Connect with us
Pubblicità

Riflessioni fra Cronaca e Storia

Renzi e la doppiezza della sinistra italica

Pubblicato

-


Matteo Renzi sta diventando l’incubo della sinistra italiana. La sua piccola pattuglia di deputati e senatori, infatti, è decisiva in Parlamento: ha contribuito prima a far nascere il Conte 2, mandando in fumo i calcoli affrettati di Salvini, poi a far cadere il Conte 2 e a mettere al suo posto Mario Draghi.

A breve Renzi potrà diventare l’ago della bilancia per l’elezione del prossimo presidente della Repubblica.

L’uomo che 7 anni fa, al culmine del suo potere, intronizzò Mattarella, oggi, al suo apparente tramonto, può essere ancora decisivo. Per questo le bordate contro di lui aumentano ogni giorno. Certamente Machiavelli sarebbe orgoglioso del suo concittadino, capace di “battere la Fortuna”, di cogliere la volo l’occasione, di essere volpe e leone nello stesso tempo.

Pubblicità
Pubblicità

Ma oltre a Machiavelli, anche tutti gli altri grandi trasformisti della politica italiana, riconoscerebbero in Renzi un buon discepolo. Forse si toglierebbe il cappello il buon Mussolini, che fu socialista e fascista, filosemita ed antisemita, antitedesco e filotedesco.

Ma non c’è sempre bisogno di scomodare l’uomo di Predappio: basta rimanere all’interno della tradizione della sinistra riconosciuta come “autentica”.

E’ qui che il machiavellismo ha assunto, almeno a partire da Palmiro Togliatti, il volto della doppiezza, grazie al quale la sinistra italiana ha sposato sempre una posizione e quella opposta, senza scrupoli né vergogna.

Pubblicità
Pubblicità

Ieri Renzi era il grande leader del PD? Oggi è il nemico per antonomasia, e viene accusato di essere “di destra”, “fascista” ecc… All’inizio dell’attuale pandemia il PD era in prima fila a minimizzare, invitando ad “abbracciare un cinese”, a non fermare Milano ecc.?

Oggi sembra che siano stati i paladini delle scelte più oculate e stringenti a partire dalla prima ora! Ieri il Conte 2 era insostituibile, farlo cadere un dramma? Oggi Draghi è il salvatore della patria, indiscutibile, intoccabile… Sì quello stesso Draghi che è stato voluto proprio, più di tutti, contro buona parte del Pd, dal … “fascista” Renzi…

No, diciamo che la coerenza e la correttezza non appartengono alla storia del fu PCI oggi PD.

Si è utilizzata, per questo modo di fare, la parola “doppiezza” e ci si è richiamati alla tradizione togliattiana. Giancarlo Lehner, nel suo “La tragedia dei comunisti italiani”, è stato molto preciso:Per Togliattismo bisogna intendere l’impudenza di passare, senza mai uno straccio di spiegazione, dalla demonizzazione del mercato comune europeo all’europeismo, dalla contrapposizione ferina alla Nato all’apprezzamento dell’’ “ombrello atlantico”, dall’anticapitalismo alla gestione delle privatizzazioni selvagge, dal terzomondismo al mito del villaggio globale, dall’arcistatalismo al culto del libero mercato… E’ togliattismo anche e soprattutto la temerarietà di salire in cattedra, mostrandosi i migliori conoscitori e fautori di tutto ciò che fino a prima si era osteggiato e bollato di infamia”.

Se vogliamo essere ancora più dettagliati possiamo ricordare che Togliatti, leader per eccellenza della sinistra italiana per lunghi anni, nel 1939 aveva appoggiato il patto tra Stalin ed Hitler, mentre subito dopo la guerra, oltre a presentarsi con incredibile faccia di bronzo come leader del “partito antinazista per eccellenza” (così diceva lui), fece tutto il possibile per portare sotto le insegne del suo partito, con notevole successo, l’ala sinistra dell’ex partito fascista (di qui l’esodo dei “fascisti rossi” verso il PCI, raccontato tra gli altri da Paolo Buchignani).

Possiamo ricordare, ancora, che nel secondo dopoguerra le sinistre si opposero violentemente al progetto europeo guidato da Alcide De Gasperi, in nome della difesa della “sovranità italiana” (vedi: https://www.liberoquotidiano.it/news/europa/28918925/europa-sara-strumento-oppressione-vecchia-profezia-alcide-de-gasperi.html ) mentre oggi qualsiasi minima critica all’attuale gestione dell’UE viene bollata con la parola “sovranismo”!

Ma tant’è, oggi la situazione è intricata! Per le elezioni del presidente della Repubblica, i maestri della doppiezza temono di essere sconfitti da un doppiogiochista senza pari: il loro ex leader massimo, Matteo Renzi!

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Oggi nelle Valli del Noce 204 contagi da Coronavirus

Trento7 ore fa

Incidente mortale in val Breguzzo: muore una 61 enne, salvi gli altri due compagni di escursione

Trento8 ore fa

Il video dell’orrore: pregiudicato spara a due poliziotti

Trento8 ore fa

Coronavirus: un decesso e 2.431 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Un gestore per il Bar El Broilo a Fondo

Trento8 ore fa

Roberto Paccher: «Mozione contro la Valdastico a Tenna? Forse qualcuno mette in secondo piano gli interessi della propria comunità»

Trento8 ore fa

Green pass per i turisti stranieri, la richiesta dell’assessore Failoni al Governo

Trento9 ore fa

Anno giudiziario, Fugatti: «Spesi 5 milioni di euro, nel 2022 avanti con ulteriori assunzioni»

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Dal parco giochi di Bastianelli alla sistemazione dei tre cimiteri comunali: lavori in vista a Ton

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Oggi a Romeno l’ultimo saluto a Sergio Tell. Il ricordo di Franco Panizza: «Un uomo che ha dedicato la vita alla musica, alla comunità, alla “sua” banda»

Alto Garda e Ledro12 ore fa

Giorno della Memoria: onorificenza al merito a Maria Luisa Crosina

Trento12 ore fa

In due anni in Italia il gas è aumentato del 321%, Confapi: «Ecco le soluzioni di breve e medio termine»

Valsugana e Primiero14 ore fa

Alta Valsugana: anziano truffato per 300 mila euro, indagata una coppia

Io la penso così…17 ore fa

50 anni dal secondo statuto d’Autonomia: il dovere di celebrarlo ogni giorno

Trento17 ore fa

Rinnovata la convenzione per l’attuazione del codice rosso

Trento3 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento2 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

Necrologi

Categorie

di tendenza