Connect with us
Pubblicità

Aziende

Gruppo Airone Seafood, parla l’ad Sergio Tommasini “la tecnologia a servizio della sostenibilità”

Pubblicato

-

Airone Seafood

Il concetto di sostenibilità per il Gruppo Airone è una questione particolare: ha a che fare con l’ambiente e si traduce in vicinanza a territorio e dipendenti. 

Il Gruppo Airone opera nel settore delle conserve ittiche tra Italia e Costa D’Avorio ed è la prima azienda italiana a capitale privato in Costa D’Avorio. Si scrive sostenibilità e si legge aiuto concreto alle famiglie dei lavoratori. 

Lo spiega bene il suo Amministratore Delegato Sergio Tommasini: “La sostenibilità è fondamentale ma non è solo una questione ambientale. Airone in primis deve garantire e ricercare una “pesca sostenibile”, ossia la garanzia della disponibilità e qualità delle risorse naturali. Secondo, deve offrire una qualità di vita, sicurezza e servizi per i lavoratori che rispettino standard elevati. Terzo, deve conseguire sempre l’efficienza economica e reddituale”. 

“Al concetto di sostenibilità sociale si associa il fattore della vicinanza al territorio: i nostri dipendenti hanno una serie di benefici a supporto della crescita personale e delle loro famiglie. Un esempio è il contributo per la scolarizzazione. Lo sviluppo di uno Stato è basato sull’alfabetizzazione e la scolarizzazione delle nuove generazioni. Il supporto concreto su base annuale alla scolarizzazione dei figli dei nostri dipendenti è un segnale importante di vicinanza alla popolazione ivoriana che ci ospita come azienda dal 1994”.

Un’azienda che guarda al futuro anche attraverso la formazione: “Abbiamo un programma formativo a diversi livelli, dagli operai al management con la continua ricerca della rotazione lavorativa per garantire il passaggio generazionale. La vita media in Costa d’Avorio è pari a 50 anni e alcuni paradigmi sociali devono adattarsi al luogo in cui lavori. Airone, come gruppo, conta 2000 dipendenti, il cui 70% sono donne, ed espone un turn over consolidato di gruppo pari a 100 mln di euro”. 

Da un’indagine Indagine Doxa/ANCIT – Associazione Nazionale Conservieri Ittici è stato evidenziato che il tonno in scatola è un alimento presente nel 94% delle case. Nessuno resta immune dal fascino del tonno e ogni volta che facciamo la spesa è uno degli elementi immancabili. È ideale per chi segue diete bilanciate, ricco di vitamine del gruppo B è ricco di omega-3, di iodio e di potassio.

Per la linea Altomar viene utilizzato il Tonno Pinne Gialle con la sua caratteristica colore rosa delle sue carni e caratterizzato dal sapore intenso e da una morbidezza inimitabile: “Il pesce intero, pescato in modo certificato e sostenibile, entra in stabilimento, viene trasformato in prodotto finito e destinato prevalentemente all’esportazione in Europa. I residui e gli scarti di lavorazione vengono altresì valorizzati come farina di pesce. Gli operatori in Costa d’Avorio seguono la filiera di trasformazione mentre in Italia gestiamo la commercializzazione e la logistica”.

Sergio Tommasini sottolinea l’impegno nel sociale da parte dell’azienda nel paese africano, che negli anni è diventato una costante che si realizza tramite il supporto a vari progetti di cooperazione: “Crediamo nella responsabilità sociale. Ci definiamo portatori di Italian nation branding che per noi significa, da un lato, creare sviluppo industriale e indotto, dall’altro, tessere e consolidare relazioni virtuose allo scopo di contribuire alla crescita del territorio in cui agiamo. Un’impronta data dai soci Dante Bigi e sua moglie che sono molto attenti agli aspetti sociali e alla destinazione di una parte delle risorse per scopi solidaristici”.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza