Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Morto per covid il leader dei no-vax in Austria: si curava a casa con la candeggina

Pubblicato

-

Johann Biacsics (nella foto) era uno dei leader austriaci della protesta no-vax alle prese in questi ultimi giorni con un’importante ondata di contagi dovuta al Covid. L’austria da 3 giorni è entrata in lockdown vista la situazione grave dei contagi.

Secondo i media austriaci l’uomo è morto a 65 anni per una grave infezione dovuta al virus covid 19. Come riferisce “Die Zeit” l’austriaco è stato ricoverato a Vienna all’inizio di novembre in condizioni critiche e con gravi problemi respiratori, ma l’uomo non ha voluto essere curato, almeno non con le cure convenzionali proposte dai medici.

Secondo le indiscrezioni Biacsics avrebbe detto ai medici dell’ospedale di Vienna di aver già sconfitto il Covid-19, nonostante il tampone fosse positivo.

Pubblicità
Pubblicità

I medici volevano trattarlo come un malato Covid, ma l’uomo si è fatto riportare a casa: sebbene le sue condizioni fossero in pericolo di vita, Biacsics ha rifiutato di essere ricoverato in ospedale.

A casa il noto no-vax ha poi provato a curarsi con il biossido di cloro: secondo molti “vaccino scettici” la candeggina viene ritenuta una cura miracolosa contro il Covid. Ma poco tempo dopo è arrivata la morte nonostante le cure non convenzionali.

La famiglia e gli addetti di un’ambulanza hanno cercato di rianimarlo, ma ormai era troppo tardi per il 65enne. Sebbene tutti i test per il Covid effettuati in ospedale siano risultati positivi, la sua famiglia crede ancora fermamente che Biacsics non sia morto per colpa del virus. “Ufficialmente, sarà incluso nelle statistiche come vittima del Covid, ma io so che non è così” le parole del figlio dopo il decesso.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento2 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Fugatti: «Per ora la scuola tiene. Ma siamo pronti a valutare nuovi provvedimenti»

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

Necrologi

Categorie

di tendenza