Connect with us
Pubblicità

Trento

Fugatti: «Il Trentino rimarrà in zona gialla». Oggi oltre 1.100 contagi e una vittima

Nonostante l’aumento esponenziale dei contagi le ospedalizzazioni rimangono stabili

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Nella conferenza stampa di Giunta organizzata oggi alle 11.30 il presidente Fugatti ha anticipato qualche dato sulla situazione in Trentino riguardante il covid.

Nelle ultime 24 ore sono ltre 1.170 i nuovi contagi tracciati dall’azienda sanitaria. «L’aumento dei casi di covid segue le proporzioni nazionali, quindi nessuna clamorosa novità» – ha detto il presidente.

Rimangono 21 i pazienti in terapia intensiva (come ieri) e salgono a 121 i ricoveri nei reparti infettivi degli ospedali (una decina in più di ieri). C’è anche un nuovo decesso e riguarda una persona non vaccinata.

Pubblicità
Pubblicità

Nel dettaglio, sono 139 i casi risultati positivi al molecolare (su 1.295 test analizzati ieri) e 1.032 all’antigenico (su 13.393 test effettuati). I molecolari hanno anche confermato 333 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.

Come sempre la maggior parte nei contagi ricade nella fascia di età 19-39 anni (502 nuovi casi positivi) seguita da quella 40-59 anni (330 nuovi positivi). Ma anche tra i giovanissimi il virus continua a circolare (6 in fascia 0-2 anni, 14 fra 3-5 anni, 41 fra 6-10 anni, 30 fra 11-13 anni, 96 fra 14-18 anni). Ieri le classi in quarantena erano 56. Nelle fasce più mature la situazione è la seguente: 95 fra 60-69 anni, 34 fra 70-79 anni e 23 fra over ottanta.

Ci sono anche 256 nuovi guariti che portano il totale da inizio pandemia a 54.020. Intanto le somministrazioni di vaccini arrivano a quota 995.628, comprese 392.254 seconde dosi e 171.223 terze dosi.

Pubblicità
Pubblicità

«Questo dato costante dei ricoveri nonostante il forte aumento della positività significa che il vaccino sta facendo il proprio lavoro e che l’allarme non ha rilevanza sulle ospedalizzazioni. Fra 10 giorni comunque potremo sapere  meglio la situazione. Il trentino rimane in zona gialla – ha proseguito Fugatti – ieri con il nuovo decreto il governo ha accettato le richieste fatte dalle regioni. Soprattiutto al blocco della tracciatura dei contagi che diventava ormai impossibile da gestire a fronte di migliaia di persone positive».

Il presidente ha ricordato che per i vaccinati con terza dose non c’è più la quarantena, se asintomatici, e che ci sarà solo l’obbligo del tampone dopo il quinto giorno. «Ma le regioni – ha confidato Fugatti – spingevano per non fare nemmeno questo»

Green pass rafforzato invece dal 10 di gennaio 2022 sui trasporti pubblici: «Non ci sono stati controlli fino ad ora sugli autobus, ora con l’accelerazione del super green pass sui trasporti la norma va fatta rispettare. Valuteremo insieme al commissariato di governo come gestire gli eventali controlli e l’applicazione»

Ad oggi per quanto riguarda un possibile obbligo vaccinale il presidente ha risposto che per il  momento il governo non ha preso nessuna decisione certa e quindi  non c’è ragione di parlarne. «La stagione turistica è buona anche in termini di prenotazioni. Le presenze per ora ci soddisfa, vedremo poi dopo il 10 di gennaio» – Ha osservato Fugatti sulla situazione turistica.

«I tempi dei contagi si raddoppiano per colpa dell’aggressività della variante Omicron – ha spiegato il direttore Ferro – per ora però non ci sono problemi per il sistema ospedaliero nazionale e anche Trentino. C’è comunque una grande attenzione da parte nostra per quanto succederà nei prossimi giorni. Abbiamo appreso con positività le nuove misure prese dal governo, l’importante è che anche i vaccinati seguano le regole, come indossare le mascherine e mantenere il distanziamento».

Ferro verso la conclusione del suo intervento ha spiegato che «i non vax non avranno più lo scudo per via di questa variante Omicron, quindi la loro situazione diventa ancora più pericolosa, l’appello è quello della vaccinazione per tutti, una risposta l’abbiamo ricevuta dai bambini che si stanno vaccinando con molta frequenza».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Bolzano1 ora fa

Era scomparsa nel 1990: risolto dopo 32 anni il giallo dell’altoatesina Evi Rauter

Trento2 ore fa

Il sindaco Ianeselli e il commissario del Governo Bernabei hanno firmato questa mattina il “Patto sicurezza Trento”

Trento2 ore fa

7 consiglieri della maggioranza chiedono un Consiglio straordinario per l’esame del ddl di Masè sulla terza preferenza

Trento2 ore fa

Il vicesegretario generale dell’Ocse Yoshiki Takeuchi, in visita in Trentino, è stato ricevuto stamani dal presidente Fugatti

Trento3 ore fa

Sono gravissime le condizioni della bimba investita da un’auto a Mezzolombardo

Trento3 ore fa

Coronavirus: 284 nuovi positivi, 55 il totale dei ricoverati di cui 4 in rianimazione

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

Furioso incendio a Segno

Valsugana e Primiero3 ore fa

Fiamme avvolgono un macchinario nello stabilimento industriale: molte le squadre di vigili del fuoco per spegnere le fiamme

Trento4 ore fa

Tutti gli inquinanti sotto i limiti previsti: ad Aprile in Trentino è buona la qualità dell’aria

Trento4 ore fa

Ancora attivi i contributi provinciali cumulabili a quelli statali per l’acquisto di auto elettriche

Alto Garda e Ledro4 ore fa

Scoperta a Mori una rarissima orchidea

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Francesco Antonio Ciarleglio è il nuovo direttore di chirurgia a Cles

Musica5 ore fa

Rovereto rende omaggio a Jan Novák

Italia ed estero6 ore fa

Hacker russi KIlnet di nuovo in azione: bloccati diversi siti ufficiali italiani

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

A Taio è tornata la “Festa degli alberi”

Trento1 settimana fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e salgono contagi e ricoveri nelle ultime 24 ore

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 170 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Salgono ancora i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Politica3 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 107 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Balzo in avanti dei ricoveri

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Fiamme in centro storico a Denno – IL VIDEO

Italia ed estero4 settimane fa

L’ultima gaffe di Joe Biden: stringe la mano ai fantasmi. Il mondo s’interroga sullo stato di salute del presidente Usa

Trento3 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Telescopio Universitario3 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento5 giorni fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento6 giorni fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Spettacolo4 settimane fa

Lutto nel mondo dello spettacolo, è morta Catherine Spaak

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza