Connect with us
Pubblicità

Trento

Concerto Vasco, si va alla conta degli ettari. Verifiche sulla capienza dell’area San Vincenzo

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il 20 maggio 2022 avrà luogo il più grande evento musicale mai tenutosi a Trento: l’arrivo di Vasco Rossi.

Per riuscire a fare fronte all’impegno di ospitare un mega concerto che aprirà ufficialmente il tour nazionale del ‘Blasco’ la macchina dei lavori è già all’opera per la ‘bonifica’ dell’area San Vincenzo, che a breve dovrà trasformarsi per ospitare la Trentino Music Arena. 

E a soli cinque mesi dallo storico appuntamento resta da verificare se davvero il grande spazio di 27 ettari a sud di Trento sarà in grado di reggere la portata di un afflusso particolare. Ben 120mila persone.

Pubblicità
Pubblicità

Spetta dunque ai tecnici e ai dirigenti della Provincia, assieme all’ufficio di gabinetto della Questura, riuscire a stabilire quale e quanto spazio si renderà disponibile in sicurezza per tutte queste persone.

Dei 27 ettari totali disponibili solo 12 potranno essere impiegati per il pubblico, mentre i restanti dovranno essere divisi in zone di sicurezza, servizi e vie di uscita secondarie. 

Molti elementi incidono sul netto riservato allo spostamento della massa e tutto intorno vi sono ostacoli di infrastrutture e naturali rappresentati da meleti, statale 12, l’area della concessionaria e la collina del Casteller con la linea ferroviaria.

Pubblicità
Pubblicità

Internamente, serviranno metri reali per permettere la viabilità tra i settori Pit1, Pit2 e Pit3 ma non solo. Restano gli spazi da adibire ai bagni, alla ristorazione e all’assistenza.

Senza contare che dopo alcune perplessità iniziali sulla vendita dei biglietti, la previsione del sold out si fa infatti sempre più concreta. I dati parlano infatti di 95mila pezzi già acquistati dai fan provenienti da tutte le parti d’Italia e anche dall’estero.

La sfida dunque è aperta e non si possono deludere le aspettative di un lancio mediatico di enorme risonanza.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento5 ore fa

Basta catene ai cani, multe fino a 800 euro. Claudio Cia: «Disegno di legge di civiltà»

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Messa in sicurezza della SS421, la soddisfazione di Denis Paoli: «Appalto del secondo lotto previsto a inizio 2023»

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

Vigili del Fuoco Val di Sole: quest’anno 1.500 interventi per 380 pompieri effettivi

Fiemme, Fassa e Cembra6 ore fa

Ospedale Cavalese: la Giunta dichiara l’interesse pubblico

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Bentornato sci: a Pontedilegno-Tonale aprono gli impianti, via a una nuova stagione invernale

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Melinda vince il premio «Vivere a spreco zero 2022» nella categoria ortofrutta

Sport8 ore fa

Morto il ciclista Davide Rebellin: è stato travolto da un camion

Piana Rotaliana9 ore fa

Living LAB alla FEM «Vite e clima: quali scenari futuri?»

Trento9 ore fa

Trento terza nella classifica italiana delle città più digitalizzate ICity Rank ‘22

Bolzano9 ore fa

Rubano i vestiti ad un anziano in ospedale: l’azienda sanitaria chiede lo scontrino per risarcire

economia e finanza10 ore fa

L’indice di fiducia dei consumatori trentini rimane negativo. Cala anche il potere d’acquisto dei consumatori

Ambiente Abitare10 ore fa

Lupi, Enpa: «un’altra conferma che l’allarme-lupo è strumentale»

Trento10 ore fa

APT: Pinè e Cembra cambiano casa e si uniscono con Trento

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

Caso Iob: David Dallago rimane in carcere

Trento11 ore fa

Manifesti contro il gender all’Università di Trento, Coordinamento DAria: «Propaganda gender business sulla pelle delle persone»

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento1 settimana fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento1 settimana fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento2 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento2 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

Trento3 settimane fa

Paura in Trentino per una scossa di Terremoto

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Via libera per la costruzione della mega stalla a Terragnolo. La polemica però continua

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza