Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Elezione Presidente della Repubblica, fumata nera per la prima votazione: molte le schede bianche ma si apre al dialogo

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Quella di ieri è stata una mattinata intensa, piena di appuntamenti e incontri tra i partiti, in vista della prima votazione per l’elezione del Presidente della Repubblica. Infatti, già dalla mattinata si parlava di una sessione senza intese, annunciando già l’esito della prima giornata. Previsioni diventante una concreta realtà, con la stragrande maggioranza delle schede lasciate in bianco o nulle.

Tra i voti al drive in installato nel parcheggio di Montecitorio e quelli scaglionati in aula, la prima sessione è iniziata alle 15.00 come previsto, contando un totale di 1008 grandi elettori, uno in meno a causa delle recentissima scomparsa del Senatore, Fasano.

Nonostante le moltissime schede bianche, durante lo scrutinio sono stati fatti molti nomi, come quello Marco Cappato, Paolo Maddalena, Elisabetta Belloni, Umberto Bossi, Mattarella, Liliana Segre, Berlusconi, Bindi, Lotito, Casellati, Cartabia, Casini e Conte.

Pubblicità
Pubblicità

Nomi protagonisti, ma anche candidati previsti della scena politica italiana che si affiancano ad altri profili, nettamente differenti, come Alberto Angela, Amadeus, Alfonso Signorini e Mauro Corona. In sostanza, oltre la valanga di schede bianche ( 672) che prendono il podio di questa prima giornata, il nome di Paolo Maddalena si posiziona al secondo posto con 32 voti, seguito da Mattarella con 16 voti.

Giornata senza quorum, ma fitta di incontri, vertici e riunioni tra i leader della politica, da cui si percepisce una tensione che potrebbe forse evolvere in nuove ipotesi o convergere verso un nome comune. Non sono mancate poi le polemiche, come quella dell’Onorevole Cunial che si è presentata alla votazione senza green pass e per questo le è stato negato l’accesso.

Siamo in presenza di un abuso, di una dittatura” sono queste le parole di Sara Cunial che si dice esclusa e discriminata dalla votazione a causa di una norma “ ad personam” , facendo riferimento all’obbligo di green pass per la votazione. Alla fine della giornata, l’ipotesi Draghi risulta indebolita, lasciando così una partita decisamente aperta. Oggi dalle ore 15.00 al via con la seconda votazione, ma intanto tra i partiti continuano i confronti.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

Il Giro d’Italia passa in Val di Non: le indicazioni per la viabilità

Bolzano6 ore fa

Era scomparsa nel 1990: risolto dopo 32 anni il giallo dell’altoatesina Evi Rauter

Trento6 ore fa

Il sindaco Ianeselli e il commissario del Governo Bernabei hanno firmato questa mattina il “Patto sicurezza Trento”

Trento6 ore fa

7 consiglieri della maggioranza chiedono un Consiglio straordinario per l’esame del ddl di Masè sulla terza preferenza

Trento7 ore fa

Il vicesegretario generale dell’Ocse Yoshiki Takeuchi, in visita in Trentino, è stato ricevuto stamani dal presidente Fugatti

Trento7 ore fa

Sono gravissime le condizioni della bimba investita da un’auto a Mezzolombardo

Trento7 ore fa

Coronavirus: 284 nuovi positivi, 55 il totale dei ricoverati di cui 4 in rianimazione

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Furioso incendio a Segno

Valsugana e Primiero7 ore fa

Fiamme avvolgono un macchinario nello stabilimento industriale: molte le squadre di vigili del fuoco per spegnere le fiamme

Trento9 ore fa

Tutti gli inquinanti sotto i limiti previsti: ad Aprile in Trentino è buona la qualità dell’aria

Trento9 ore fa

Ancora attivi i contributi provinciali cumulabili a quelli statali per l’acquisto di auto elettriche

Alto Garda e Ledro9 ore fa

Scoperta a Mori una rarissima orchidea

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Francesco Antonio Ciarleglio è il nuovo direttore di chirurgia a Cles

Musica10 ore fa

Rovereto rende omaggio a Jan Novák

Italia ed estero10 ore fa

Hacker russi KIlnet di nuovo in azione: bloccati diversi siti ufficiali italiani

Trento2 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e salgono contagi e ricoveri nelle ultime 24 ore

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 170 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Salgono ancora i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Politica3 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 107 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Balzo in avanti dei ricoveri

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Fiamme in centro storico a Denno – IL VIDEO

Italia ed estero4 settimane fa

L’ultima gaffe di Joe Biden: stringe la mano ai fantasmi. Il mondo s’interroga sullo stato di salute del presidente Usa

Trento3 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Telescopio Universitario3 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento5 giorni fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento6 giorni fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Spettacolo4 settimane fa

Lutto nel mondo dello spettacolo, è morta Catherine Spaak

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza