Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

La magia del Natale al Castello del Buonconsiglio

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Luci, alberi addobbati, il presepio di cirmolo intagliato, la mostra sulla natività saranno i protagonisti di questo Natale nel giardino del castello del Buonconsiglio. Nelle domeniche si terranno le attività per famiglie dove si potranno creare diversi decori natalizi. Ingresso libero al giardino. Domenica 5 dicembre ingresso gratuito in tutte le sedi del museo.

Domenica 5 dicembre, prima domenica del mese, l’ingresso al Castello del Buonconsiglio e nelle sedi distaccate di Castel Beseno, Castel Thun, Castel Stenico e Castel Caldes sarà gratuito.

Sarà una bella occasione per poter ammirare anche quest’anno la magia del Natale al Castello del Buonconsiglio con i giardini decorati a festa, attività per famiglie, e la mostra fotografica dedicata alla Natività.

Pubblicità
Pubblicità

Fino al 9 gennaio gli spazi verdi davanti alla caffetteria sono decorati con bocce rosse, luminarie e con le sagome dei nobili che giocano a palle di neve tratte dagli affreschi di Torre Aquila. Il pergolato che porta da Port’Aquila al Magno Palazzo è abbellito quest’anno da una serie di tondi fotografici dedicati alla Natività con opere appartenenti alle collezioni museali.

Nel bastione centrale del giardino del Magno Palazzo è allestito un magnifico presepe a grandezza naturale in legno di cirmolo intagliato e scolpito dall‘”Associazione Amici del Presepio di Tesero”. Sarà quindi una magnifica cornice per i turisti e per i trentini che rimarranno affascinati da questa magica atmosfera, ideale per scattarsi una foto ricordo, riposare sulle panchine all’aperto ma anche assaggiare un dolce tipico locale o riscaldarsi con un the caldo o un vin brulè proposto dalla Caffetteria del museo.

Nelle domeniche di Avvento alle ore 15 il museo dedica alle famiglie dei laboratori creativi ispirati a tecniche artistiche tradizionali, per realizzare insieme ‘luminosi’ segni natalizi, laboratori dove creare una decorazione in cartoncino e carta velina ispirata alle vetrate medievali, da applicare alle finestre per creare originali effetti di trasparenza, o preparare delle lanterne decorate con la carta velina da accendere per colorare le notti della vigilia o per predisporre una stella da appendere all’albero di Natale da dorare con l’antica tecnica della foglia d’oro.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza