Connect with us
Pubblicità

Società

Lezioni online e in presenza: differenze, vantaggi e svantaggi

Pubblicato

-


Le lezioni online e in presenza hanno una differenza sostanziale: le prime si svolgono con strumenti digitali, mentre le seconde no.

Ci sono però tanti aspetti positivi e negativi che possono essere indicati riguardo le due categorie e per questo, tanti preferiscono il primo tipo e altri invece preferiscono il secondo.

Lezioni online e in presenza: le differenze e gli aspetti positivi Le lezioni online e in presenza hanno come differenza principale il modo in cui si svolgono. Le loro stesse denominazioni infatti permettono di intuire che la prima categoria comprende la lezione “digitale”, ovvero quella svolta attraverso piattaforme o applicazioni. Gli insegnanti GoStudent ad esempio possono essere contattati tramite l’apposita piattaforma e la comunicazione avviene attraverso videochiamate.

Pubblicità
Pubblicità

Il secondo tipo invece è quello dello studio che avviene all’interno di una sede fisica. Si tratta quindi di una scuola, di un centro studi, di ripetizioni da svolgere a casa dell’insegnante o presso il domicilio dell’alunno.

Se questi appena indicati erano i fattori di diversità tra le due tipologie di lezioni, vi sono tuttavia aspetti positivi per entrambi i gruppi. Lo studio che avviene in modalità da remoto permette allo studente di

Chi richiede la lezione inoltre potrebbe essere un lavoratore che desidera imparare una lingua straniera o che vuole svolgere corsi di approfondimento. In questi casi si tratta di soggetti che hanno poco tempo libero a disposizione e prenotando insegnamenti online avranno modo di risparmiare sulle tempistiche. Gli studi da remoto inoltre permettono di avere tutto a portata di mano e anche il pagamento si potrà svolgere in modalità digitale.

Pubblicità
Pubblicità

Le lezioni in presenza invece hanno come fattore vantaggioso il fatto di poter stare insieme agli altri, confrontarsi di persona con gli studenti e l’insegnante. Questo può sviluppare delle soft skills di tipo organizzativo e altre riguardanti i rapporti sociali. Esistono tuttavia anche classi virtuali composte da più individui, ma il collegamento avverrà sempre da remoto. Sono presenti quindi fattori positivi per entrambe le tipologie di lezioni, ma non mancano gli elementi negativi

Gli elementi negativi – Se la connessione non funziona bene, la videochiamata potrebbe interrompersi spesso e questo può far perdere tempo o deconcentrare lo studente. Ciò rappresenta un aspetto negativo della lezione online, che si risolve però scegliendo la piattaforma migliore o un buon collegamento a Internet. Le ripetizioni in formato digitale inoltre sono solitamente individuali e ciò permette allo studente di concentrarsi meglio e di chiarire bene i propri dubbi.

In una classe invece possono essere presenti delle persone che non hanno voglia di seguire e che disturbano gli altri. A tutto ciò va anche aggiunta una precisazione: le componenti negative di queste tipologie di lezioni in realtà possono essere diverse da studente a studente. C’è infatti chi si trova meglio a studiare in presenza e chi invece preferisce farlo direttamente da remoto.

Un aspetto svantaggioso dello studio in presenza per esempio è il fatto di doversi recare presso una sede, rischiando di perdere tempo per raggiungerla e poi per ritornare a casa.

Da remoto invece basta un click per avviare la lezione e un altro per chiudere il collegamento. La maggior parte degli alunni ormai sembrerebbe trovarsi sempre meglio con lo studio digitale, ma è anche vero che non mancano le persone che preferiscono studiare in presenza.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

È Sergio Tell di Romeno l’uomo travolto e ucciso da un’auto mentre attraversava la strada

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Coronavirus: oggi nelle Valli del Noce 226 contagi

Trento8 ore fa

Coronavirus: altri 2 decessi e 2.660 nuovi contagi, stabili i ricoveri

Trento9 ore fa

Fra gli autisti troppi contagiati: domenica stop alla Trento-Malè e ai servizi dell’Alto Garda

Arte e Cultura10 ore fa

Un’infanzia dietro il filo spinato, la testimonianza di Bodgan Bartnikowsi

Italia ed estero11 ore fa

Green pass: dal 20 gennaio anche per estetisti e parrucchieri. Dal 1° febbraio obbligo anche in banca e alle poste

Trento11 ore fa

Lupo, il presidente Fugatti: «Interverremo in caso di comportamenti problematici o pericolosi»

Trento11 ore fa

Falciato da un’auto in corsa tra Gardolo e Lavis: morto 60enne

18 politico11 ore fa

La politica trentina si sta avviando lentamente verso le provinciali del 2023 con qualche novità

Trento11 ore fa

Chiusura parcheggio ex Sit, si può usare il nuovo parcheggio di via Fersina collegato con la Linea A al centro

Arte e Cultura11 ore fa

«La felicità del lupo», il nuovo libro di Paolo Cognetti

Italia ed estero12 ore fa

250 milioni con i video su YouTube: ha solo 10 anni il piccolo influencer più ricco al mondo

Cani Gatti & C12 ore fa

Variante Delta: a Hong Kong verranno abbattuti circa 2.000 criceti e altri piccoli mammiferi causa epidemia

Piana Rotaliana12 ore fa

ASIA: ecco come raccogliere i rifiuti se si è in quarantena o isolamento

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Servizio civile, al via due nuovi progetti a Ville d’Anaunia

Trento3 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento2 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

Necrologi

Categorie

di tendenza