Connect with us
Pubblicità

Trento

Via Endrici, la cabina dell’alta tensione diventa ‘dormitorio’: a rischio la corrente di tutta la zona

Pubblicato

-

Una cabina dell’alta tensione nel centro della città trasformata in dormitorio per senzatetto e clandestini. E’ ciò che emerge da una segnalazione partita da alcuni cittadini, comprensibilmente preoccupati per le possibili conseguenze che la permanenza di diversi soggetti in un luogo altamente a rischio può comportare.

Si tratta infatti di un locale abbastanza ampio sito al piano terra, contenente i quadri che regolano la distribuzione dell’energia elettrica a interi caseggiati nella zona compresa tra il liceo scientifico Da Vinci e l’Istituto Arcivescovile (dalla parte di via Endrici) e l’intera area che si trova nella parte posteriore di Corso Tre Novembre, fino al confine con via Perini.

Al suo interno i contatori elettrici da 20mila volt con relative diciture di erogazione tra via Endrici, Casa del Clero, via Madruzzo, vicolo del Nuoto e altre vie limitrofe.

Pubblicità
Pubblicità

Sparsi sul pavimento – come da immagini allegate – coperte e sacchi a pelo, resti di cibo, bottiglie vuote di vetro e di plastica, contenitori vari, vestiti, pacchetti di tabacco. Persino un orologio funzionante appeso ad una delle pareti di cemento, proprio sopra parte dell’impianto.

Una situazione che, secondo i bene informati, durerebbe da molto tempo e il rischio è sotto gli occhi di tutti: una semplice disattenzione dettata dal caso o da condizioni psicofisiche precarie di chi pernotta, o in alternativa un gesto di volontario vandalismo, potrebbero causare la sospensione della corrente a danno di decine di residenti. 

Nella peggiore delle ipotesi invece, una qualsiasi distrazione potrebbe causare il distacco di un cavo con folgoramento e morte di chi si trova all’interno di un ambiente che dovrebbe essere, di norma, sigillato e protetto da ingressi non autorizzati.

Pubblicità
Pubblicità

Il consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Daniele Demattè, venuto a conoscenza della situazione si dice visibilmente colpito dal fatto che un simile fenomeno non abbia ancora attirato l’attenzione di chi sarebbe tenuto al monitoraggio attento e continuo di quell’ambiente. Da quanto si apprende sul posto è intervenuta un’unità della Set con una pattuglia dei vigili urbani. 

Sono ancora una volta sorpreso e amareggiato – sottolinea Demattè – che nessuno fino a questo momento abbia pensato fosse il caso di intervenire con uno sgombero fornendo a queste persone un posto idoneo al pernottamento, se non altro per evitare conseguenze ben peggiori di un distacco della luce per l’intera zona, che pure costituirebbe un episodio molto grave di superficialità e disattenzione verso i diritti dei cittadini. 

Ora confidiamo nel fatto che il delicato impianto ad altissimo voltaggio non venga ancora una volta lasciato in balia di sconosciuti personaggi che lo hanno evidentemente scambiato per un rifugio di fortuna“.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero7 ore fa

Elezione Presidente della Repubblica, fumata nera per la prima votazione: molte le schede bianche ma si apre al dialogo

Bolzano9 ore fa

Perde il controllo della macchina e finisce nel giardino di una casa

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

Borgo d’Anaunia, affidato l’incarico per la variante al Prg

Piana Rotaliana10 ore fa

Visita oggi alla FEM del presidente nazionale di Coldiretti, Ettore Prandini

Trento10 ore fa

Capitale europea volontariato 2024: inizia il percorso partecipato per definire il piano strategico

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

Coronavirus: oggi 48 nuovi casi nelle Valli del Noce

Trento10 ore fa

Inquinamento da internet e da microplastiche: i due nuovi video educativi di APPA

Trento11 ore fa

Circonvallazione ferroviaria, ecco le otto proposte del Comune

Piana Rotaliana11 ore fa

Mezzolombardo, ecco il calendario della raccolta rifiuti (secco e umido) per il primo quadrimestre del 2022

Trento11 ore fa

Degrado a Trento: trovata una siringa alla portata dei bambini vicino al centro

Trento11 ore fa

Coronavirus: 1.094 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Rovereto e Vallagarina11 ore fa

Branco di lupi viene avvistato in Val di Gresta – IL VIDEO

Trento12 ore fa

Life Science: quattro aziende trentine volano a Dubai ad Arab Health

Trento13 ore fa

In un locale con il Green pass di altre persone, due giovani denunciati a Trento

Valsugana e Primiero13 ore fa

Prende fuoco un camino, rapido intervento dei Vigili del Fuoco

Trento4 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento3 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Fugatti: «Per ora la scuola tiene. Ma siamo pronti a valutare nuovi provvedimenti»

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

Necrologi

Categorie

di tendenza