Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Effetto super green pass: boom di prime dosi in tutta l’Italia nelle ultime ore

Pubblicato

-

Un aumento evidente in tutta l’Italia delle prenotazioni delle prime dosi di vaccino anti-Covid nell’arco di poche ore.

E’ quello registrato dopo il decreto Super Green pass, che ha stretto le regole su chi non è in possesso della certificazione verde e che entrerà in vigore a partire dal 6 di dicembre.

Il record spetta al capoluogo emiliano Bologna dove dopo la firma del nuovo decreto quasi mille persone hanno prenotato la prima dose di vaccino anti Covid in poche ore.

Pubblicità
Pubblicità

I numeri sono in aumento in tutta Italia: alle 7 di ieri ne erano state somministrate 25 mila in un giorno e per la prima volta da diverse settimane il dato ha superato quello dei richiami. Nelle ultime settimane in Italia sono state somministrate comunque quasi 200 mila prime dosi e ben 270 mila terze dosi.

La corsa agli hub riguarda soprattutto i giovanissimi, la fascia meno coperta della popolazione: le ultime misure per i No Vax stabilite dal Governo riguardano anche loro.

La scalata per raggiungere gli indecisi è lunga. In Italia sei milioni e mezzo di persone non hanno ancora fatto l’iniezione. In Trentino gli irriducibili sono circa 25 mila, ma molti di questi dopo l’entrata in vigore del green pass stanno correndo a farsi la prima dose.

Pubblicità
Pubblicità

L’obiettivo è creare uno scudo contro la quarta ondata preso atto che i vaccini sembrano funzionare e anche bene. L’anno scorso nello stesso periodo erano infatti 6 le regioni in zona rossa e 9 in zona arancione. Adesso c’è solo il Friuli in zona gialla e per colpa delle manifestazioni no vax.

Tra i ragazzi fra i 12 e i 19 anni manca all’appello uno su quattro ma non brillano nemmeno trentenni e quarantenni. Eppure s’intravede un’inversione di tendenza, seppure da confermare.

Nell’ultima settimana, in Lombardia, sono state prenotate 33 mila prime dosi: il boom negli ultimi due giorni (15 mila).

Molti appuntamenti riguardano studenti, che secondo le nuove regole dovranno mostrare il Green Pass “rafforzato” pure per salire in bus. Ma il certificato servirà per mangiare una pizza (al chiuso) o vedere un film al cinema o ancora per comprare i regali per i propri figli per Natale.

 

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento3 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento2 settimane fa

Fugatti: «Per ora la scuola tiene. Ma siamo pronti a valutare nuovi provvedimenti»

Trento1 settimana fa

Coronavirus: 4 vittime e 885 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Altri 336 contagi da Coronavirus nelle Valli del Noce

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Infermiera no vax di Rovereto muore di Covid a soli 57 anni: aveva deciso di non curarsi

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi in calo e ricoveri stabili nelle ultime 24 ore in Trentino

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

Hotel di lusso nello spazio, dal 2022 la possibilità di soggiornare a 320 km di altezza

Il turismo spaziale è sempre più vicino a diventare realtà, completando la sua offerta con la realizzazione di un hotel di lusso nello spazio. Dopo aver visto Elon…

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

Categorie

di tendenza