Connect with us
Pubblicità

Piana Rotaliana

Raccolta differenziata tramite “isole di prossimità” a Lavis: i primi risultati sono positivi

Pubblicato

-


Sta dando i primi risultati positivi nel Comune di Lavis il nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti mediante “isole di prossimità”, che ha visto la progressiva sostituzione del servizio porta a porta per il secco e l’umido e della raccolta stradale libera di carta, imballaggi in plastica e vetro.

I nuovi cassonetti installati su tutto il territorio comunale sono dotati di tecnologia che ne consente l’apertura solamente con la tessera identificativa degli utenti, abilitati a conferire i rifiuti nell’isola di prossimità della zona di residenza.

Questa metodologia ha permesso in particolare il netto miglioramento in termini qualitativi della frazione degli imballaggi leggeri (plastica, lattine, tetrapack, polistirolo, ecc.). In precedenza i cassonetti blu contenevano circa il 35% di impurità (es. pannolini, materiali inerti, piccoli apparecchi elettrici, indumenti), situazione che costringeva il gestore ASIA ad una successiva e onerosa selezione manuale del rifiuto per diminuire la percentuale di scarto e non incorrere in pesanti penalità finanziarie al momento della vendita di tale materiale ai centri di riciclaggio.

Pubblicità
Pubblicità

Attualmente la percentuale di impurità degli imballaggi leggeri conferiti nei nuovi cassonetti si mantiene sotto al 21%, che è il limite consentito per non incorrere in deprezzamenti del materiale o penalizzazioni su tutto il periodo precedente ai controlli effettuati dagli ispettori di CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi).

Nel comunicare questo notevole miglioramento, l’amministrazione comunale invita la cittadinanza a conferire i rifiuti esclusivamente nei cassonetti apribili con la tessera della propria “isola di prossimità” e a non esporre più i bidoncini per il rifiuto secco e umido del servizio di raccolta porta a porta, che per un periodo è stato prolungato ma che dalla settimana corrente verrà definitivamente sospeso.

Fanno eccezione le utenze di persone singole con limitazioni fisiche documentate e quelle che usufruiscono della riduzione tariffaria per i tessili sanitari (pannoloni e simili): in questi casi consegnando all’Ufficio Tributi del Comune idonea documentazione medico-sanitaria può essere autorizzato il servizio porta a porta del rifiuto secco e, in casi particolari, anche dell’organico.

Pubblicità
Pubblicità

L’amministrazione comunale ricorda inoltre che i bidoncini del secco e dell’umido possono essere trattenuti dalle utenze che ne avessero necessità mediante parziale rimborso di 10 Euro + Iva 22% (= 12,20 €) per entrambi i contenitori, importo che sarà addebitato sulla bolletta dell’anno prossimo. Solo il secchiello dell’umido può essere trattenuto gratuitamente, mentre chi non intende conservare il contenitore del secco lo dovrà restituire ad ASIA entro fine dicembre 2021 per evitarne l’addebito.

Per coloro che avessero difficoltà a consegnarlo al centro di raccolta di ASIA, sarà possibile portarlo in Piazzetta degli Alpini lunedì 6 dicembre: in orario 9-12 e 14-17 sarà presente un gazebo con gli operatori di ASIA che ritireranno i contenitori dagli utenti.

Anche per le utenze delle vie Proner e Peratoner a breve verrà sospeso il servizio porta a porta, in quanto sono iniziati i lavori per l’installazione dei nuovi cassonetti all’interno del parcheggio posto all’incrocio delle due vie, che per l’occasione verrà rinnovato con la sostituzione delle alberature, il rifacimento della pavimentazione e la creazione di un nuovo marciapiede interno.

Per il solo periodo necessario all’esecuzione di questi lavori (circa 15-20 giorni) gli attuali cassonetti verranno provvisoriamente spostati a metà della via Peratoner, sul tratto di marciapiede di fronte ai civici 13 e 15, istituendo in tale zona un senso unico alternato per permettere il passaggio in sicurezza dei pedoni.

Tutte le utenze domestiche hanno infine la possibilità di conferire carta e imballaggi leggeri nei press-container posti nel parcheggio della Stazione Trento-Malé, ricevendo uno sconto in bolletta triplicato rispetto al valore di mercato del materiale conferito, grazie agli incentivi finanziati dall’amministrazione comunale (0,45 Euro/Kg per la plastica e 0,06 Euro/Kg per la carta).

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza