Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Vietati i trasporti pubblici ai «No Vax». Si va ormai verso l’obbligo vaccinale

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Nuova stretta del governo: dal 10 gennaio niente quarantena a chi ha la terza dose.

Il chiaro obiettivo del governo è quello di non paralizzare l’Italia e di spingere ancora di più i cittadini verso il booster, considerando che, dal 10 gennaio, potranno prenotarsi tutti coloro che hanno ricevuto la seconda dose da almeno 4 mesi.

Poter dire addio alla quarantena non è l’unico “upgrade” riservato a chi riceve il booster: per andare in visita in una Rsa o in un hospice bisogna aver fatto la terza dose: il Green Pass con due dosi non basta più, va accompagnato anche  con un tampone negativo.

Pubblicità
Pubblicità

Sempre dal 10 gennaio, invece, il certificato rafforzato, servirà per viaggiare su tutti i mezzi di trasporto, compresi quelli locali e regionali, e per mangiare al ristorante, anche all’aperto.

Oltre che per accedere a una serie di altri luoghi dedicati allo svago: musei e siti culturali, palestre e piscine, centri benessere e termali, parchi divertimento, sale giochi e sale scommesse o bingo.

L’esplosione della variante Omicron, l’inevitabile riduzione degli obblighi di quarantena per chi ha ricevuto tre dosi del siero contro il Covid e la necessità di stringere d’assedio chi resiste alla vaccinazione, stanno portando il governo di Mario Draghi verso la soluzione mai presa fin qui in considerazione: l’introduzione dell’obbligo per tutti gli italiani.

Pubblicità
Pubblicità

A convincere il premier sono stati anche questi ultmi dati che spiegano che dal 7 dicembre al 28 dicembre si registra un +46%, mentre i pazienti vaccinati nello stesso periodo ha registrato solo un +19%.

Come ha confermato la stessa Fiaso, i no vax sono circa il 71% del totale dei pazienti ricoverati in Rianimazione contro il 29% di vaccinati. Nei reparti ordinari la presenza di pazienti non vaccinati è invece del 54%.

I vaccinati hanno una media di 70 anni con i 63 dei non vaccinati e le due categorie soffrono di stati di salute diversi: il 71% dei vaccinati ricoverati soffre di gravi patologie mentre meno della metà dei pazienti non vaccinati (47%) è affetto da altre malattie.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento40 minuti fa

Grandi derivazioni idroelettriche: non sussistono interessi pubblici contrastanti con l’uso idroelettrico

Alto Garda e Ledro47 minuti fa

Tragico schianto con la moto sulla gardesana orientale, muore il 22 enne Matteo Mazzoldi

Alto Garda e Ledro2 ore fa

Ieri due incidenti in zona Pietramurata, 3 centauri finiscono in ospedale

Valsugana e Primiero3 ore fa

Una comunità ostaggio di un 12 enne, l’appello drammatico della mamma: «Nessuno ci aiuta, sono disperata»

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

Successo per la cena di gala «Insieme per l’autismo». 663 persone presenti, raccolti 65 mila euro

Rovereto e Vallagarina5 ore fa

Vandali in azione a Rovereto, molte macchine devastate per «gioco»

Italia ed estero5 ore fa

Animali regalati come premi alle fiere: il Veneto dice basta

Rovereto e Vallagarina5 ore fa

Scuola media Avio: emozione ed orgoglio per il collegamento con Astrosamantha

Trento6 ore fa

Si scontrano con un Tir sull’A4, grave una 17 enne trentina

Trento6 ore fa

100 alberi per 100 bambini nati nelle famiglie Itea

Trento8 ore fa

Giovani universitari in Comune: 24 tirocini per 18 progetti, domande fino al 13 giugno

Trento9 ore fa

Corsi per Operatore socio-sanitario: approvata la nuova Disciplina

Trento19 ore fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella19 ore fa

Nel libro “Pastorizia nelle Alpi” la memoria di Nilla Carolli, originaria di Vermiglio

Arte e Cultura19 ore fa

Inaugurata la mostra con le foto del gruppo Tetraon: a Palazzo Trentini tutta la bellezza della fauna alpina

Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Politica4 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

Politica3 settimane fa

Fratelli d’Italia chiede un incontro col governatore, Urzì: «Ecco le nostre priorità per il Trentino»

Telescopio Universitario4 settimane fa

Università di Trento: ecco il piano strategico fino al 2027

Aziende3 settimane fa

Quando Arte e Luce si incontrano nasce ‘illuminando Arte’

Trento4 settimane fa

Vasco Live: venticinquemila posti auto, oltre a quelli riservati a camper e pullman, online la piattaforma per prenotare il parcheggio

Politica3 settimane fa

Laboratorio Paritario Trentino: sabato a Cognola la presentazione

Italia ed estero4 settimane fa

Papa Francesco: per l’Ucraina, contro “l’abbaiare della Nato alla porta della Russia”

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Si ribalta col tagliaerba a Sfruz e rimane schiacciato: 26enne elitrasportato in gravissime condizioni al Santa Chiara

Trento3 settimane fa

Vasco Live 2022: da oggi operativo il numero dedicato 0461 889400, programma straordinario per la gestione della viabilità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza