A 22 anni si era trasferito in Trentino

Trento5 ore fa

Investimenti in impianti fotovoltaici: domande per le imprese dal 4 luglio fino a fine dicembre 2023

Italia ed estero5 ore fa

Covid, contagi in aumento: oggi vertice Governo-Inail sulle mascherine. I piani potrebbero cambiare

Rovereto e Vallagarina5 ore fa

“Orto San Marco-Setàp”, a Rovereto un progetto di rigenerazione urbana e sociale

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 83 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Società3 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Le Vignette di Fabuffa3 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Io la penso così…4 settimane fa

Classi discriminate a Cavalese, la replica del dirigente scolastico: «Disponibilità insegnanti elemento decisivo»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza