Connect with us
Pubblicità

Trento

Palazzo Trentini: con i graffiti di “Pietrarte” un tuffo nel passato remoto

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

​​​​Da oggi e fino a tutte le festività natalizie, a palazzo Trentini si potrà tornare indietro nel tempo. Ha aperto i battenti nel pomeriggio “Pietrarte”, una rassegna delle opere che Liberio Furlini da Lavis ha realizzato nell’ultimo lustro attorno a un originale tema: i graffiti preistorici e le pitture rupestri, che sono giunti all’uomo contemporaneo dalle grotte e dai sottoroccia in ogni continente.

L’artista – rivano di nascita, classe 1950 – dopo aver visitato con grande emozione la grotta Chauvet in Francia, ha abbracciato un’impresa a dir poco impegnativa: interpretare le opere del lontano passato, dipingendo o incidendo lastre di porfido o di altre pietre nostrane.

Pietrarte – proposta dalla Presidenza del Consiglio provinciale – ci conduce quindi in tutta Europa, in Asia, nelle Americhe, in Australia, lungo un itinerario ideale che appare molto efficace anche in chiave didattica. Negli spazi seminterrati di palazzo Trentini l’artista ha allestito un angolo di officina, in cui è possibile rendersi conto de visu del particolare processo creativo e produttivo.

Pubblicità
Pubblicità

Tra le pitture rupestri riprodotte da Furlini (ne vengono esposte ben 120) troviamo “citato” anche il monte Baldo, con un curioso graffito antropomorfo, il riparo Dalmeri (piana della Marcèsina, in Valsugana) con uno stambecco e una figurina umana, nonché le figure umane e i gatti ripresi rappresentati dagli antichi sull’altopiano trentino-veronese della Lessinia.

L’inaugurazione di oggi è stata aperta dal presidente Walter Kaswalder, che ha letto anche il caloroso saluto del sindaco di Santa Eufemia Maiella, in Abruzzo, uno dei luoghi in cui Furlini ha lasciato un segno importante come affrescatore.

A interpretare e valutare lo sforzo pittorico di Furlini ci sono – in catalogo – i contributi di Tullio Pasquali, conservatore onorario del Muse e grande esperto di arte rupestre, di Andrea Angheben, di don Marcello Farina e dello stesso curatore Claudio Mattè.

Pubblicità
Pubblicità

Quest’ultimo ha elogiato il coraggio con cui Furlini ha messo mano a un ciclo di grande dispendiofisico ed economico”, ottenendo un risultato di grande impatto comunicativo. Pasquali ha illustrato la grandemagia dell’arte preistorica, ricordando che la conosciamo a partire dal 1879, quando viene scoperta la “cappella sistina” dell’antichità più remota, ossia la fantastica grotta di Altamira.

Angheben, direttore del Consorzio italiano del porfido del Trentino, dal suo punto di vista ha colto il valore dell’opera di Furlini per aver messo al centro la pietra del nostro territorio. Ed ha illustrato le caratteristiche delle pietre in funzione del gesto figurativo e artistico, spiegando che per la pittura già l’uomo preistorico capì bene di doversi rivolgere a rocce calcaree, quindi tenere e porose, riservando invece la graffiatura a quelle granitiche e più impenetrabili.

Don Farina da ultimo ha dissertato sulla caratteristica lineare ma poi infine circolare della storia, per arrivare a definire l’arte rupestre comesenza tempo” e quindi particolarmente evocativa per il cuore dell’uomo.

La mostra è liberamente visitabile (con green pass) a palazzo Trentini, in via Manci 27 a Trento, dal 3 dicembre 2021 a sabato 8 gennaio 2022. Orari: 9.30-18.30 nei feriali, 9.30- 12.30 il sabato, domenica chiuso. ​

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento34 minuti fa

Grandi derivazioni idroelettriche: non sussistono interessi pubblici contrastanti con l’uso idroelettrico

Alto Garda e Ledro42 minuti fa

Tragico schianto con la moto sulla gardesana orientale, muore il 22 enne Matteo Mazzoldi

Alto Garda e Ledro2 ore fa

Ieri due incidenti in zona Pietramurata, 3 centauri finiscono in ospedale

Valsugana e Primiero3 ore fa

Una comunità ostaggio di un 12 enne, l’appello drammatico della mamma: «Nessuno ci aiuta, sono disperata»

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

Successo per la cena di gala «Insieme per l’autismo». 663 persone presenti, raccolti 65 mila euro

Rovereto e Vallagarina5 ore fa

Vandali in azione a Rovereto, molte macchine devastate per «gioco»

Italia ed estero5 ore fa

Animali regalati come premi alle fiere: il Veneto dice basta

Rovereto e Vallagarina5 ore fa

Scuola media Avio: emozione ed orgoglio per il collegamento con Astrosamantha

Trento6 ore fa

Si scontrano con un Tir sull’A4, grave una 17 enne trentina

Trento6 ore fa

100 alberi per 100 bambini nati nelle famiglie Itea

Trento8 ore fa

Giovani universitari in Comune: 24 tirocini per 18 progetti, domande fino al 13 giugno

Trento9 ore fa

Corsi per Operatore socio-sanitario: approvata la nuova Disciplina

Trento19 ore fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella19 ore fa

Nel libro “Pastorizia nelle Alpi” la memoria di Nilla Carolli, originaria di Vermiglio

Arte e Cultura19 ore fa

Inaugurata la mostra con le foto del gruppo Tetraon: a Palazzo Trentini tutta la bellezza della fauna alpina

Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Politica4 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

Politica3 settimane fa

Fratelli d’Italia chiede un incontro col governatore, Urzì: «Ecco le nostre priorità per il Trentino»

Telescopio Universitario4 settimane fa

Università di Trento: ecco il piano strategico fino al 2027

Aziende3 settimane fa

Quando Arte e Luce si incontrano nasce ‘illuminando Arte’

Trento4 settimane fa

Vasco Live: venticinquemila posti auto, oltre a quelli riservati a camper e pullman, online la piattaforma per prenotare il parcheggio

Politica3 settimane fa

Laboratorio Paritario Trentino: sabato a Cognola la presentazione

Italia ed estero4 settimane fa

Papa Francesco: per l’Ucraina, contro “l’abbaiare della Nato alla porta della Russia”

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Si ribalta col tagliaerba a Sfruz e rimane schiacciato: 26enne elitrasportato in gravissime condizioni al Santa Chiara

Trento3 settimane fa

Vasco Live 2022: da oggi operativo il numero dedicato 0461 889400, programma straordinario per la gestione della viabilità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza