Connect with us
Pubblicità

Trento

Super green pass, Failoni:”Misura necessaria per garantire vacanze sicure”

Pubblicato

-

Dopo la notizia dell’arrivo del super green pass durante il periodo natalizio, sono arrivati i commenti di molti personaggi politici. Tra questi c’era quello di Fugatti che si è dichiarato favorevole al provvedimento anche se potrebbe alimentare tensioni sociali.

E’ poi arrivato anche il commento dell’assessore al turismo della provincia Roberto Failoni che è ancora più soddisfatto del presidente per la misura presa. L’assessore ha infatti commentato:” Super green pass: misura necessaria per garantire vacanze sicure.

Incontro molto importante questa mattina in Trentino Marketing con Presidenti e Direttori delle 12 Aziende per il turismo del Trentino. Durante il vertice abbiamo parlato delle ultime novità provenienti dal Governo, con in particolare il Super Green Pass in arrivo nei prossimi giorni.

Pubblicità
Pubblicità

Si tratta di una misura chiara, voluta in primis dalle Regioni, che potrà evitare chiusure di attività economiche e sociali che non possiamo più permetterci.

D’altra parte quella del Super Green Pass è una misura già in vigore in diversi stati Europei. Si tratta del cosiddetto 2G – vaccinati (geimpft) o guariti (genesen), valido in paesi come la Repubblica Ceca, uno dei nostri mercati di riferimento per l’inverno. In chiusura ho voluto fare un appello affinché si continui a rimarcare l’importanza della vaccinazione, sia le prime dosi – per chi non ha ancora provveduto, che le terze dosi, per le persone over 40 una volta terminato il periodo dei 6 mesi (presto 5) dalla seconda dose”.

Dunque anche Failoni prende posizione e lo fa schierandosi nettamente a favore della nuova misura che è, a suo parere, l’unica in grado di salvare le vacanze.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Necrologi

Categorie

di tendenza