Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

33enne Italiana trovata morta in casa a Valencia: le amiche non la sentivano da 24 ore

Sara Scrimieri è stata ritrovata priva di vita nel letto del suo appartamento nella giornata di giovedì 13 gennaio. Si era trasferita in Spagna nel 2018. Lavorava come account manager per Vodafone.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il corpo senza vita di Sara Scrimieri, 33enne di Galatina (LE) è stato trovato nella giornata di giovedì 13 gennaio nel letto del suo appartamento di Valencia.

Insospettite da un lungo silenzio, a lanciare l’allarme sono state le sue amiche, che non la sentivano ormai da 24 ore. Una morte tragica quanto misteriosa che esclude però la pista violenta o l’intervento di terzi. Secondo quanto rievato dall’autopsia, la giovane sarebbe deceduta per cause naturali, forse per un malore improvviso. 

Trasferitasi in Spagna nel 2018, Sara era descritta come una persona solare e piena di vita. Nel capoluogo della Comunità Valenzana era approdata dopo avere molto viaggiato: prima a Milano e per un certo periodo in Francia.

Pubblicità
Pubblicità

A Valencia lavorava come account manager per Vodafone, dove era molto apprezzata per le sue qualità umane oltre che professionali. Dopo il nulla osta concesso dalle autorità iberiche la famiglia è volata oltre confine per riportare la salma in Italia. 

Tutti ora si stringono attorno al dolore della mamma, maestra elementare, il padre pensionato e la sorella. Nonostante la sua vita fosse ormai all’estero, Sara cercava di tornare in Salento quanto più possibile per stare vicino ai propri cari.

Tanto affetto e vicinanza sono stati dimostrati anche attraverso i social. Centinaia di messaggi la ricordano e portano il cordoglio ai familiari. “Avevi un grande cuore e tanta voglia di realizzarti. Stavi riuscendo a rendere tutti i tuoi sogni realtà. Sei andata via troppo presto“.

Pubblicità
Pubblicità

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Politica4 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

Politica3 settimane fa

Fratelli d’Italia chiede un incontro col governatore, Urzì: «Ecco le nostre priorità per il Trentino»

Telescopio Universitario4 settimane fa

Università di Trento: ecco il piano strategico fino al 2027

Telescopio Universitario4 settimane fa

Covid-19, ecco gli ostacoli più ricorrenti nella comunicazione

Aziende3 settimane fa

Quando Arte e Luce si incontrano nasce ‘illuminando Arte’

Trento4 settimane fa

Vasco Live: venticinquemila posti auto, oltre a quelli riservati a camper e pullman, online la piattaforma per prenotare il parcheggio

Politica3 settimane fa

Laboratorio Paritario Trentino: sabato a Cognola la presentazione

Italia ed estero4 settimane fa

Papa Francesco: per l’Ucraina, contro “l’abbaiare della Nato alla porta della Russia”

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Si ribalta col tagliaerba a Sfruz e rimane schiacciato: 26enne elitrasportato in gravissime condizioni al Santa Chiara

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza