Connect with us
Pubblicità

Food and Wine

Gadget personalizzati per il vino: dai cavatappi ai sottobicchieri, tutto l’indispensabile per enoteche e ristoranti

Pubblicato

-

I gadget personalizzati sono indispensabili per diffondere il proprio brand in modo economico e, al tempo stesso, per rafforzare la propria immagine così come per incrementare il senso di appartenenza dei propri dipendenti.

In base al contesto di riferimento del proprio business, è possibile optare per una strategia di marketing che preveda l’adozione di articoli a tema, così da rendere la promozione ancora più efficace e d’impatto.

Per esempio, è interessante notare come nell’ambito della ristorazione e delle enoteche, tra i gadget personalizzati più gettonati ci siano gli accessori per il vino, che permettono di servire il cliente in modo più ricercato e al tempo stesso di omaggiarlo con un articolo al tempo stesso utile e accattivante.

Promuovere il brand con cavatappi personalizzati – Tra i gadget per il vino più apprezzati nel settore della ristorazione e nel mondo delle enoteche è possibile annoverare senza dubbio i cavatappi personalizzati, che permettono di promuovere il brand in modo originale ed efficace.

Nel caso di un omaggio ai clienti, il consiglio è di optare per modelli su cui stampare, oltre al logo, anche i principali contatti – dall’indirizzo al numero telefonico, passando per i social – incrementando in questo modo le possibilità di un ritorno al locale per un’altra esperienza di degustazione.

Per esempio, è possibile scegliere cavatappi personalizzati ergonomici, con un’impugnatura di gomma e un corpo in acciaio inossidabile, materiale perfetto per gli usi alimentari. La tecnica di stampa da prediligere, in questi casi, è quella digitale, che permette non solo di mettere in evidenza il logo, imprimendo colori brillanti, ma anche di riportare con nitidezza ogni più piccolo dettaglio.

È possibile optare anche per omaggi innovativi, come per esempio i cavatappi personalizzati elettrici che, grazie a una batteria ricaricabile con un semplice cavo USB, permettono di aprire ogni bottiglia senza alcuno sforzo, rendendo l’operazione anche più agevole e veloce.

Naturalmente, è possibile dotare anche il proprio personale di questi strumenti, optando in questi casi per una personalizzazione minimal, con il solo logo dell’enoteca o del ristorante, con cui comunicare al cliente grande professionalità e attenzione per i particolari.

Sottobicchieri, secchielli portaghiaccio e confezioni regalo – Oltre ai cavatappi personalizzati, è possibile personalizzare per altri utili accessori da vino con cui omaggiare i clienti oppure valorizzare l’ambiente.

In questi casi, la scelta può ricadere per esempio su sottobicchieri e secchielli per il ghiaccio personalizzati, articoli in grado di aggiungere un tocco di stile in più al ristorante o all’enoteca.

Nel caso dei sottobicchieri, nel dettaglio, è possibile orientarsi tra proposte in materiali plastici così come su proposte eco-friendly, realizzate in legno oppure in bambù, particolarmente gettonate in questi ultimi anni in cui è aumentata la sensibilizzazione verso la salvaguardia del pianeta.

Infine, è bene ricordare come un omaggio sempre gradito dai clienti, soprattutto in corrispondenza di periodi festivi, siano anche le classiche confezioni regalo in cui trovare un vero e proprio set di accessori personalizzati. In questi casi, sarà poi l’enoteca o il ristorante a decidere quale bottiglia di vino della propria cantina includere al gadget.

Non solo gadget: rafforzare il brand con l’abbigliamento personalizzato – Oltre ai gadget con cui valorizzare i servizi offerti dalla propria realtà, è importante ricordare come anche optare per l’abbigliamento personalizzato permetta di rafforzare l’immagine trasmessa dall’enoteca o dal ristorante.

Una divisa da chef, un grembiule da cameriere o una giacca da sommelier con impresso il logo del locale hanno infatti un forte impatto sul cliente, trasmettendo un grande senso di cura per i dettagli.

In questi casi, può fare anche la differenza la tecnica di stampa, che va dalla classica digitale per includere anche particolari più piccoli e colorazioni variegate, al ricamo, dall’effetto fine e squisitamente retrò.

Per mantenere uno stile sempre sobrio e ricercato e al tempo stesso condurre una promozione discreta, il consiglio è quello di optare per la personalizzazione di una sola parte della divisa. Per lo stesso motivo, anche i colori devono essere abbinati con attenzione, in special modo qualora il logo stesso sia composto da più sfumature: in questi casi, un fondo neutro e pastello è sempre da prediligere.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento3 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento2 settimane fa

Fugatti: «Per ora la scuola tiene. Ma siamo pronti a valutare nuovi provvedimenti»

Trento1 settimana fa

Coronavirus: 4 vittime e 885 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Altri 336 contagi da Coronavirus nelle Valli del Noce

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Infermiera no vax di Rovereto muore di Covid a soli 57 anni: aveva deciso di non curarsi

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi in calo e ricoveri stabili nelle ultime 24 ore in Trentino

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

Hotel di lusso nello spazio, dal 2022 la possibilità di soggiornare a 320 km di altezza

Il turismo spaziale è sempre più vicino a diventare realtà, completando la sua offerta con la realizzazione di un hotel di lusso nello spazio. Dopo aver visto Elon…

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

Categorie

di tendenza