Connect with us
Pubblicità

Trento

Vigili del fuoco permanenti di Trento: 7.274 interventi e 25 mila chiamate nel 2021. In aumento gli incendi

Pubblicato

-


Un’occasione di festa ma anche di riflessione, sulle attività e gli interventi effettuati quest’anno e nel momento di commemorazione dei caduti in servizio, assieme ai ringraziamenti da parte delle autorità civili e militari che hanno voluto festeggiare stamattina Santa Barbara con i Corpi dei Vigili del fuoco permanenti di Trento.

Alla cerimonia di ieri erano presenti, tra gli altri, il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti, il presidente del Consiglio provinciale Walter Kaswalder, il consigliere Ivano Iob, il vicesindaco di Trento Roberto Stanchina, il vicepresidente della Federazione provinciale dei Vigili del fuoco Daniele Postal e alti rappresentanti di Carabinieri, Guardia di finanza, Forestali, Polizia.

Ilenia Lazzeri, dirigente del Servizio antincendi e protezione civile Pat e comandante dei Vigili del fuoco permanenti, ha salutato lo schieramento e accompagnato le autorità per la deposizione della corona ai caduti, prima della messa celebrata nell’hangar della caserma di piazza Centa dall’arcivescovo di Trento Lauro Tisi.

Pubblicità
Pubblicità

Il presidente Fugatti ha ricordato il suo primo saluto per la Santa Barbara del 2018, “appena trascorsi i fatti difficili di Vaia che tante ripercussioni avevano portato sul nostro territorio, oggi dopo tre anni è doveroso ricordare le difficoltà di quei momenti, quando tutto il Trentino capì l’importanza del nostro sistema di Protezione civile, nella capacità che avuto negli interventi di quei giorni.

Oggi avremo tante occasioni di constatare la vitalità e la presenza nella comunità dei Vigili del fuoco trentini, ma anche la solidarietà, il volontariato e lo spirito civico che il sistema trentino ha sempre avuto e ogni giorno dimostra. Porto quindi un saluto e un ringraziamento a tutti voi in questa festa che so essere molto sentita, con una grande volontà di partecipazione: grazie per quanto fate quotidianamente, per la sicurezza che garantite ai cittadini e per l’abnegazione che impiegate nel vostro operato”.

Anche Ilenia Lazzeri, ricordando l’impegnativo anno di servizio che sta volgendo al termine, ha voluto ringraziare tutti i Vigili del fuoco, permanenti e volontari per l’attività di supporto e solidarietà che portano alle comunità trentine, augurando a tutti una Buona Santa Barbara

Pubblicità
Pubblicità

Sono stati complessivamente 7.274 gli interventi del Corpo Permanente dei Vigili del Fuoco di Trento nel corso dell’anno, di cui 2.923 effettuati dal Nucleo Elicotteri, con una media di 362 interventi mensili per il Corpo e 243 per il Nucleo (mediamente 20 al giorno). Si tratta principalmente di incendi, soccorsi tecnici urgenti o non urgenti, soccorsi a persona, interventi con l’ausilio dell’elicottero e falsi allarmi.

Dopo anni di diminuzione c’è stato un aumento degli interventi per incendio, mentre diminuiscono gli interventi con elicotteri e i servizi non urgenti. I soccorsi tecnici urgenti comprendono tutte le tipologie diverse dagli incendi e dai soccorsi persona; alcune, come allagamenti, carenze idriche, dissesti idro-geologici, sono collegate a criticità di tipo meteorologico e si sono presentate anche quest’anno.

Superate le restrizioni imposte sulla mobilità degli spostamenti, gli interventi tecnici per incidenti in cui sono stati coinvolti veicoli o macchine operatrici sono tornati ad aumentare. Di particolare impatto nell’organizzazione del Corpo permanente è stata l’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia. Sono state adottate una serie di misure finalizzate alla continuità della attività di soccorso, garantendo nel contempo la tutela del personale operativo ed amministrativo.

Un altro punto di forza nella gestione delle emergenze da parte dei corpi permanenti è la centrale operativa, con personale specializzato e costantemente aggiornato, unica per tutta la provincia a gestire le richieste di soccorso tecnico sull’intero territorio: la normale attività si attesta su circa 25.000 chiamate all’anno. 

Rilevante anche l’attività di formazione della Scuola provinciale antincendi: nel periodo 1 settembre 2020 – 31 agosto 2021, sono stati organizzati 159 eventi formativi, per un totale di 4758 persone formate. Nel corso della cerimonia sono stati ricordati anche alcuni interventi rilevanti effettuati nel corso del 2021, come l’emergenza neve in Cadore dello scorso gennaio e quella dovuta agli incendi che hanno devastato la Sicilia nell’agosto scorso. Proprio in relazione a quest’ultimo intervento, sono stati consegnati degli attestati di riconoscimento per quanti si sono prodigati in servizio nell’isola colpita dall’emergenza.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero6 ore fa

Elezione Presidente della Repubblica, fumata nera per la prima votazione: molte le schede bianche ma si apre al dialogo

Bolzano8 ore fa

Perde il controllo della macchina e finisce nel giardino di una casa

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Borgo d’Anaunia, affidato l’incarico per la variante al Prg

Piana Rotaliana9 ore fa

Visita oggi alla FEM del presidente nazionale di Coldiretti, Ettore Prandini

Trento9 ore fa

Capitale europea volontariato 2024: inizia il percorso partecipato per definire il piano strategico

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Coronavirus: oggi 48 nuovi casi nelle Valli del Noce

Trento10 ore fa

Inquinamento da internet e da microplastiche: i due nuovi video educativi di APPA

Trento10 ore fa

Circonvallazione ferroviaria, ecco le otto proposte del Comune

Piana Rotaliana10 ore fa

Mezzolombardo, ecco il calendario della raccolta rifiuti (secco e umido) per il primo quadrimestre del 2022

Trento10 ore fa

Degrado a Trento: trovata una siringa alla portata dei bambini vicino al centro

Trento10 ore fa

Coronavirus: 1.094 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Rovereto e Vallagarina11 ore fa

Branco di lupi viene avvistato in Val di Gresta – IL VIDEO

Trento11 ore fa

Life Science: quattro aziende trentine volano a Dubai ad Arab Health

Trento12 ore fa

In un locale con il Green pass di altre persone, due giovani denunciati a Trento

Valsugana e Primiero13 ore fa

Prende fuoco un camino, rapido intervento dei Vigili del Fuoco

Trento4 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento2 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Fugatti: «Per ora la scuola tiene. Ma siamo pronti a valutare nuovi provvedimenti»

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

Necrologi

Categorie

di tendenza