Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Vigili del fuoco di Riva del Garda in festa per l’inaugurazione della nuova piattaforma

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Cerimonia solenne nella mattinata di ieri domenica 19 dicembre, nel piazzale della caserma dei vigili del fuoco in viale Rovereto a Riva del Garda, per la inaugurazione della auto-piattaforma entrata in dotazione agli stessi vigili rivani. Numerose anche le autorità sia civili che militari presenti alla cerimonia. (qui il video del taglio del nastro)

Presente il sindaco di Riva del Garda Cristina Santi, il sindaco di Nago Torbole Gianni Morandi , il vice presidente della provincia autonoma di Trento Mario Tonina e l’ispettore distrettuale del Alto Garda e Valle di Ledro Marco Menegatti e le altre autorità civili e militari presenti. A fare gli onori di casa il comandante del corpo rivano Graziano Boroni.

Prima del taglio del nastro e’stata impartita la benedizione del mezzo da parte del parroco dell’unita pastorale Comunità cristiana di Riva del Garda don Dario Silvello. Il taglio del nastro è stato effettuato dal sindaco della cittadina rivana. Poi sono seguiti i discorsi del comandante e la scheda tecnica esposta dal vicecomandante dei vigili Massimo Spada.

Pubblicità
Pubblicità

Il comandante Boroni nel suo discorso ha ringraziato tutte le autorità presenti e poi ha sottolineato l’importanza della giornata odierna per tutto il corpo di Riva del Garda per l’importante arrivo del mezzo di lavoro aereo arrivato in primavera ma che a causa della pandemia non ci è stato permesso inaugurala prima.

«In questi mesi è stato formato il personale e sono state affinate le tecniche di utilizzo per apprezzarne le prestazioni. Come per tutti i nostri acquisti si parte da lontano, dal primo ottobre del 2015 la piattaforma cingolata in dotazione acquistata nel 2009 utilizzata nei normali interventi quotidiani,utilizzata anche per alcuni mesi nel terribile terremoto all’ Aquila, in fase di collaudo in seguito ad una importante manutenzione presso una ditta specializzata è rovinosamente caduta al suolo con fortunatamente nessuna conseguenza per gli operatori, ma la piattaforma era ormai inutilizzabile» – Ha spiegato Boroni

Il mezzo è stato posto sotto sequestro e sono iniziate le verifiche dei periti nominati dalla procura. Nel 2015 e 2016 passano inesorabilmente con una serie di comune verifiche e perizie per determinare se vi fossero colpe dell’accaduto. Finalmente nel dicembre 2016 il pubblico ministero chiese l’archiviazione del procedimento, nessuna responsabilità della ditta manutentrice né dell’operatore, quindi nessun risarcimento.

Pubblicità
Pubblicità

«Visto il risultato delle indagini  – aggiunge Boroni – ci siamo subito mossi con l’amministrazione comunale per reperire i finanziamenti necessari alla sostituzione del messo. L’assicurazione ha risarcito con39.500,00,€ in accordo con i comandanti del distretto abbiamo richiesto sul piano pluriennale delle attrezzature della cassa antincendi con un finanziamento di 46.700,00 €».

Anche il comune di Riva su tre anni 2018/2019/2020 provvedeva alla copertura dei finanziamenti mancanti con un enorme sforzo con 146.100.00 €. Recuperati i finanziamenti ha inizio l’iter di gara e nel Aprile 2020 pubblichiamo l’avviso di gara e nel Maggio avevamo assegnato alla ditta CELA Srl, per la realizzazione di questo mezzo.

A causa della pandemia in corso i tempi di lavorazione si sono un po’ allungati e comunque a fine aprile di quest’anno la macchina finalmente è entrata in servizio.

Il comandante ha ringraziato il suo coordinatore il vicecomandante Massimo Spada , inoltre altri ringraziamenti sono stati fatti al vigile Gianfranco Tonelli che ha seguito minuziosamente la stesura del manuale operativo e sempre presente agli incontri con la ditta per la prosecuzione dei lavori e per le varie problematiche che di volta in volta emergevano, con grande professionalità e dedizione.

Un ringraziamento ai referenti della ditta CELA Srl e al signor Giuseppe Tesei e Andrea Antoniucci, che hanno assecondato le richieste dei vigili del fuoco di Riva.

L’auto piattaforma è un mezzo indispensabile considerata la mole di interventi che svolge il corpo di Riva nel proprio comune, ma non dimentichiamo anche nel comune di Nago Torbole con il quale è in essere una proficua gestione associata che prevede anche una partecipazione economica importante.

Nonché anche con interventi fuori provincia prevalentemente nei comuni vicini della Lombardia ma anche del Veneto. A proposito di interventi Boroni ha dato  alcuni dati ad oggi degli interventi che hanno raggiunto 1130 ore di intervento.

Un vigile dedica mediamente 150 ore di lavoro all’anno a favore della comunità locale. L’organico rivano ad oggi è composto da 64 vigili operativi, 5 vigili di complemento 15 allievi , e 18 tra onorari e sostenitori. Un bel gruppo di 104 persone di oggi e ieri ma con grandissima passione per il nostro mondo. Il comandante ha anche ringraziato il cuoco Massimo Angelini che dopo la cerimonia ha preparato un succulento rinfresco.

Clicca qui per vedere il video del taglio del nastro

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 ore fa

Preso il vandalo di Piazza Duomo: scontro fra Ianeselli e azienda sanitaria

Trento5 ore fa

L’addio del questore Francini: «Occorre fare di più contro la mafia e lo spaccio»

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

Dal 1° luglio artisti all’opera a Borgo d’Anaunia: in cima alla Val di Non torna “Fontane d’Artista”

Italia ed estero6 ore fa

«Revisione scaduta»: la polizia stradale ferma tre carri armati italiani diretti in Ucraina

Piana Rotaliana6 ore fa

Carenza idrica, a Lavis fontane a secco e l’invito a un uso corretto e razionale dell’acqua

Trento7 ore fa

Firmato in Provincia il nuovo accordo per il lavoro agile con le organizzazioni

Trento8 ore fa

Prorogata fino a fine anno la misura «rimborsi visite specialistiche»

Bolzano8 ore fa

Caldaro, violento schianto auto-moto: muore un motociclista

Trento9 ore fa

Coronavirus, salgono a 50 i pazienti ricoverati nelle ultime 24 ore

Alto Garda e Ledro9 ore fa

Piante avvelenate: l’amministrazione di Riva del Garda ha sporto denuncia

Arte e Cultura9 ore fa

Al Museo di San Michele l’inaugurazione della mostra fotografica «La contemporaneità della tradizione. Sguardi sulle comunità cimbra, ladina e mòchena»

Giudicarie e Rendena10 ore fa

Villa Rendena, motociclista scivola sull’asfalto e finisce nella scarpata: elitrasportato al Santa Chiara

Politica10 ore fa

Sondaggio Mentana: continua l’ascesa di Fratelli d’Italia. Profondo rosso per il M5S

Trento10 ore fa

Il sindaco: “Il raid in piazza Duomo opera di una persona malata”

Politica11 ore fa

Il PATT chiude definitivamente alla Lega

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica2 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza